Comune di Ferrara

martedì, 21 novembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Contrada S. Giacomo riapre la "Giostra del Monaco", festa medievale con spettacoli e libagioni

RIEVOCAZIONI STORICHE - Da venerdì 25 agosto a domenica 3 settembre sul Baluardo di Santa Maria in viale IV Novembre

Contrada S. Giacomo riapre la "Giostra del Monaco", festa medievale con spettacoli e libagioni

22-08-2017 / Giorno per giorno

Si è svolta in mattinata (martedì 22 agosto) nella residenza municipale la conferenza stampa di presentazione della XIII edizione della Giostra del Monaco, in programma da venerdì 25 agosto a domenica 3 settembre sul Baluardo di Santa Maria in viale IV Novembre, a Ferrara.

All'incontro con i giornalisti erano presenti l'assessore con delega al Palio Aldo Modonesi, il presidente dell'Ente Palio Stefano Di Brindisi, il presidente della Contrada di San Giacomo Gabriele Mariotti, il responsabile artistico Paolo Catani, il responsabile organizzativo e presidente Associazione Emilia Romagna Rievocazioni Storiche (Aerrs) Giannantonio Braghiroli.

 

(Comunicazione a cura degli organizzatori)

Consorzio Terre e Castelli Estensi CONTRADA SAN GIACOMO

"Esiste un tempo in cui la storia diventa mito: il medioevo...
ed esistono luoghi dove il mito diventa realtà:
le terre e i castelli estensi".


È racchiuso in queste parole lo spirito che ha spinto la Contrada San Giacomo di Ferrara, l'associazione Este Medievale di Este (Padova) e l'Ente rievocazioni storiche di Grottazzolina (Fermo), accomunate dagli stretti legami storici con il casato d'Este, a realizzare nel 2004 il Consorzio storico culturale denominato "Terre e Castelli Estensi", la cui attività è mirata a realizzare eventi rievocativi della storia estense, a promuovere rapporti culturali, turistici ed economici capaci di valorizzare le tradizioni e le tipicità dei tre territori.
Dal 2012 la città ungherese di Varpàlota si è associata al Consorzio avendo anch'essa legami storici con la casa d'Este poiché Beatrice, figlia del marchese Aldobrandino, nel XIII secolo sposò il re di Ungheria Andrea II Arpàd.
In nome di questo antico legame e con l'intento di rievocare la figura del Marchese Azzo VII° D'Este, che in epoca medievale ha governato i citati territori, è nato il progetto di creare manifestazioni gemelle da realizzare nelle rispettive città con la contemporanea partecipazione di tutti i soggetti coinvolti.
Terzo fine settimana di Giugno: Varpàlota - Giornate storiche
Inizio Agosto: Grottazzolina - I giorni di Azzolino
Fine agosto: Ferrara - Giostra del Monaco
Fine settembre: Este - Alla corte degli Estensi

Quattro città, quattro rievocazioni, quattro modi diversi di "fare storia"; un unico intento: far rivivere quel passato in cui si realizzavano sotto l'insegna della nobile impresa dell'Aquila Bianca Estense i destini di Ferrara, Este, Grottazzolina e Varpàlota.


-------------------------------------------------------------------------------

GIOSTRA DEL MONACO, nelle Terre di Castel Tedaldo
XIII EDIZIONE. DAL 25 AGOSTO AL 3 SETTEMBRE 2017

APERTO TUTTI I GIORNI DALLE ORE 18.30 - SABATO E DOMENICA DALLE ORE 12
Con il patrocinio dell'amministrazione comunale di Ferrara e della regione Emilia Romagna si aprirà venerdì 25 agosto a Ferrara la XIII edizione della Giostra del Monaco, manifestazione curata dalla Contrada S. Giacomo, al Baluardo di santa Maria di Viale IV Novembre fino a domenica 3 settembre.
Verrà ricostruito un accampamento medioevale, che permetterà ai visitatori di passeggiare in un luogo suggestivo ed unico, godendo di ambientazioni di vita quotidiana, combattimenti di armigeri, tornei di arco e balestra.
Nelle taverne dell'accampamento si potranno degustare prelibate specialità gastronomiche e nella strada dei mercanti visitare i banchetti con i prodotti artigianali.
nell'Arena del baluardo L'esibizione di teatranti, giullari e mangiafuoco, musici e sbandieratori, dame e cavalieri porteranno il visitatore ad immergersi in un suggestivo viaggio nella storia.
Eventi culminanti della festa saranno la rievocazione della battaglia di Cassano d'Adda e la spettacolare Giostra equestre del Monaco, tenzone cavalleresca medievale, dove i cavalieri delle città dell'Aquila bianca si contendono il blasone di Paladino Estense.
La Giostra del Monaco batte anche una propria moneta: lo "Scudo di Azzo Novello", con il quale acquistare servizi e prodotti offerti durante la manifestazione.
Le monete si potranno facilmente convertire presso l'apposito banco del cambio posto all'ingresso dell'accampamento.

La XIII Edizione della Giostra del Monaco è realizzata in collaborazione con l'Associazione Emilia Romagna Rievocazioni Storiche, Ente Palio Citta' di Ferrara, Ente Rievocazioni Storiche Grottazzolina, Associazione Este medievale, Compagnia del Trigabolo, Compagnia l'Aquila Bianca, Compagnia Major Milizia.

-----------------


PUNTI GASTRONOMICI DELLA FESTA  TAVERNA DELL'AQUILA BIANCA per degustare le nostre saporite specialità
OSTERIA del BORGO
con gli appetitosi pinzini e le bevande
HOSTARIA del FOIONCO
con la gustosa porchetta e le bruschette
LOCANDA del MONACO
con la prelibata piadina farcita


ACCAMPAMENTO MEDIEVALE
La Guarnigione armata Castel Tedaldo, la Compagnia Arcieri e Balestrieri del Trigabolo e della Contrada S. Giacomo, nelle apposite aree allestite con attendamenti medievali, intrattengono il pubblico in varie attività, dal maneggio della spada, all'esposizione didattica di riproduzioni di armi e armature antiche, alla vita in accampamento militare.
LA "CONTEA DEI GIUOCHI"
Un'ampia area ludica denominata la contea dei giuochi è stata allestita esclusivamente per far divertire i bambini e gli adulti con giochi di abilità medievali e prove di tiro con l'arco.
Nell'arena spettacoli animazioni e laboratori creativi con la Maga pasticciona (parte dell'incasso delle offerte verrà devoluto all'A.N.T.).

ARTI E MESTIERI
Lungo il percorso della strada dei mercanti prende vita il tradizionale mercatino della Giostra con la presenza di numerose bancarelle che offrono al visitatore la possibilità di acquistare manufatti artigianali, prodotti tipici, libri, stampe, giochi e tanti altri articoli originali.
Sono inoltre presenti i banchi delle arti e dei mestieri per osservare dal vivo il lavoro di abili "mastri artigiani" che ancora oggi ricreano e interpretano manufatti di antica tradizione.
SERATA AVIS
Lunedì 28 settembre serata dedicata all'AVIS che prevede uno sconto riservato ai soci dell'Associazione alla Taverna dell'Aquila Bianca, la conferenza "Il sangue nell'antichità" a cura del Dr. Gianluca Lodi e la presentazione del libro "Spezieria Ferrarese - l'arte degli Speziali e i giardini dei Semplici", a cura di Francesco Scafuri.

 

INFO E CONTATTI
Presidente comitato organizzatore:
Giannantonio Braghiroli tel. 3356098774 mail: gigi.braghiroli@gmail.com
Coordinatore eventi e spettacoli:
Catani Paolo tel. 3333615152 mail: fiorkke@virgilio.it
Contrada San Giacomo Via Ortigara 14/a 44121 Ferrara
www.lagiostradelmonaco.it - pagina face book: giostradelmonaco

 

 

Immagini scaricabili:

giostra giostra monaco

Allegati scaricabili: