Comune di Ferrara

mercoledì, 26 aprile 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Un seminario per approfondire aspetti tenici e prospettive future della nuova Legge Urbanistica della Regione E-R

ASSESSORATO ALL'URBANISTICA - Martedì 18 aprile alle 17.30 alla sala della Musica. Partecipa l'assessore regionale Raffaele Donini

Un seminario per approfondire aspetti tenici e prospettive future della nuova Legge Urbanistica della Regione E-R

14-04-2017 / Giorno per giorno

"La nuova Legge Urbanistica della Regione E-R. Aspetti tenici e prospettive future" è il tema del seminario di approfondimento in programma martedì 18 aprile alle 17.30 a Ferrara, nella sala della Musica (via Boccaleone, 19). L'iniziativa è promossa dalla Regione Emilia Romagna in collaborazione con l'assessorato all'Urbanistica del Comune di Ferrara e con il patrocinio degli Ordini provinciali degli achitetti e degli ingegneri e del Collegio provinciale geometri.   

Al centro dell'incontro le tematiche contenute nella nuova Legge Urbanistica Regionale - ora in discussione presso la Commissione Territorio dell'Assemblea legislativa - alla presenza dell'assessore regionale Raffaele Donini. Parteciperanno due funzionari della Regione Emilia-Romagna: il responsabile del Servizio giuridico del territorio, disciplina dell'edilizia, sicurezza e legalità Giovanni Santangelo e il responsabile del Servizio pianificazione territoriale e urbanistica, dei trasporti e del paesaggio Roberto Gabrielli. Coordinerà la consigliera regionale Marcella Zappaterra.

"Questo seminario - ha affermato l'assessora all'Urbanistica del Comune di Ferrara Roberta Fusari presentando l'appuntamento - sarà l'occasione per comprendere quali strumenti stia preparando la Regione per la promozione della rigenerazione urbana, per il contenimento del consumo di suolo, per la semplificazione procedurale. Avremo modo di capire con quali tempi si prospetta l'approvazione della Legge ai fini di una sua rapida applicazione anche sul nostro territorio."

Il seminario riconosce crediti formativi agli iscritti all'Ordine degli architetti e al Collegio dei geometri. 

Immagini scaricabili:

FUSARI