Comune di Ferrara

venerdì, 22 settembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Incontro a più voci 'Sulle radici della violenza maschile'

GALLERIA DEL CARBONE - Giovedì 26 novembre alle 21 in vicolo Carbone. Progetto "Violenza di genere e rete locale"

Incontro a più voci 'Sulle radici della violenza maschile'

25-11-2015 / Giorno per giorno

Che cosa sappiamo degli uomini che agiscono violenza? Quali percorsi, convinzioni, alibi, giustificazioni stanno alla base dei loro comportamenti? Quando si spengono i riflettori sui fatti più clamorosi ci rendiamo conto che ne sappiamo ben poco.

"Sulle radici della violenza maschile", l'incontro che si svolgerà giovedì 26 novembre alle 21 alla Galleria del Carbone (vicolo Carbone 18), è pensato proprio per andare un po' oltre la superficie. L'incontro - gratuito e aperto a tutti gli interessati - rientra nell'ambito del progetto "Violenza di genere e rete locale - II fase" coordinato dal Comune di Ferrara e partecipato da e con Centro di ascolto uomini maltrattanti di Ferrara, Centro Donna Giustizia, Movimento Nonviolento e Galleria del Carbone. L'appuntamento è parte del programma locale di iniziative che fanno capo al 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. 

La serata verrà introdotta da Alessandro Tagliati con la lettura di testi narrativi e testimonianze redatti da Elena Buccoliero. L'autrice, che da diversi anni lavora presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna e ha continue occasioni d'incontro con uomini che agiscono violenza, ha cercato di tratteggiare alcuni profili di uomini accomunati dall'agire violenza nella relazione con la partner ma profondamente diversi tra loro, per valori, motivazioni, condotta sociale. Ancora Alessandro Tagliati darà voce alla testimonianza di un uomo che, nel rapporto con i propri figli, si trova a fare i conti con la violenza subita dal padre durante l'infanzia e a fare di tutto per non ripercorrere gli stessi errori.
A seguire interverrà Michele Poli, counsellor, coordinatore del Centro di ascolto uomini maltrattanti di Ferrara, per commentare i testi e portare l'esperienza del Centro. Attivo nella nostra città da ormai tre anni, il CAM di Ferrara è uno tra i primi servizi nati in Italia per occuparsi degli autori di violenza.

 

(Testo a cura degli organizzatori)