Comune di Ferrara

sabato, 18 novembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Concorso di scultura "Premio De aqua et terra" entro il 31 maggio

Concorso di scultura "Premio De aqua et terra" entro il 31 maggio

26-05-2017 / A parer mio

di Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara

Il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara, nell'ambito del recupero strutturale dell'ottocentesco impianto idrovoro di Marozzo, oggi destinato a Museo della Bonifica, bandisce la 1° edizione del concorso nazionale tra artisti "Premio De aqua et terra" per la realizzazione di una scultura da destinare all'Eco-Museo della Bonifica di Marozzo, in comune di Lagosanto (FE). Per partecipare va mandato il progetto e tutta la documentazione indicata nel bando entro la mezzanotte di mercoledì 31 maggio 2017.

La scultura di grandi dimensioni (non superiore a 6 metri) dedicata alla bonifica idraulica ferrares è da interpretare e sviluppare secondo gli elementi indicati in questo concetto: "Ferrara, un territorio sotto continuo controllo idraulico. Idrovore sempre pronte ad allontanare le acque in eccesso o a distribuirle nei campi alle coltivazioni assetate. Un vasto bacino circondato dal mare e dall'acqua dei fiumi Po e Reno. Dagli interventi di Borso d'Este, all'epopea degli scarriolanti, sino agli attuali impianti idrovori, la storia di Ferrara è storia di acqua, di fiumi, di paludi e di fame di terra. La bonifica idraulica ha determinato la trasformazione del suo territorio: significativi sono gli aspetti sociali, economici e tecnologici che hanno accompagnato il processo di conquista di terre coltivabili e di insediamento, percorso mai concluso e quotidiano impegno di difesa del territorio".

Per info: pagina del sito www.bonificaferrara.it