Comune di Ferrara

martedì, 21 novembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Con Udi e Centro Donna Giustizia il "percorso delle scarpe rosse" simbolo della violenza sulle donne

GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE - Sabato 22 novembre. Da piazza Municipale al Mercato coperto

Con Udi e Centro Donna Giustizia il "percorso delle scarpe rosse" simbolo della violenza sulle donne

21-11-2014 / Giorno per giorno

Sabato 22 novembre Udi e il Centro Donna Giustizia realizzeranno in via Garibaldi il "percorso delle scarpe rosse", simbolo della violenza sulle donne. L'installazione partirà da piazza Municipale e proseguirà fino al Mercato coperto di via Boccacanale di Santo Stefano dove, alle 10, si terrà l'incontro pubblico organizzato da Comune e Provincia di Ferrara nell'ambito delle iniziative promosse dalla città in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne indetta dall'ONU. Aperto a tutta la cittadinanza, nel corso del momento istituzionale del Mercato coperto si intende "ribadire l'impegno delle Istituzioni e delle Amministrazioni pubbliche nel mettere in atto politiche attive per la prevenzione e il contrasto alla violenza contro le donne e la protezione delle vittime di violenza". 
Grazie alla collaborazione dei negozianti saranno cinque i punti nei quali saranno posizionate le scarpe simbolo e visibili le motivazioni dell'installazione.

LA SCHEDA (a cura di Udi e Centro Donna Giustizia) - Il percorso delle scarpe rosse ha la potenza di un simbolo: una marcia muta continua e straziante. L'installazione ideata dall'artista messicana Elina Chauvet a Ciudad Juàrez, città dove si cominciò a parlare di "femminicidio" per le migliaia di donne rapite, stuprate, uccise, nella totale impunità dei responsabili. Nel nostro "civile" Occidente, ad almeno una donna su tre tocca indossare le scarpe rosse della paura, della vergogna, del sangue fino ad arrivare alla morte. La violenza non ha età, ceto sociale, costume. Ecco perché le scarpe sono molto diverse: nuove, vecchie consumate o alla moda. Ma sono tutte vuote: come le donne private della propria intimità e dignità. (... )".

 

Vedi altro articolo di CronacaComune

Immagini scaricabili:

scarpe rosse