Comune di Ferrara

mercoledì, 22 novembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Rimozione delle biciclette abbandonate in zona Stazione e altre aree della città

MOBILITA' E TRAFFICO - Da lunedì 31 luglio a sabato 5 agosto il trasferimento al deposito comunale di via Darsena

Rimozione delle biciclette abbandonate in zona Stazione e altre aree della città

28-07-2017 / Giorno per giorno

Un intervento di rimozione di tutte le biciclette ritenute rottami e in stato di abbandono è in  programma in diverse zone di Ferrara nelle giornate da lunedì 31 luglio a sabato 5 agosto 2017.
L'operazione sarà svolta, in accordo con il Servizio Infrastrutture, Mobilità e Traffico del Comune di Ferrara, dalla cooperativa Il Germoglio, a titolo gratuito, nell'ambito del progetto Officine Ricicletta.

Le aree e le vie interessate dalla rimozione saranno: il fronte della Stazione Ferroviaria, viale Costituzione, via Felisatti, corso Piave, via San Giacomo, piazzale Castellina, via Cassoli, piazzetta Rizzieri, piazzetta Toti, area verde di via Nazario Sauro, Terminal di via del Lavoro, via Saragat, corso Giovecca (ex Ospedale), via Fossato di Mortara (nella zona Mammut), via Savonarola, via Voltapaletto, le zone limitrofe alle Facoltà di Giurisprudenza e di Architettura e ai Licei, le Zone a traffico limitato del centro cittadino, le rastrelliere del parcheggio ex-Brunelli e l'accesso del parcheggio Kennedy.
Tutte le biciclette rimosse verranno trasferite al deposito comunale di via Darsena 132. Il legittimo proprietario potrà recuperare il proprio mezzo, dimostrandone la proprietà (possesso della chiave del lucchetto).
Per info e ritiro: deposito comunale, via Darsena 132, ogni mercoledì dalle 14.30 alle 17.30 dal 16 agosto all'11 ottobre oppure su appuntamento telefonando al numero: 329 0477971.

In allegato il volantino relativo all'operazione distribuito nei giorni scorsi nelle aree cittadine interessate

Immagini scaricabili:

rimozione_bici

Allegati scaricabili: