Comune di Ferrara

giovedì, 13 dicembre 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Droni, Tecnologie innovative e videogiochi: la nuove frontiere dell'Hi-Tech a Ferrara Fiere

FERRARA FIERE - Sabato 28 e domenica 29 marzo agli stand fieristici

Droni, Tecnologie innovative e videogiochi: la nuove frontiere dell'Hi-Tech a Ferrara Fiere

25-03-2015 / Giorno per giorno

Si è svolta oggi (mercoledì 25 marzo) in Municipio, a cura di Comune di Ferrara e Ferrara Fiere Congressi, la presentazione degli eventi "Ferrara Drone Show - Tecnoelettronica - Game Challenge" attesi nel prossimo fine settimana al quartiere fieristico.

All'incontro con i giornalisti erano presenti Simone Merli, assessore allo Sport del Comune di Ferrara; Filippo Parisini, presidente di Ferrara Fiere Congressi; Roberto Cicinelli, organizzatore di Tecnoelettronica e Game Challenge; Marco Robustini, tra i massimi esperti mondiali in materia di droni, sviluppatore e istruttore, tester di aziende leader come la statunitense 3DRobotics e l'italiana Virtual Robotix e in rappresentanza degli espositori le aziende ferraresi: Innova, progettazione di droni, Tryeco 2.0, modellazione tridimensionale avanzata e realizzazione di modelli con stampa in 3D e Futura Software, stampanti 3D.

 

(Comunicato a cura degli organizzatori)

 

Sabato 28 e domenica 29 marzo, la Fiera di Ferrara inaugura il Ferrara Drone Show, sul mondo dei droni a uso civile. Dimostrazioni, gare, convegni e la guest star Chris Anderson, "guru" mondiale del settore.

Ottime notizie per gli appassionati di droni, tecnologie elettroniche innovative e videogiochi online! Sabato 28 e Domenica 29 Marzo 2015, li attende alla Fiera di Ferrara la prima edizione del Ferrara Drone Show (www.ferraradroneshow.it), il nuovo appuntamento dedicato al mondo dei droni a uso civile e del modellismo dinamico, che si terrà in parallelo a Tecnoelettronica, il salone sulle innovazioni tecnologiche, e a Game Challenge, dedicato a chi gioca in rete.
L'evento è organizzato da Ferrara Fiere Congressi, con il supporto tecnico di una delle massime autorità mondiali del settore, Marco Robustini (che ha al suo attivo la collaborazione con alcune aziende statunitensi leader nel mondo nella programmazione), ed è patrocinato da ENAC - Ente Nazionale per l'Aviazione Civile.
Il Ferrara Drone Show si rivolge a un pubblico molto ampio: non solo a chi, per esigenze professionali, si serve di questi sistemi aerei, acquatici e terrestri a pilotaggio remoto per effettuare riprese video, monitorare le coltivazioni ed effettuare interventi di precisione su particolari aree o addirittura su singole piante, analizzare e setacciare il territorio - anche in circostanze drammatiche, alla ricerca di dispersi o per stimare i danni prodotti da calamità naturali - o promuovere iniziative virali (come il colosso Amazon, che sta sviluppando un'inedita modalità di consegna dei propri pacchi mediante droni "Octocoper", fin davanti alla porta del destinatario). Chiunque voglia saperne di più di questi incredibili "oggetti volanti" - veri e propri gioielli tecnologici dall'infinita gamma di applicazioni - al Ferrara Drone Show potrà soddisfare le proprie curiosità e vedere gli ultimi modelli presenti sul mercato, con anteprime, esclusive e "chicche" delle migliori imprese e della Federazione Italiana Aeromobili a Pilotaggio Remoto.
Ma soprattutto, oltre ad assistere alle spettacolari dimostrazioni di piloti esperti, che saranno protagonisti anche di gare mozzafiato (1° Trofeo FPV Multirotor Race), ai visitatori del Ferrara Drone Show verrà offerta un'occasione unica: quella di provare l'ebbrezza della guida di un drone con i doppi comandi, in un'area indoor appositamente allestita, diventando così "piloti per un giorno" in condizioni di assoluta sicurezza, sotto l'occhio attento di un team di professionisti.
All'aspetto divulgativo del Ferrara Drone Show contribuirà anche un ricco programma di meeting e convegni, nei quali ospiti di livello internazionale come il "guru" dei droni Chris Anderson, C.E.O. di 3D Robotics, affronteranno temi di grande interesse connessi al mondo degli aeromobili radiocomandati: dalle loro applicazioni per un'agricoltura di precisione all'impiego dei droni per "fotografare" l'ambiente naturale (specie i siti inaccessibili e ad alto rischio), dagli aspetti regolamentari ("no fly zones", responsabilità civili e penali, assicurazioni, come mettersi in regola) all'uso dei droni in edilizia e nell'ambito del restauro.
Ferrara Drone Show si svolgerà in concomitanza con Tecnoelettronica (www.tecnoelettronicashow.it), il salone delle tecnologie più innovative, "costola" ed evoluzione di più alto profilo della tradizionale Fiera dell'Elettronica, che richiama ogni anno al Quartiere fieristico di Ferrara oltre 20.000 appassionati. A Tecnoelettronica terranno banco alcuni nuovi sistemi operativi, che verranno presentati da programmatori di software e app, la piattaforma elettronica "Arduino", utile per creare rapidamente prototipi, oltre che per scopi hobbistici e didattici, le stampanti 3D, le illuminazioni led e i dispositivi per il risparmio energetico, la robotica, le tecnologie di uso quotidiano più all'avanguardia, i makers e gli inventori più selezionati.
Imprescindibile, quando si parla di tecnologie, la componente ludica. A rappresentarla sarà Game Challenge, sezione speciale di Tecnoelettronica focalizzata sul videogioco in rete. Se i giocatori più accaniti potranno sfidarsi in tornei online di varie piattaforme, nell'area riservata alla mostra-mercato sui "retro games", cimeli pressoché introvabili saranno al centro di vivaci contrattazioni tra gli amanti del vintage.
Il biglietto d'ingresso alle manifestazioni, che saranno aperte dalle 9 alle 18, costa 9 euro, mentre il buono sconto, scaricabile dal sito www.ferraradroneshow.it, dà diritto a una riduzione di 2 euro.


Ufficio Stampa Daniela Modonesi dmodonesi@ferrarafiere.it Tel. +39 0532 900713 - 333 2537218 www.ferraradroneshow.it

 

 

Immagini scaricabili:

droni

Allegati scaricabili: