Comune di Ferrara

mercoledì, 22 novembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > 'Festival Grandezze & Meraviglie', concerto dell'Ensamble di musica medievale di Milano

PALAZZO SCHIFANOIA - Sabato 4 novembre alle 17 nella sala dei Mesi. Con Claudia Caffagni, liuto e direzione

'Festival Grandezze & Meraviglie', concerto dell'Ensamble di musica medievale di Milano

30-10-2017 / Giorno per giorno

(Comunicazione a cura degli organizzatori)

Sabato 4 novembre alle 17 il festival Grandezze & Meraviglie torna in trasferta a Ferrara nella grandiosa cornice del quattrocentesco Palazzo Schifanoia (Sala dei Mesi), con un concerto interamente dedicato alla musica antica tra Trecento e Quattrocento. In particolare, il concerto presenterà le composizioni contenute nello straordinario "Codex Reina", un manoscritto musicale copiato a Padova o Venezia tra il 1400 e il 1440 che contiene una selezione di 220 brani a più voci, scelti dagli anonimi redattori tra la musica più in voga dell'epoca. A presentarlo è un ricco ensemble vocale e strumentale, risultato di un progetto ambizioso che riunisce musicisti da varie parti del mondo con l'obiettivo di specializzarsi nella musica tardomedievale, sotto la guida di Claudia Caffagni, una delle colonne portanti dell'Ensemble La Reverdie.
Il tema prevalente è quello erotico-amoroso, con parole chiave e temi ricorrenti: dame, guiderdoni (ricompense per il servizio d'amore), amore con la a minuscola e Amore con la a maiuscola, metafore piccanti, inseguimenti, virtù e desiderio. Il codice Reina, oggi a Parigi, è un documento significativo della polifonia trecentesca ed è formato da diverse sezioni di musiche, tra cui due significative italiana e francese con brani di celebri autori, ma anche molti anonimi. La storia del manoscritto è alquanto singolare: viene alla luce nel 1834, quando viene venduto dal proprietario milanese (il misterioso "signor Reina") al francese Auguste Bottée de Toulmon, musicologo e bibliotecario del Conservatorio di Parigi, per passare alla sua morte nel 1850 alla Biblioteca Nazionale francese, dove è tuttora conservato.
Il concerto estense nasce dalla collaborazione del festival Grandezze & Meraviglie con la Civica Scuola di Musica "Claudio Abbado" di Milano e mette in risalto il suo Ensemble di Musica Antica, diretto da Claudia Caffagni (figlia di Mirco Caffagni, liutista e appassionato musicofilo modenese, scomparso lo scorso gennaio). Gli allievi dell'Ensemble di Musica Antica hanno anche trascritto la musica e i testi dalla fonte manoscritta, sempre sotto sotto la guida di Claudia Caffagni, in modo da assimilare in maniera profonda il testo musicale e poterne restituire un'interpretazione rigorosa e appassionata.

I biglietti (13 €, riduzioni 10 € e 5 €) sono in vendita online e sul luogo del concerto dalle h 16; è previsto un servizio navetta da Modena, prenotabile via mail o telefonicamente entro il 2 novembre.

INFORMAZIONI
www.grandezzemeraviglie.it info@grandezzemeraviglie.it - 059 214333 - (+39) 345 8450413 - Grandezze & Meraviglie, via Nazario Sauro 54 - 41121 Modena

---------------------------------------------

PROGRAMMA DEL CONCERTO e INTERPRETI

Fonte
Codex Reina, Parigi, Bibliothèque Nationale, Nouvelles Acquisitions Françaises 6771

I fascicolo
Dolce lo mio drudo, ballata, fol. 29v (n. 62)
Fa se ‘l bon servo soto al bon signore, madrigale, fol. 40 (n. 84)
Che pensi di me far, dona, che vidi, ballata, fol. 31v (n. 66)
Non è vertù, che cortesia non passy, madrigale, fol. 43v (n. 87)
Avendo me falchon tanto seguito, madrigale, fol. 30 (n. 63)
Po' che veder non posso la mie donna, ballata, fol. 51v (n. 104)
O graciossa petra margarita, ballata, fol. 50v (n. 101)

II fascicolo
Bonté de corps en armes esprouvée, ballade, fol. 55 (n. 110)
[Soit tart], tempre maint [ou] soir, virelai, fol. 63v (n. 131)
Dame vailans de prijs et de valoir / Amis, de tant que vous avés desyr / Certainement puet on bien affirmer, ballade fol. 53v (n. 107)
D'anguiseus cuer doy gemir, ballade, fol. 61 (n. 126)

III fascicolo
Resioisons! et se prenons liesse, rondeau, fol. 117v-118 (n. 219)
Il a loingtamps que j'ay une choysie, rondeau, fol. 93v-94 (n. 190)
Or sus amans, veulliés vous resveillier, rondeau, fol. 90v-91 (n. 187)
II fascicolo Contre le temps et la sason jolye / Hé! mari, mari! vous soiiés [h]onni, virelai, fol. 57 (n. 115)

Ensemble di Musica Medievale della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado di Milano

Gaston Polle Ansaldi organo portativo
Daniela Beltraminelli voce
Paola Bonora traversa
Caterina Chiarcos voce
Kairi Kosk voce
Iris Fistarollo viella
Serena Leonardi viella
Jung Min Kim voce, liuto medievale
Stefano Maffioletti voce, organo portativo
Jonatas Monteiro voce
Luca Tarantino voce, liuto medievale

Claudia Caffagni liuto e direzione

--------------------------------------------

CHIUSURA PALAZZO SCHIFANOIA

Per permettere l'allestimento del concerto, sabato 4 novembre Palazzo Schifanoia chiuderà al pubblico alle 16 (chiusura biglietteria - museo alle 15.30).

Per ragioni di sicurezza connesse alla capienza del Salone sarà consentito l'ingresso ad un massimo di 70 persone.

https://www.facebook.com/schifanoiaFE/

 

Immagini scaricabili:

concerto