Comune di Ferrara

lunedì, 23 ottobre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Con 'La macchia sulle ali' la voce di Mara Novelli si fa di nuovo poesia

BIBLIOTECA ARIOSTEA - Presentazione venerdì 13 ottobre alle 17 in sala Agnelli

Con 'La macchia sulle ali' la voce di Mara Novelli si fa di nuovo poesia

12-10-2017 / Giorno per giorno

Ha per titolo 'La macchia sulle ali' la nuova raccolta di liriche di Mara Novelli che venerdì 13 ottobre 2017 alle 17 sarà presentata nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara). Nel corso dell'incontro, dialogheranno con l'autrice Riccardo Roversi e Claudio Cazzola, autore della prefazione.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori

"Con il presente mannello di liriche Mara Novelli riprende il filo della memoria ben saldo nelle proprie mani, la cui documentazione più recente (senza ripercorrerne l'intera bibliografia), sta nelle raccolte intitolate Il tempo dei canti (2013) e Le antiche ginestre (2015), senza tacere la decisiva testimonianza apparsa nel 2011 e contenuta nei racconti del volume La neve al campo di Marte. Il tema delle ali del titolo permea di sé l'intera silloge, connotate come esse sono, adesso, da una "macchia", alla cui scoperta veniamo invitati mediante la lettura dei testi. La voce della poetessa si squaderna sommessa, come da marchio distintivo costante, eppure soffusa, questa volta, di un sospiro supremo". (dalla prefazione di Claudio Cazzola)

Mara Novelli è nata a Firenze e vive a Ferrara. Giornalista, collabora a 'La Nazione', 'il Resto del Carlino' e 'Cinecritica'. Fra il 1983 e il 2007 ha pubblicato le sillogi poetiche: Le lune fuggitive (1983, finalista Premio Viareggio "Opera Prima"), Lo zoo di carta (1994), In qualche luogo non lontano (2003), Il cuore scavato (2005) e Frammenti (2007). Fra i molti premi conseguiti, nel 2008 si è aggiudicata il 1° Premio al Concorso letterario internazionale "Città di San Pietroburgo". Per questa casa editrice sono già apparsi il breve racconto di ambientazione ferrarese Quei giorni (2009), la raccolta di poesie La stanza delle rondini (2011) e La neve al Campo di Marte (2012, Premio della giuria al Concorso Internazionale "Il Convivio" di Catania). Nel 2013 ha pubblicato "Il tempo dei canti", raccolta di poesie e nel 2015 "Le antiche ginestre".

Immagini scaricabili:

mara-novelli.jpg