Comune di Ferrara

martedì, 21 novembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Festa di tutte le famiglie: il programma e le iniziative

PARI OPPORTUNITA' - Domenica 7 maggio dalle 15 al centro Isola del Tesoro di piazza XXIV Maggio a cura delle Famiglie Arcobaleno

Festa di tutte le famiglie: il programma e le iniziative

02-05-2017 / Giorno per giorno

In occasione dell'International Family equality Day (IFED), domenica 7 maggio dalle 15 al centro Isola del Tesoro di piazza XXIV Maggio si svolgerà la "Festa delle famiglie" a cura dell'associazione Famiglie Arcobaleno. Alla conferenza stampa di presentazione del programma dettagliato dell'iniziativa sono intervenute l'assessora alle Pubblica Istruzione e Pari Opportunità Annalisa Felletti, la dirigente della Direzione pedagogica dell'Istituzione Servizi Educativi e per la famiglia Donatella Mauro, la responsabile del Coordinamento pedagogico Servizi Integrativi ed educativi dell'Istituzione Servizi Educativi e per la famiglia del Comune Bianca Orsoni, il referente interno delle Famiglie Arcobaleno di Emilia Romagna e Marche Henry Gallamini e Roberta Zangoli del direttivo Famiglie Arcobaleno.

"Ringrazio le Famiglie Arcobaleno - ha affermato l'assessora Felletti - che hanno organizzato anche nella nostra città un'appuntamento finalizzato alla diffusione di un messaggio di pace, di inclusione di accoglienza e piena dignità a ogni tipo di famiglia rappresentata nella nostra società. La giornata del 7 maggio sarà ancora un'occasione di incontro, dialogo e discussione su temi che sono cari all'Amministrazione e ai quali diamo pieno appoggio". 

In considerazione della contemporaneità di svolgimento della Festa delle Famiglie (dalle 15) con l'appuntamento calcistico di serie B (dalle 17.30 alle 19.15) al vicino stadio "Paolo Mazza", la Polizia Municipale consiglia ai partecipanti di recarsi a piedi o in bicicletta all'Isola del Tesoro.

 

LA SCHEDA (a cura degli organizzatori) - La "Festa delle Famiglie - International Family Equality Day - IFED - è un evento internazionale promosso da Nelfa (Network of European LGBTIQ* Families Associations) di cui Famiglie Arcobaleno fa parte.

In contemporanea con almeno 36 nazioni e 74 città di tutto il mondo, le associazioni che rappresentano le famiglie LGBTIQ in tutto il mondo si uniranno ad altre realtà associative e sociali per dare visibilità alla lotta per l'uguaglianza e il riconoscimento di una realtà familiare che sta crescendo a livello globale. Il Consiglio d'Europa riconosce che IFED è uno strumento importante per combattere l'omofobia e la transfobia e promuovere una società inclusiva, attraverso la crescita della consapevolezza delle questioni legate all'orientamento sessuale e all'identità di genere.

In Italia quest'anno non ci sarà un'unica manifestazione nazionale, come quella di Milano dell'anno scorso, bensì una serie di manifestazioni in diverse città (fuori dalla nostra Regione: Barletta-Andria-Trani, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Terni, Torino, Verona). Quella di Ferrara sarà l'unica in Emilia-Romagna.

Ogni paese declina questa giornata secondo le proprie peculiarità sociali e giuridiche, per portare avanti la battaglia comune per la piena uguaglianza.

A Ferrara, la manifestazione non si focalizza solo sulle questioni strettamente connesse alle famiglie omogenitoriali ma vuole fornire un momento di incontro comune sulle tematiche che interessano le famiglie nella società contemporanea, oltre ad un'occasione di festa per tutte le famiglie, a prescindere dalla loro configurazione.

Lo slogan di quest'anno "OGNI FAMIGLIA È UNA RIVOLUZIONE" è un modo per affermare ancora una volta che non esiste un solo tipo di famiglia, a prescindere dal numero dei componenti, dall'orientamento sessuale o dall'identità di genere, perché ogni famiglia ha le sue caratteristiche e peculiarità. Ogni famiglia è diversa dalle altre e rivoluzionaria a modo proprio, quando è aperta agli altr* e cresce nel rispetto di tutt*.

Anche se la strada verso il pieno riconoscimento sociale, culturale e giuridico delle famiglie omogenitoriale è ancora lunga, esistono nella nostra Città e nella nostra Regione molte realtà associative con storie e finalità specifiche diverse che si riconoscono nell'impegno nel campo dei diritti fondamentali e delle politiche familiari ed educative per una società nonviolenta, inclusiva e non discriminatoria, e sono pronte a sostenere pienamente le persone LGBTIQ e i loro figli che ancora per la legge italiana non sono riconosciuti né come figli né come genitori.

La festa si svolgerà domenica 7 maggio dalle 15 alle 20 al Centro per le Famiglie "Isola del Tesoro" di piazza XXIV Maggio, dove un evento simile organizzato da Famiglie Arcobaleno si è svolto, per due edizioni, negli anni passati.

La partecipazione alla Festa delle Famiglie è aperta a tutta la cittadinanza, a tutte le famiglie ed è gratuita. Il programma prevede una parte dedicata ad una tavola rotonda di discussione ed una parte ludico-ricreativa, (come da locandina allegata scaricabile in fondo alla pagina).

La tavola rotonda, concepita come un incontro informale di discussione aperta tra portatori di interesse ed esperti, avrà come tema "L'educazione alla nonviolenza e all'inclusività dall'età infantile all'adolescenza" e sarà tenuta dai rappresentanti delle varie realtà associative aderenti alla giornata. La parte ludica prevede attività ludiche per i bambini, musica dal vivo, laboratori e dimostrazioni per neogenitori o aspiranti ed un momento conviviale di "merenda condivisa": invitiamo tutte le famiglie a portare una merenda per sé e qualcosa in più da condividere con gli altri.

L'appuntamento ha il patrocinio di: Comune di Ferrara, Regione Emilia Romagna, Università di Ferrara, Consiglio di Parità dell'Università di Ferrara, Master Tutela e Protezione dei Minori dell'Università di Ferrara.

Hanno aderito le associazioni: Dammi la mano (ass. Genitori adottivi e affidatari di Ferrara), Coordinamento Genitori Democratici, Ass. Genitori Rilassati, Ass. Culturale Falling Book, Centro Donna Giustizia, Arci Ferrara, Amnesty International Ferrara, Centro di Ascolto Uomini Maltrattanti, Ass. Culturale Frame, Ass. Culturale Sinonimia, Ass. Culturale CarpeMira; e le seguenti sigle LGBTIQ: Circomassimo Arcigay Arcilesbica Ferrara, Agedo Ferrara, REmilia Pride, Gaypost, Gaylex, Arcigay Rimini Alan Turing.

Questo il programma dettagliato della giornata:

Ore 15:00 Inaugurazione - Saluti istituzionali e introduzione alla festa
Ore 15:30 - 17:30 Incontro di gruppo: "L'educazione alla nonviolenza e all'inclusività dall'età infantile all'adolescenza" con Chiara Baiamonte psicoterapeuta, Alessandro Bruni Francesca Massellani Dammi la mano, Paola Castagnotto Centro Donna Giustizia, Michele Giarratano avvocato, Samanta Picciaiola Falling Book, Gabriella Podbnich Genitori Rilassati, Michele Poli, Centro Ascolto Uomini Maltrattanti, Emanuela Zucchini Agedo

Ore 15.30 - 19.30 Festa in piazza

Attività per i bambini - 3-6 anni: lenzuolo arcobaleno, trucca-bimbi, letture; 6-10 anni: olimpiadi dei giochi di strada, mega-twister, Duo flauto e chitarra Emmanuela Susca e Francesco Rubin; "La famiglia dell'Alieno" con Andrea Amaducci

Laboratori - "Mi fascia capire": la scuola del portare a cura di Chiara Venturoli; "Genitori al naturale" a cura di Rita Rizzioli; "E adesso laviamoci i dentini", l'igiene orale per i bambini; Manovre salvavita pediatriche
Merenda condivisa - Portate con voi una merenda da condividere: la festa è aperta a tutte/i e a tutte le famiglie

 

Immagini scaricabili:

festa fam