Comune di Ferrara

lunedì, 10 dicembre 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Trasformazioni: workshop per innovatori visionari

POLITICHE DEI GIOVANI - Venerdì 19 dicembre alle 17 in via Darsena 57, presentazione vincitori bando

Trasformazioni: workshop per innovatori visionari

16-12-2014 / Giorno per giorno

TRASFORMAZIONI: workshop per innovatori visionari - presentazione dei progetti vincitori del bando  ("banCO #1: Coworking @Wunderkammer")

 

Venerdì 19 dicembre 2014 alle 17, nella sede del consorzio Wunderkammer (via Darsena 57), Ferrara, l'APS "Basso Profilo" invita a partecipare a "TRASFORMAZIONI". Un'occasione per prendere parte ad un originale workshop per "innovatori visionari" e conoscere i progetti vincitori del bando "banCO #1: Coworking @Wunderkammer".

 

Il workshop si svilupperà attraverso un confronto aperto sui temi del design, dell'innovazione sociale e del co-working, interverranno: Caterina Ferri (Assessore Politiche e Servizi per il Lavoro del Comune di Ferrara), Antonio Scarponi (Architetto, Conceptual Devices, www.conceptualdevices.com), Elisa Badiali (Università di Bologna / Fondazione "Ivano Barberini"), Chiara Bertelli (Legacoop Generazioni Emilia-Romagna).

 

"banCO #1: Coworking @Wunderkammer" è un bando che ha attivato, presso Palazzo Savonuzzi a Ferrara, un'esperienza di coworking e incubazione d'impresa, attraverso l'assegnazione gratuita per 6 mesi di 5 postazioni di lavoro e di una vasta gamma di servizi di supporto integrati (sviluppo del business e opportunità di networking).

 

Sono state premiate 5 idee progettuali appartenenti ad una delle seguenti categorie: sviluppo e innovazione sociale, smart communities, creative and tech jobs. "BUNKNEMO" (Azzurra Carli), innovativo concetto di allestimento mobile per la fruizione di spazi in condizioni sfavorevoli, "ALBERTO GIGANTE" (Alberto Gigante), progetto audiovisivo caratterizzato da un cifra etico-imprenditoriale, "LASTIKLAB" (Mariangela Savoia), laboratorio per la comunicazione visiva e magazine digitale dedicato al design, all'architettura e all'autoproduzione, "OPS - OFFICINA PROGETTI SMARRITI" (Pietro De Martino), un'officina aperta, un contenitore di idee e manualità a disposizione di tutti, "PERMACULTURA URBANA" (Pierre Houben), un laboratorio per la produzione del cibo in città.

 

Da gennaio 2015 le postazioni di coworking saranno nuovamente a disposizione di chi cerca un'alternativa all'ufficio tradizionale e vuole condividere strumenti di lavoro, idee, esperienze, know-how, progetti, creando sinergie ed economie di scala. L'innovazione e il cambiamento nascono dalla condivisione, per questo a Wunderkammer ( www.consorziowunderkammer.org ) l'ambiente lavorativo è flessibile e funzionale: 5 postazioni in open space, una sala riunioni, un'area caffè e relax, un'ufficio-portineria, una sala polivalente di 200mq per meeting ed eventi, due ampie terrazze e un giardino sul fiume.

 

Con "banCO #1: Coworking @Wunderkammer" muove i primi passi banCO, un progetto ideato da Ilaria Cesari (APS "Basso Profilo"), Leonardo Delmonte (APS "Basso Profilo"), Andrea Lucivero, Mara Melloncelli ("Altrosguardo") e Mattia Menegatti ("Altrosguardo") e Lia Simonatto nell'ambito di LOWaste, un progetto europeo LIFE+ che sta sperimentando a Ferrara un modello di economia circolare basata sulla prevenzione, il riuso e il riciclo dei rifiuti in una logica di partnership pubblico-privato.

Il progetto "banCO", promosso dal Consorzio Wunderkammer, è un modello innovativo di co-working e co-manufacturing per artigiani, makers e creativi. "banCO" è una community che si propone di condivide on-line e off-line i vecchi e nuovi saperi delle botteghe, uno spazio dove dare nuova vita ai materiali di scarto, riparare e creare. Un po' ufficio, un po' officina, "banCO" si pone come snodo e congiunzione tra la filiera dei rifiuti e quella dei makers e intende mettere in rete le aziende che forniscono il materiale di scarto, i soggetti che preparano e certificano le materie prime-seconde, gli artigiani e i creativi che si occupano della progettazione e produzione.

 

(Comunicato a cura degli organizzatori)

Immagini scaricabili: