Comune di Ferrara

giovedì, 21 settembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "Il cibo è chi lo fa": torna il mercato del gusto con 60 bancarelle

STRADA DEI VINI E DEI SAPORI - Venerdì 24, sabato 25 domenica 26 marzo, ore 10-20, in piazza Trento e Trieste

"Il cibo è chi lo fa": torna il mercato del gusto con 60 bancarelle

21-03-2017 / Giorno per giorno

Comunicato a cura di Associazione Strada dei vini e dei sapori di Ferrara

Venerdì 24, sabato 25 domenica 26 marzo 2017 si terrà a Ferrara in piazza Trento e Trieste il mercato del gusto italiano che vedrà la presenza di più di 60 banchi di artigiani e produttori agro alimentari.

Perché "Il Cibo è chi lo fa" si distingue da tutte le altre manifestazioni? Sicuramente il titolo " Il cibo è chi lo fa" la dice lunga : in questa manifestazione saranno i produttori stessi a proporre e presentare i propri prodotti ai consumatori. La Strada dei Vini e dei Sapori in questa occasione ha la possibilità di far conoscere al consumatore quella che è l'origine, la filiera di produzione e le caratteristiche di un prodotto facendone anche riscoprire la valenza delle tecniche di produzione artigianali ed agricole che contribuiscono a renderlo unico e tipico.
In questa manifestazione i prodotti di ogni singolo territorio, di provenienza italiana, saranno garantiti nella qualità dai produttori stessi che racconteranno la storia di ciò che vendono. Infatti nei tre giorni della manifestazioni vedranno alternarsi, nell'area "I racconti dei produttori", i titolari delle aziende che spiegheranno l'origine e la lavorazione del prodotto artigianale e ne faranno degustare i profumi e i sapori.
Gli espositori presenti provengono da tutta Italia (Lombardia, Veneto, Sicilia, Emilia Romagna, Liguria, Molise, Puglia, Calabria, Trentino Alto Adige, Marche, Val d'Aosta ecc.) con prodotti tipici locali.
Solo per citare alcune prelibatezze presenti: focaccia genovese, salumi e formaggi tipici calabresi, speck sudtirolesi, specialità salate pugliesi, fontina DOP, parmigiano reggiano Vacche Rosse, torte rustiche e l'erbazzone di Reggio, il caffè di farro e korashan, la torta di Cavriana, vino Franciacorta e Prosecco, spezie ed infusi, miele, piadina classica e alla zucca, prodotti ittici siciliani sott'olio, formaggi di capra, tartufo, porchetta d'Ariccia Igp, olio extra vergine di oliva, aceto balsamico di Modena Dop... e tanto altro. Ovviamente saranno presenti anche aziende ferraresi con una vasta gamma di prodotti del territorio. Quest'anno inoltre saranno da noi ospitate due aziende provenienti dalle zone terremotate di Amatrice, con i loro prodotti tipici.
La manifestazione si contraddistingue per un allestimento esclusivo per la piazza ferrarese e già molto apprezzato nelle edizioni precedenti: verranno infatti utilizzate strutture a bancarella in legno che garantiranno il rispetto paesaggistico della piazza Trento e Trieste.

La manifestazione aprirà i battenti venerdì 24 marzo alle 10. L'orario di vendita sarà dalle 10 alle 20 per tutte le giornate. Per qualsiasi informazione ci sarà un info point della Strada dei Vini e dei Sapori della Provincia di Ferrara che in cui sarà disponibile il programma delle tre giornate.

Per info: Associazione Strada dei vini e dei sapori della Provincia di Ferrara, via Borgo dei Leoni 11, Ferrara, tel. 0532 205869, cell 335 5980801, segreteria@stradaviniesaporiferrara.it, su FB Strada Vini e Sapori Ferrara.

Immagini scaricabili:

Banchi in piazza Trento Trieste a Ferrara per "Il cibo è chi lo fa" (foto Strada dei vini e dei sapori) Locandina di "Il cibo è chi lo fa" a Ferrara dal 24 al 26 marzo 2017