Comune di Ferrara

lunedì, 25 settembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > ‘Drink a book' appuntamenti serali con autori e libri a tematica lgbt

RASSEGNA LETTERARIA - Tra l'1 e il 27 luglio cinque incontri in piazza Trento Trieste

‘Drink a book' appuntamenti serali con autori e libri a tematica lgbt

28-06-2016 / Giorno per giorno

(Comunicato a cura degli organizzatori)

Partirà il 1° luglio la quattordicesima edizione della rassegna letteraria DRINKABOOK, curata da Circomassimo Arcigay e Arcilesbica di Ferrara, che anche quest'estate porterà sotto i portici della libreria IBS-Il Libraccio di Piazza Trento e Trieste libri e autori a tematica gay, lesbica e trans. Iniziata nel 2003 come aperitivo letterario, la rassegna, negli anni, ha dato origine a più di 60 presentazioni che hanno interessato circa una cinquantina di autori.
Quasi d'obbligo per questa edizione l'omaggio ai 500 anni dell'Orlando Furioso e a Ludovico Ariosto, che diventa soggetto della grafica pubblicitaria della rassegna.
Primo appuntamento venerdì 1 luglio con due romanzi di Emiliano Reali ‘Se Bambi fosse trans?' e il suo sequel ‘Maschio o femmina?' entrambi editi da Meridiano Zero. Attraverso i due romanzi assistiamo al raggiungimento della consapevolezza da parte di Giacomo dell'essere prigioniero di un corpo che non gli appartiene nell'intimo. Nella prima storia si narra delle peripezie e dei drammi che portano alla presa di coscienza di non appartenere al proprio sesso biologico, nella seconda c'è una sorta di resa dei conti con il passato che sancisce la fine di questo processo anche molto doloroso.
Venerdì 8 luglio sarà una serata tutta ferrarese. Toscana ma ferrarese di adozione è l'autrice, Giulia M.Ciarpaglini, ferrarese è la casa editrice, Luciana Tufani edizioni, ferrarese è anche l'ambientazione della storia narrata nel libro ‘Assassinio alla casa delle donne'. Si tratta di un giallo, che prevede un omicidio, una scomparsa, un'indagine e un luogo del delitto alquanto insolito, il Centro Documentazione Donna, valvola pulsante della cultura cittadina, background dell'autrice e della editrice stessa.
Venerdì 15 luglio il giornalista Stefano Paolo Giussani, che abitualmente tratta di economia e collabora con il National Geographic, si presenterà nelle sue vesti di romanziere per introdurre il libro di racconti ‘Il ring degli angeli' che si compone di sette scritti, come sono i giorni che separano il Natale dal Capodanno, primo esempio di letteratura a tematica lgbt finanziata attraverso un'operazione di crowdfunding. A uno di questi racconti è ispirato il romanzo ‘Farà nebbia - Romanzo partigiano', una storia che si svolge nella Milano della seconda guerra mondiale, in piena Resistenza, e racconta del rapporto tra un fascista prigioniero dei partigiani e un omosessuale membro di un cenacolo di artisti. La serata sarà arricchita dall'importante partecipazione dell'A.N.P.I. di Ferrara.
Il quarto libro sarà presentato venerdì 22 luglio, con la presenza di Chiara Sfregola, blogger e penna fra le più acute di ‘Lez Pop. La cultura pop in salsa lesbica', sito di culto nell'ambiente lgbti. Dai suoi interventi è stato tratto il libro ‘Camera single' edito da LeggerEditore, gruppo editoriale Fanucci, ma sarà inevitabile un approfondimento sul successo e sulla portata mediatica raggiunta dal blog stesso.
Sempre di web parleremo mercoledì 27 luglio con Mattia Cesari, ultimo giovanissimo ospite della rassegna, un quasi ventenne famoso nel popolo di YouTube grazie alle sue parodie e imitazioni che hanno avuto centinaia di migliaia di visualizzazioni e che lo hanno reso uno degli YouTuber più seguiti della rete. Mattia è autore di un divertente e al tempo stesso toccante libro edito da Rizzoli, ‘Omofollia', una scanzonata autobiografia che con ironia, ma anche con molti spunti di riflessione, narra della sua infanzia e adolescenza di ragazzo gay.
Come da tradizione, la parte drink delle serate verrà curata grazie alla preziosa collaborazione di alcuni locali cittadini, nell'ordine Korova, Hustariaza, Settimo, Tiffany e Giori.
Drinkabook gode del patrocinio del Comune di Ferrara, e si avvale quest'anno della sponsorizzazione di Friking, il nuovo negozio di t-shirt e felpe di via Contrari.

Immagini scaricabili:

drinkabook2016flyer1s.jpg drinkabook2016flyer2s.jpg