Comune di Ferrara

venerdì, 22 settembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nuovi diritti, nuove famiglie: le proposte del percorso partecipato

ASSESSORATO PARI OPPORTUNITA' - Venerdì 1 luglio alle 17 nella sede dell'Isola del Tesoro (p.zza XXIV Maggio)

Nuovi diritti, nuove famiglie: le proposte del percorso partecipato

28-06-2016 / Giorno per giorno

Regolamentazione delle unioni civili ed educazione alle differenze come azione di contrasto a ogni forma di discriminazione. Sono i temi affrontati nel corso dei gruppi di discussione e confronto del percorso partecipativo "Nuovi diritti - Nuove famiglie". Le proposte che ne sono venute fuori e le valutazioni dell'amministrazione comunale su questi temi verranno condivise venerdì 1 luglio 2016 alle 17 al centro per le famiglie Isola del Tesoro in piazza XXIV Maggio (Acquedotto). Il percorso ha previsto 6 incontri pubblici che si sono tenuti da febbraio a maggio 2015 con la partecipazione di 106 cittadine e cittadini attivi, in particolare, all'interno di associazioni che si occupano di diritti, inclusione ed educazione

LA SCHEDA (a cura degli organizzatori)
Il Comune di Ferrara a conclusione del percorso partecipativo "Nuovi diritti - Nuove famiglie" presenta le sue prime valutazioni su quanto hanno proposto i partecipanti nel corso dei gruppi di discussione e confronto in parola. Saranno illustrate le prime risposte motivate in merito a uno dei filoni tematici affrontati, quello dell'educazione e valorizzazione delle differenze. Il percorso partecipato "Nuovi diritti - Nuove famiglie", svolto da febbraio a maggio 2015, ha avuto l'obiettivo di affrontare il tema della Regolamentazione delle unioni civili e quello delle azioni di contrasto ad ogni forma di discriminazione. Vi hanno partecipato 106 cittadine e cittadini attivi, in particolare, presso associazioni che si occupano di diritti, inclusione ed educazione. Il percorso ha previsto 6 incontri pubblici avvenuti all'interno di luoghi simbolo della città in materia di riconoscimento dei diritti e lotta alle discriminazione: la casa delle donne, la sede dell'ufficio Servizi demografici, il centro per le famiglie Isola del Tesoro, gli spazi del Teatro Ferrara off.

In base ai principi stabiliti della Legge regionale  3/2010 sui percorsi partecipativi, l'Amministrazione comunale è tenuta a rendere note - al termine del percorso - le proprie valutazioni sulle proposte avanzate. Tutta la cittadinanza interessata è invitata a presenziare all'incontro plenario fissato per venerdì 1 luglio 2016 alle 17 al centro per le famiglie "Isola del tesoro" di Ferrara alla presenza dell'assessora alle Pari opportunità Annalisa Felletti e di Gaia Lembo, curatrice del percorso e del suo svolgimento.

Tutti i materiali sul progetto sono consultabili e scaricabili sul sito web https://nuovidirittinuovefamiglie.wordpress.com/

Immagini scaricabili: