Comune di Ferrara

lunedì, 27 febbraio 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Contrasto alle attività abusive durante le festività 2016-17

POLIZIA MUNICIPALE - Bilancio delle attività degli agenti in centro storico

Contrasto alle attività abusive durante le festività 2016-17

09-01-2017 / Giorno per giorno

Come ogni anno il Corpo di Polizia Municipale ha intensificato i controlli antiabusivismo nel centro storico del capoluogo, nel periodo compreso dall'inizio di novembre e durante le festività fino all'Epifania.

In questo periodo, oltre al normale pattugliamento diurno e serale, sono stati predisposti specifici controlli in borghese per contrastare l'abusivismo commerciale e nelle aree di parcheggio. Sul primo versante i servizi specifici, che hanno coinvolto complessivamente otto agenti e un ufficiale, sono stati condotti uno nel mese di novembre, due in dicembre e uno in gennaio, consentendo di procedere ad un sequestro a carico di un uomo extracomunitario, regolarmente presente in Italia, e 5 rinvenimenti di diverso materiale, per lo più d'abbigliamento, raccolto in seguito alla fuga degli 'abusivi'. Le operazioni sono state condotte nella zona di via San Romano.
Due sanzioni sono state elevate anche la notte di san Silvestro, da personale in divisa, successivamente impegnato nella chiusura dell'area rossa della festa, a carico di pakistani che esponevano cappelli luminosi in gran quantità nella piazza Savonarola e piazza Castello.
Intensificata nella seconda metà di dicembre anche l'attività di contrasto ai parcheggiatori abusivi. Il personale in abiti civili - complessivamente cinque unità - ha posto sotto controllo vari parcheggi cittadini in orario pomeridiano e preserale e precisamente: la zona del parcheggio Kennedy - Centro storico, ex Mof, Piazza Travaglio, Baluardo San Lorenzo e Parcheggio Bricoman di via Bologna, dove erano state segnalate attività di facchinaggio abusivo. Durante gli accertamenti è stata riscontrata l'attività illecita di alcuni extracomunitari, tutti regolari sul suolo italiano, ai quali sono state applicate le sanzioni previste dal codice della strada per un importo complessivo di 2.313,00 euro e il sequestro di pochi spiccioli frutto dell'attività illecita.


A cura del Corpo di Polizia Municipale Terre Estensi