Comune di Ferrara

martedì, 17 ottobre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Riaperta l'area attrezzata per la sosta camper gestita da Ferrara Tua

LAVORI PUBBLICI E TURISMO - Presentati in via Rampari di S.Paolo i lavori di riqualificazione. Nuove tariffe e modalità di accesso

Riaperta l'area attrezzata per la sosta camper gestita da Ferrara Tua

04-08-2017 / Giorno per giorno

Si è svolta questa mattina, venerdì 4 agosto in via Rampari di San Paolo (ex area Brunelli), avrà luogo una conferenza stampa in occasione della riapertura ufficiale dell'area attrezzata per la sosta camper realizzata da Ferrara Tua. All'incontro, rivolto ai giornalisti, sono intervenuti il sindaco Tiziano Tagliani, il presidente della Holding Ferrara Servizi Paolo Paramucchi e il direttore di Ferrara Tua Stefano Lucci.   

L'area 'camper service' di via Rampari San Paolo è stata interessata nelle scorse settimane da lavori di riqualificazione, realizzati, in accordo con l'Amministrazione comunale, da Ferrara Tua srl, a cui competerà poi la gestione del sistema di accesso e utilizzo dell'area stessa. La Giunta comunale ha approvato in questi giorni la delibera relativa alla nuova tariffa giornaliera di 10 euro (suddivise in due fasce fisse di 12 ore ciascuna con tariffa 5 euro) prevista per la sosta nell'area camper service che sarà in vigore da oggi, 4 agosto 2017. L'intervento ha consentito l'aumento dei posti disponibili da 22 a 31, la recinzione dell'intera area e l'installazione di un sistema di videosorveglianza, oltre che di un nuovo sistema di regolazione degli accessi con sbarre (in sostituzione dei parcometri). L'utilizzo dell'area di sosta avverrà esclusivamente tramite prenotazione e pagamento online.

 

LA SCHEDA (a cura di Ferrara Tua) - RIQUALIFICAZIONE AREA DI SOSTA ATTREZZATA RISERVATA AI CAMPER DI VIA RAMPARI SAN PAOLO

Nell'ambito della gestione delle aree di sosta in concessione dal Comune, Ferrara Tua, ha da anni predisposto un parcheggio destinato alla sosta dei camper, in Via Rampari di San Paolo (ex Brunelli).

La sosta a pagamento in detta area era, fino allo scorso anno, regolamentata da parcometro, e parzialmente attrezzata con colonnine per l'erogazione a pagamento di energia elettrica, e zona dedicata allo scarico dei liquami. Il sistema di pagamento, e l'assoluta libertà di accesso avevano negli ultimi anni creato problemi sia di mancato pagamento della sosta, ma anche di carattere igienico e in alcuni casi di ordine pubblico, facendo si che di fatto a poco a poco l'area venisse sempre meno utilizzata dal turismo itinerante.

In accordo con l'Amministrazione, la Società ha deciso di procedere ad una radicale riqualificazione dell'area che ha consentito di perseguire i seguenti obiettivi:

- Ampliamento e miglioramento della capacità ricettiva del parcheggio (i posti passano da 22 a 31) con ulteriore possibilità di allargamento futuro verso l'area dell'ex MOF;

- Miglioramento dei servizi disponibili;

- Maggiore sicurezza attraverso la delimitazione dell'area consentendo l'accesso ai soli veicoli autorizzati alla sosta e la realizzazione di un sistema di videosorveglianza (14 telecamere), e di collegamento con il front office e la vigilanza.

INTERVENTI REALIZZATI

Nel dettaglio sono stati realizzati i seguenti interventi (costo totale 120mila euro):

  • Delimitazione dell'intera area con rete e suo ampliamento utilizzando una porzione dell'area già adibita a parcheggio autovetture;
  • Chiusura del collegamento con il parcheggio ex MOF
  • Realizzazione di nuovi cordoli per la collocazione delle sbarre di accesso, realizzazione di scivoli per l'accesso al marciapiedi ai disabili;
  • Sistemazione del sistema di scarico dei liquami con sostituzione delle vasche e ripristino delle tubazioni di scarico, installazione di nuovo sistema di gestione automatico per scarico, erogazione acqua potabile, lavaggio contenitori utilizzabile 24 ore su 24;
  • Rifacimento dell'impianto elettrico con ampliamento della potenza disponibile, installazione di nuove colonnine per l'alimentazione dei camper (passano da 2 a 6 con 26 punti di attacco)
  • Ampliamento dell'impianto di videosorveglianza con 14 telecamere (precedentemente erano 4). Sono inoltre installati tre apparecchi citofonici per chiamate di assistenza o emergenza;
  • Nuovo sistema di accesso con sbarre in entrata e uscita con collegamento citofonico alla centrale, installazione di 3 punti di collegamento citofonico con la centrale per emergenze;
  • Rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale;
  • E' stato inoltre installato all'entrata del parcheggio auto dell'area ex Brunelli un portale che impedisce l'accesso all'area dei veicoli di altezza superiore a m.2,20;

 

L'ACCESSO ALL'AREA

In collaborazione con l'azienda SKIDATA già fornitrice di tutti i sistemi di accesso nei parcheggi in struttura, e utilizzando il software già sviluppato dal settore informatico di Ferrara Tua per la gestione degli abbonamenti nei parcheggi, è stato realizzato un nuovo sistema di accesso all'area mediante prenotazione on-line. Si tratta di un sistema assolutamente innovativo che rende del tutto automatica la procedura di prenotazione e pagamento. L'utente che intende fruire della sosta nell'area (con durata massima di 72 ore) deve collegarsi al sito www.ferraratua.it/camper , registrarsi, scegliere gli orari di arrivo e partenza (attraverso una griglia che prevede periodi fissi di 12 ore), indicare la targa del veicolo, procedere al pagamento. Una volta pagato riceverà una mail di conferma della prenotazione contenente un QR CODE che può essere stampato, o in alternativa salvato su smartphone, che consente l'accesso alla struttura.

Negli orari di apertura al pubblico del front-office di Via Kennedy, sarà inoltre possibile effettuare l'operazione di prenotazione e pagamento direttamente allo sportello.

All'arrivo basterà avvicinare al lettore ottico presente sulla colonnina di ingresso per ottenere l'apertura della sbarra. Stessa operazione va ripetuta in uscita. Il sistema di prenotazione garantisce la presenza di un posto (non identificato) all'interno del parcheggio. L'accesso pedonale e con cicli a mano all'area del parcheggio è libero. All'interno dell'area non è ammesso collocare attrezzature per campeggio (tavoli, sedie, tende, ecc....) e la sosta è consentita nel limite degli spazi segnati a terra.

LA TARIFFA DI SOSTA

La tariffa giornaliera di sosta è fissata in € 10,00 (suddivise in due fasce fisse di 12 ore ciascuna con tariffa € 5,00). Sono inoltre previsti pacchetti forfetari sia per i fine settimana sia in occasione di particolari eventi e manifestazioni, ovviamente di importi più favorevoli rispetto all'applicazione della tariffa giornaliera.

 

 

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: