Comune di Ferrara

martedì, 27 giugno 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Ferrara nel 'Club delle città 30 e lode', iniziative contro la violenza sulle donne, sostegno all'Ente Palio

GIUNTA COMUNALE - Le principali delibere approvate nella seduta del 22 novembre 2016

Ferrara nel 'Club delle città 30 e lode', iniziative contro la violenza sulle donne, sostegno all'Ente Palio

22-11-2016 / Giorno per giorno

E' stata la sede della scuola d'infanzia 'Gobetti' di via Pastro a ospitare, nella mattinata di oggi, la riunione della Giunta comunale, a prosecuzione del programma di incontri mensili organizzati all'interno degli istituti educativi comunali per la prima infanzia. Obiettivo dell'iniziativa, come spiegato dal sindaco Tiziano Tagliani è quello di "avvicinare sempre più gli organi istituzionali alla vita dei servizi e dei cittadini. [...] Con questi incontri di Giunta, avremo anche l'occasione per confrontarci direttamente con gli operatori e riflettere sullo stato dei servizi educativi ferraresi che in questi ultimi anni hanno subito profonde trasformazioni, mantenendo un'alta qualità dell'offerta formativa, e sulle sfide per il futuro in chiave innovativa".
Nel corso della mattinata, al termine della trattazione degli argomenti all'ordine del giorno, i componenti della Giunta hanno incontrato il personale e i piccoli allievi del nido che li ha ospitati.

 

Queste le principali delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di martedì 22 novembre:

Assessorato ai Lavori Pubblici e Mobilità (ass. Aldo Modonesi) e Assessorato all'Ambiente (ass. Caterina Ferri):
Anche Ferrara nel 'Club delle città 30 e lode'

C'è anche Ferrara fra i soci del 'Club delle città 30 e lode', alleanza di Comuni italiani di piccole e medie dimensioni che si propongono come laboratori di sperimentazione per nuovi modelli di mobilità sostenibile. Il progetto, promosso dall'associazione 'Italian cycling embassy' e presentato nel settembre scorso a Verona, nell'ambito del Cosmobike mobility, coinvolge già numerose municipalità che, tramite la condivisione e la messa in rete delle esperienze, mirano a migliorare la mobilità nei centri urbani, puntando l'attenzione su temi come la mobilità a misura di bambino nei percorsi casa scuola; la moderazione dei limiti di velocità in città e l'aumento dei servizi per la mobilità ciclabile.
L'adesione del Comune di Ferrara, ratificata oggi dalla Giunta, è per un primo periodo sperimentale di tre anni.

Assessorato alla Sanità, Servizi alla Persona, Politiche Familiari, assessore Chiara Sapigni:
Tutta la città impegnata contro la violenza su donne e minori

Riunisce Prefettura, Tribunali e enti locali, forze dell'ordine, Università, Ufficio scolastico territoriale, aziende sanitarie, Ordine degli Avvocati, Centro Donna giustizia e Centro di Ascolto per Uomini Maltrattanti di Ferrara, il protocollo per la lotta alla violenza nei confronti di donne e minori per il cui rinnovo triennale anche il Comune di Ferrara ha dato la propria adesione. Già sottoscritto da tutti gli enti e soggetti del territorio nel 2009 e rinnovato una prima volta nel 2013, l'accordo mira a potenziare il monitoraggio del fenomeno e sviluppare azioni coordinate di prevenzione e contrasto, attraverso percorsi educativi e informativi, incentivi alla denuncia e assistenza e tutela delle vittime.

Assessorato alla Pubblica Istruzione, Pari Opportunità, Cooperazione Internazionale, assessore Annalisa Felletti:
All'Udi di Ferrara un contributo per le iniziative della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

E' di 1.200 euro il contributo comunale che sarà destinato all'UDI Unione Donne Italiane sezione di Ferrara, a parziale sollievo delle spese per le iniziative organizzate per la Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, del prossimo 25 novembre. In programma, in particolare, un seminario, dalle 10, all'Auditorium della biblioteca comunale Bassani di Barco (via Grosoli 42), durante il quale il Centro Donna Giustizia e il Centro Ascolto Uomini maltrattanti, in collaborazione con altri soggetti della rete territoriale, illustreranno un quadro aggiornato sui dati e sugli elementi emergenti della situazione nazionale e locale, con un affondo sulle politiche di intervento necessarie e urgenti finalizzate alla crescita di un sistema qualificato di accoglienza e di supporto alle vittime della violenza di genere. (per tutti i dettagli sulla Giornata del 25 novembre v. CronacaComune del 16 novembre 2016)

Assessorato ai Lavori Pubblici e Mobilità, Sicurezza Urbana, Protezione civile, Palio, assessore Aldo Modonesi:
All'Ente Palio un contributo per il Campionato nazionale giovanile Sbandieratori e Musici

E' di 40mila euro il contributo comunale destinato all'Ente Palio Città di Ferrara a sostegno delle  spese per l'organizzazione del "Campionato nazionale giovanile Sbandieratori e Musici" che si è svolto a Ferrara nelle giornate dal 24 al 26 giugno scorsi. La manifestazione ha visto la partecipazione di 39 gruppi che, hanno raggiunto Ferrara da ogni parte d'Italia, con circa 900 atleti e altre 1500 persone tra genitori, allenatori e supporter, con l'allestimento di due campi gara, in piazza Municipale e in piazza Savonarola, e di due campi di allenamento e riscaldamento, in piazza Trento e Trieste e nel Giardino delle Duchesse.

Assessorato alla Cultura, Turismo, Giovani e Personale, vicesindaco Massimo Maisto:
Castello estense: percorso museale e biglietti di ingresso ridotti dal 28 dicembre al 4 gennaio

Nel periodo dal 28 dicembre al 4 gennaio prossimi le tariffe di ingresso al museo del castello estense saranno ridotte di due euro per i biglietti interi (da 8 a 6 euro) e per quelli ridotti (da 6 a 4 euro), per via del temporaneo disallestimento dell'esposizione 'L'arte per l'arte. Da Previati a Mentessi, da Boldini a De Pisis. Un nuovo percorso al Castello Estense' e della chiusura al pubblico dell'ala sud e dei camerini. Il disallestimento è stato programmato in vista del tradizionale spettacolo pirotecnico di Capodanno, per ragioni di tutela e sicurezza delle opere.
Rimarranno invariate le altre tariffe e agevolazioni in vigore.

Assessorato al Commercio, Semplificazione Amministrativa, Servizi Informatici, Patrimonio, assessore Roberto Serra
Supporto per l'allestimento dell'Ice park di piazza XXIV Maggio

Sarà inaugurato il 2 dicembre e rimarrà aperto al pubblico fino al 15 gennaio prossimo il 'Decathlon Ice park' che porterà in piazza XXIV Maggio una pista da discesa di 70 metri, oltre a una pista di pattinaggio per bambini, un'area ristoro, mercatini a tema, esibizioni e un grande albero di Natale. Per il suo allestimento, il Comune di Ferrara garantirà all'Ati 'Ferrara Ice Park' il proprio supporto logistico e organizzativo, con agevolazioni per l'accesso ai servizi e concessione di spazi pubblici.

 

Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell'Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all'indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=1818 

 

In allegato immagini della riunione di Giunta odierna nella sede della scuola Gobetti di via Pastro

Immagini scaricabili:

Giunta scuola Gobetti_22nov2016_1.JPG Giunta scuola Gobetti_22nov2016_2.JPG Giunta scuola Gobetti_22nov2016_3.JPG