Comune di Ferrara

lunedì, 18 dicembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Accordi con Agenzia del Demanio e Acer per immobili pubblici, nuova tariffa per il camper service, bonifica ex Palaspecchi, campi sportivi in gestione

GIUNTA COMUNALE - Le principali delibere approvate nella seduta del 3 agosto 2017

Accordi con Agenzia del Demanio e Acer per immobili pubblici, nuova tariffa per il camper service, bonifica ex Palaspecchi, campi sportivi in gestione

03-08-2017 / Giorno per giorno

Queste le principali delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di giovedì 3 agosto:

Assessorato all'Urbanistica, Edilizia, Rigenerazione Urbana, assessore Roberta Fusari:

Accordo con l'Agenzia del Demanio per la valorizzazione turistica di immobili pubblici
'Casa Lea' a Pontelagoscuro (foto a sinistra), il 'Palazzone di Marrara' in via della Cembalina e la 'Casermetta Dat Ca' Olmo' di Boara. Sono questi gli immobili, i primi due di proprietà comunale, l'altro di proprietà dello Stato, posti al centro di un protocollo d'intesa tra il Comune di Ferrara e l'Agenzia del Demanio per l'avvio di un'operazione di valorizzazione nell'ambito del progetto 'Cammini e percorsi'. Progetto promosso dalla stessa Agenzia del Demanio, di concerto con MIBACT, MIT e ANAS Spa e in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, nell'ambito del Piano Strategico di Sviluppo del Turismo 2017 - 2023, a supporto del Sistema Nazionale delle Ciclovie Turistiche e del Piano Straordinario della Mobilità Turistica. Obiettivo di 'Cammini e percorsi' è la valorizzazione di una rete di edifici di proprietà dello Stato e di altri Enti pubblici, legata al tema del turismo lento, lungo cammini storico-religiosi e percorsi ciclopedonali (coma la ciclovia VenTO che passa anche per il territorio ferrarese), da realizzare attraverso il recupero e il riuso degli edifici stessi da affidare mediante procedure a evidenza pubblica.
L'affidamento dei beni pubblici potrà avvenire tramite la concessione gratuita a imprese, cooperative e associazioni giovani, finalizzata proprio alla realizzazione di circuiti nazionali di eccellenza e alla promozione di percorsi pedonali, ciclabili e mototuristici; oppure tramite la concessione di valorizzazione, a privati che siano in grado di sostenere i costi di investimento per il recupero degli immobili. Il riuso dei beni potrà consentire l'avvio di attività e servizi di supporto alla fruizione dei cammini e dei percorsi ciclopedonali, di promozione del territorio, della mobilità dolce e del turismo sostenibile, come ad esempio: ospitalità alberghiera o extralberghiera, ristoro, aree e spazi attrezzati, punti vendita.
Con la sottoscrizione del protocollo d'pntesa, approvato oggi dalla Giunta, i due partner si impegnano in particolare a dare avvio all'iter di valorizzazione dei tre immobili individuati e a selezionare eventuali ulteriori immobili da inserire nel progetto.

Ad Acer la gestione dell'intervento di ristrutturazione della palazzina da adibire a delegazione comunale e sede della Polizia municipale
Sarà, come preannunciato, Acer a occuparsi, per conto del Comune di Ferrara, delle attività necessarie alla realizzazione dell'intervento di ristrutturazione della palazzina, nell'ambito del complesso dell'ex Palazzo degli Specchi, da adibire a delegazione comunale e sede di uffici della  Polizia municipale. Una convenzione, approvata stamani dalla Giunta, definisce nel dettaglio compiti e oneri dei due partner, attribuendo ad Acer, tra l'altro, lo svolgimento dell'attività di Rup, la redazione del progetto definitivo e di quello esecutivo, l'individuazione dell'esecutore dei lavori tramite procedura di gara, l'attività di direzione dei lavori e l'effettuazione del collaudo tecnico-amministrativo. Al Comune spetterà l'approvazione dei progetti e del collaudo, oltre alle verifiche in corso d'opera.
Il finanziamento dell'intervento di ristrutturazione sarà assicurato dalla somma di 3.990.100 euro introitata da parte del Comune di Ferrara dal Fondo Ferrara Social Housing sulla base della convenzione sottoscritta a Roma il 26 maggio scorso.
Il compenso che il Comune riconoscerà ad Acer per tutte le attività necessarie alla realizzazione delle opere ammonta a 335.500 euro oltre Iva e sarà liquidato in diverse tranche.

 

Assessorato ai Lavori Pubblici e Mobilità, Sicurezza Urbana, Protezione civile, assessore Aldo Modonesi:

Nuova tariffa per il camper service di via Rampari di San Paolo, dopo la riqualificazione dell'area
La Giunta comunale ha approvato la delibera relativa alla nuova tariffa giornaliera di 10 euro prevista per la sosta nell'area camper service di via Rampari di San Paolo a Ferrara, che sarà in vigore dal 4 agosto 2017. L'area è stata interessata nelle scorse settimane da lavori di riqualificazione, realizzati, in accordo con l'Amministrazione comunale, da Ferrara Tua srl, a cui competerà poi la gestione del sistema di accesso e utilizzo dell'area stessa. L'utilizzo dell'area di sosta avverrà esclusivamente tramite prenotazione e pagamento online.
[Memo - Venerdì 4 agosto alle 10.30 in via Rampari di San Paolo (ex area Brunelli), avrà luogo una conferenza stampa in occasione della riapertura ufficiale dell'area attrezzata per la sosta camper realizzata da Ferrara Tua. Per illustrare i dettagli dell'intervento e le nuove modalità di fruizione dell'area, all'incontro con i giornalisti interverranno il sindaco Tiziano Tagliani, il presidente della Holding Ferrara Servizi Paolo Paramucchi e il direttore di Ferrara Tua Stefano Lucci.]

 

Assessorato all'Ambiente, Lavoro, Attività Produttive, Sviluppo Territoriale, Personale, assessore Caterina Ferri:

Bonifica ex Palazzo degli Specchi: intervento d'ufficio del Comune in sostituzione alla proprietà
Ammonta a 145mila euro la spesa per i lavori urgenti di bonifica degli immobili e delle aree esterne del complesso del 'Palazzo degli Specchi' fatti eseguire, nello scorso mese di luglio, dal Comune di Ferrara in sostituzione alla proprietà dell'immobile. A fronte dell'inottemperanza dell'ordinanza comunale del giugno scorso che ingiungeva alla Società Ferrara 2007 spa di provvedere a interventi di disinfezione dei cumuli di rifiuti presenti all'interno degli immobili, raccolta e smaltimento in discarica autorizzata dei rifiuti, sfalcio dell'erba e svuotamento dalle acque meteoriche dei seminterrati, il Comune stesso, con un intervento d'ufficio (a spese degli interessati), ha provveduto a incaricare ditte specializzate che hanno poi eseguito i lavori.

Accordo per la continuità delle prestazioni indispensabili del Comune di Ferrara in caso di sciopero
Ha ottenuto il via libera della Giunta il protocollo di intesa tra Comune e organizzazioni sindacali   che individua i contingenti di personale comunale di diverse categorie e profili professionali e dei titolari di posizioni dirigenziali, addetti ai servizi minimi essenziali, per garantire la continuità delle prestazioni indispensabili in caso di sciopero.

 

Assessorato al Decentramento e Sport, assessore Simone Merli:

Un bando di gara per la gestione del campo di calcio comunale di Fossanova San Marco
Avrà scadenza il 30 giugno 2024 la concessione in gestione del campo di calcio comunale di Fossanova San Marco che sarà oggetto di un prossimo bando di gara. Il canone annuo abbattuto che sarà posto a base d'asta, soggetto a rialzo, è 1.575 euro (oltre Iva).

Il campo di beach volley di piazzale Giordano Bruno affidato in gestione all'Asd Uisp Tennis Club
La gestione e la manutenzione dell'area sportiva attrezzata con campo in sabbia per beach volley e beach tennis in piazzale Giordano Bruno saranno affidate all'Asd Uisp Tennis Club. Quest'ultima, già concessionaria dei vicini campi da tennis di via Ortigara, risulta infatti l'unica in grado di garantire sia l'utilizzo di spogliatoi e servizi igienici ai frequentatori dell'area sportiva sia personale immediatamente reperibile da dedicare alla custodia e alla manutenzione dell'area. Per la manutenzione e per la realizzazione di iniziative che valorizzino l'attività giovanile e l'inclusione di persone con disabilità è previsto un contributo annuo di 3mila euro che sarà erogato a seguito della presentazione della rendicontazione delle spese sostenute dal concessionario.

 

Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell'Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all'indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=1818 

Immagini scaricabili:

Casa Lea.jpg