Comune di Ferrara

martedì, 21 novembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Dal Centro Idea tante proposte formative per educare i più giovani alla sostenibilità

AMBIENTE E ISTRUZIONE - Pronto il nuovo catalogo delle attività rivolte alle scuole

Dal Centro Idea tante proposte formative per educare i più giovani alla sostenibilità

13-09-2017 / Giorno per giorno

Laboratori di riuso creativo e mobilità sostenibile, escursioni nel bosco di Porporana, lezioni di educazione stradale e spettacoli su efficienza energetica e riduzione dei rifiuti. Sono tanti i temi e le proposte che compongono il nuovo Catalogo dell'offerta formativa del Centro Idea del Comune di Ferrara (in allegato a fondo pagina) rivolto, per l'anno scolastico 2017/18, alle classi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado del territorio. Tutti i dettagli sulle numerose attività, cui dal 15 settembre le classi potranno chiedere di aderire gratuitamente, sono stati illustrati stamani in conferenza stampa   dalle referenti del Centro Idea Elisabetta Martinelli, Marta Rigoni e Valentina Caroli assieme alle assessore comunali all'Ambiente Caterina Ferri e alla Pubblica Istruzione Cristina Corazzari, e ai rappresentanti dei diversi enti, associazioni e servizi curatori degli incontri con gli studenti.
"Il nostro Centro Idea - ha sottolineato l'assessora Ferri - è divenuto negli anni un importante punto di riferimento per l'educazione alla sostenibilità rivolta ai più giovani, grazie anche al coinvolgimento di tante associazioni e referenti della nostra città che si fanno promotori di iniziative formative sui temi più diversi. Lo scorso anno sono stati oltre 2.300 i ragazzi coinvolti e auspichiamo che anche quest'anno siano tante le classi ad aderire". "I temi toccati dalle varie attività - ha dichiarato l'assessora Corazzari - sono tutti di grande attualità e hanno l'intento di contribuire alla formazione di una cittadinanza attiva e consapevole che vede protagonisti proprio i più giovani".
"Dal 2010 - ha precisato Elisabetta Martinelli - il Centro Idea si fa promotore, in maniera organica, di un'offerta formativa per le scuole, cercando ogni anno di arricchire la gamma delle proposte. E anche quest'anno sono tante le novità inserite nel catalogo, accanto alla riproposizione delle attività che hanno ottenuto maggior gradimento negli scorsi anni".

 

LA SCHEDA a cura del Centro Idea del Comune di Ferrara

Negli anni il Centro IDEA del Comune di Ferrara si è dato l'obiettivo di proporre alle istituzioni scolastiche di Ferrara un'offerta formativa che consiste in laboratori, incontri, uscite in ambiente, spettacoli teatrali e altre attività offerti gratuitamente alle classi che ne fanno domanda, con lo scopo prezioso di Educare alla Sostenibilità le generazioni più giovani, coloro che erediteranno il futuro. Tutte le proposte per il nuovo anno scolastico sono contenute nel Catalogo Offerta formativa del Centro IDEA 2017 - 2018.

Il Centro IDEA è un Centro di servizio e consulenza per le istituzioni scolastiche autonome dell'Emilia Romagna riconosciuto per l'anno scolastico 2017/2018 con determinazione n. 10088 del 22.06.2017 del Responsabile del Servizio Sviluppo degli Strumenti Finanziari, Regolazione e Accreditamenti della Regione Emilia-Romagna, di cui alla DGR n. 262/2010 come modificata dalla DGR n. 2185/2010.

L'offerta formativa del Centro IDEA si allinea con i contenuti della "Carta sull'Educazione Ambientale e lo Sviluppo Sostenibile". Un programma di impegni, nel medio e lungo periodo sul fronte educativo e formativo, sottoscritto nel novembre 2016 dai Ministri dell'Ambiente e dell'Istruzione, che si sviluppa in vari punti, dalla biodiversità alla mobilità sostenibile, dall'economia circolare alla lotta allo spreco alimentare, dalla comunicazione digitale ai cambiamenti climatici.

Nel nuovo Catalogo dell'offerta formativa sono trattati vari argomenti come la mobilità sostenibile, il riuso e riciclo, l'energia, la biodiversità e sono presenti percorsi didattici proposti da altri Enti, Associazioni e Servizi Comunali,  per rendere la proposta più organica e coordinata sul tema della sostenibilità (Arpae, Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara, Corpo di Polizia Municipale "Terre Estensi", ENEA, Green Social Festival, HERA, RESISM, Servizio Associato di Protezione Civile Terre Estensi e Ufficio Ricerche Storiche del Comune di Ferrara).

Per aderire è necessario compilare il 'Modulo di adesione anno scolastico 2017/2018' (attivo dal 15 settembre 2017) per le attività proposte direttamente dal Centro IDEA oppure contattare i referenti indicati nelle singole schede del Catalogo, entro i termini stabiliti.

Nell'anno scolastico 2016-2017 hanno aderito alle attività proposte dal Centro IDEA  25 scuole e 93 classi, per un totale di 2307 alunni così suddivisi:

- A.R.E. Bosco di Porporana: 15 classi e 303 alunni

- Un orto didattico a scuola: 5 scuole primarie 1 materna  tot. 370 alunni

- A scuola di energia: 3 classi + 90 referenti ambientali liceo Ariosto tot. 164 alunni

- Spettacolo Zero o quasi zero: 18 classi per un totale di 373 alunni

- Riuso creativo: 41 classi per un totale di 807 alunni

- Green Social Festival: 3 istituti superiori per un tot. di 240 alunni

- Progetto Gioconda: 2 classi per un totale di 50 alunni

 

Ulteriori informazioni sulla pagina del Centro Idea: http://servizi.comune.fe.it/index.phtml?id=4346

Immagini scaricabili:

centro Idea_13set2017.jpg copertina catalogo centro idea.jpg

Allegati scaricabili: