Comune di Ferrara

lunedì, 29 maggio 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Modificata l'ordinanza di vendita bevande alcoliche in occasione degli eventi sportivi allo Stadio "Paolo Mazza"

ASSESSORATO AL COMMERCIO - Proposta di modifica concordata da Questura, Comune e associazioni di categoria

Modificata l'ordinanza di vendita bevande alcoliche in occasione degli eventi sportivi allo Stadio "Paolo Mazza"

11-04-2017 / Giorno per giorno

La Questura di Ferrara in collaborazione con l'Amministrazione Comunale, anche su richiesta delle associazioni Ascom-Confcommercio e Confesercenti, ha proposto una variazione al piano di divieto alla somministrazione bevande alcoliche - in concomitanza con le partite interne delle Spal - nell' area già interessata alla limitazione.
In virtù della condotta corretta tenuta dalla tifoseria ferrarese, in relazione all'assenza finora registrata di episodi di turbativa per l'ordine e sicurezza pubblica legati a fenomeni di ubriachezza, si prospetta l'ammissibilità per Pubblici Esercizi, Circoli, Commercio di vicinato e Commercio su area pubblica - esclusi i punti vendita all'interno dello stadio - della somministrazione e vendita di birra fino ad un massimo di 5 gradi in contenitori di plastica a decorrere dal match Spal - Trapani in programma lunedì 17 aprile. 

Il Comune di Ferrara, che ha provveduto a recepire questa modifica con apposita ordinanza (emessa oggi, 11 aprile 2017), ringrazia il Questore di Ferrara per la disponibilità e auspica che esercenti e tifoseria proseguano nel dimostrare senso di responsabilità e maturità.

 

ORDINANZA a cura del Settore Pianificazione Territoriale - Servizio Commercio - Ufficio Pubblici Esercizi - Ferrara, 11/04/2017

Oggetto: MODIFICA ED INTEGRAZIONE agli atti dirigenziali PG n. 92040 del 12/08/2016 e P.G. n. 102826/2016 del 15.9.2016 riguardanti il divieto di somministrazione e vendita di bevande alcoliche e superalcoliche, divieto vendita per asporto di bevande di qualunque genere in recipienti di vetro o metallo e divieto di vendita di bevande alcoliche in recipienti di plastica o cartone in occasione delle partite di calcio presso lo Stadio "P. Mazza" - Stagione 2016 - 2017.

IL DIRIGENTE

RICHIAMATI i propri atti PG n. 92040 del 12/08/2016 e PG n. 102826/2016 del 15.9.2016 con i quali, su richiesta della Questura di Ferrara sono state emanate le disposizioni restrittive in oggetto;
VISTA la nota della Questura di Ferrara - P.G. n. 40180 del 06/04/2017 - nella quale si propone una rettifica di tali atti, per le ragioni ivi specificate legate al positivo andamento tenuto dalla locale compagine calcistica, unito alla condotta tenuta dalla tifoseria locale nel corso del corrente campionato di calcio (condotta improntata a correttezza e spirito sportivo che non ha causato al momento problematiche per l'ordine e la sicurezza pubblica degne di rilievo) e visto che gli interventi sanzionatori effettuati sono legati più all'utilizzo dei contenitori di vetro/metallo che al contenuto (birra);
CONSIDERATI i dati inerenti la zona circostante lo Stadio Comunale in possesso della Questura di Ferrara e non riscontrando episodi di turbativa per l'ordine e la sicurezza pubblica legati ad ubriachezza sia della tifoseria locale che di quella al seguito delle squadre ospitate;
CONFERMATO che gli ottimi risultati sportivi della SPAL stanno producendo un rilevante indotto economico, turistico e commerciale per tutta la città;

AI SENSI dell'art. 46 Regolamento di Polizia Urbana;
D I S P O N E

DI MODIFICARE E INTEGRARE I MEDESIMI ATTI DIRIGENZIALI DI CUI ALL'OGGETTO COME SEGUE:

per le prossime partite della SPAL, fino all'ultima partita di campionato, al momento prevista per la data del 19 maggio 2017

AUTORIZZA la somministrazione e la vendita in contenitori di plastica di birra fino ad un massimo di 5 gradi da parte di tutti gli esercizi di somministrazione autorizzati all'esterno dello Stadio comunale (compresi i circoli) nonché alle attività di commercio su area pubblica, agli esercizi di commercio al dettaglio di vicinato, dislocati nell'area circostante lo Stadio Comunale;

permane il divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche (birra compresa) agli esercizi che si trovano all'interno dello Stadio comunale "Paolo Mazza"
Sono fatti salvi i restanti dispositivi previsti negli atti citati in oggetto.

 

Immagini scaricabili:

stadio-mazza_scale_600x300.jpg

Allegati scaricabili: