Comune di Ferrara

giovedì, 30 giugno 2016

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "Un Bosco per la Città": trecento nuove piante a dimora per ossigenare l'aria

VERDE PUBBLICO - Avviata giovedì 10 marzo nella zona Est grazie a "Un Punto Macrobiotico", Comune e Istituto Navarra

"Un Bosco per la Città": trecento nuove piante a dimora per ossigenare l'aria

10-03-2016 / Giorno per giorno

E' stata avviata questa mattina, giovedì 10 marzo 2016 in via Lanfranco Caretti (a fianco dell'impianto di depurazione) l'operazione di piantumazione di circa 300 essenze arboree (aceri campestri, bagolari, crespini, frassini angustifolia, frassini orniello, gelsi bianchi, noccioli, prugnoli, sanguinelli, e tamerici) nell'area di riequilibrio ecologico "Schiaccianoci" a Ferrara.

Questa iniziativa rientra nel Progetto "Un Bosco per la Città" ideato dal Prof. Mario Pianesi ideatore, fondatore e presidente dell'Associazione Nazionale e Internazionale UPM "Un Punto Macrobiotico". Il progetto consiste nella messa a dimora su terreni pubblici, individuati dalle Amministrazioni coinvolte, di piante autoctone latifoglie, in spazi interni o circostanti gli abitati, per costruire fasce verdi intorno e dentro le città. La proposta ha già raccolto il patrocinio del Comune di Ferrara oltre che di Onu, Unesco, Unccd, Ministero dell'Ambiente e della Tutela del mare, Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, del Corpo Forestale di Stato e di numerosi Consigli Regionali.

Il progetto dell'Associazione Un Punto Macrobiotico - messo in campo nella Regione Emilia - Romagna e nel resto d'Italia da più di dieci anni - viene realizzato grazie all'azione congiunta della stessa Associazione, dell'Ufficio Verde del Comune di Ferrara e dell'Istituto Tecnico per l'Agricoltura "F.lli Navarra" che hanno collaborato per la buona riuscita di tutte le sue fasi (progettazione, realizzazione e monitoraggio).

La piantumazione è stata effettuata da alcuni studenti dello 3.a C e B stesso Istituto scolastico Navarra, guidati dai professori Maurizio Passerini e Maria Carmela Nicolosi, alla presenza dell'assessore comunale ai Lavori Pubblici Aldo Modonesi, delle funzionarie del Verde Pubblico Giovanna Rio e del Centro Idea Elisabetta Martinelli, di Andrea Bergonzoni dell'associazione "Un Punto Macrobiotico". Alle operazioni odierne di avvio della piantumazione hanno collaborato anche gli allievi della 5.a A della scuola primaria Don Milani accompagnati dalle maestre Lorena Montruccoli e Maria Grazia Valentino.

 

IMMAGINI DELL'AVVIO PIANTUMAZIONE NELL'AREA DI RIEQUILIBRIO ECOLOGICO "SCHIACCIANOCI" - giovedì 10 marzo 2016 (foto scaricabili in fondo alla pagina)

 

 

Immagini scaricabili: