Comune di Ferrara

domenica, 21 gennaio 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Formazione per tutori volontari di minori stranieri, riprese cinematografiche in città, petizione per la legge sul commercio equo e solidale

GIUNTA COMUNALE - Le principali delibere approvate nella seduta del 21 novembre 2017

Formazione per tutori volontari di minori stranieri, riprese cinematografiche in città, petizione per la legge sul commercio equo e solidale

21-11-2017 / Giorno per giorno

Queste le principali delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di martedì 21 novembre:

Assessorato alla Sanità, Servizi alla Persona, Politiche Familiari, assessore Chiara Sapigni:

Tutela minori stranieri non accompagnati: accordo con la Regione per la formazione di tutori volontari a Ferrara
In tema di tutela dei minori stranieri non accompagnati il Comune di Ferrara offre la propria collaborazione all'Assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna con una convenzione che regola la realizzazione, a Ferrara, di un percorso formativo rivolto ad aspiranti tutori volontari.
L'accordo, che è stato approvato oggi dalla Giunta, prima della sottoscrizione ufficiale, dà seguito alla richiesta rivolta nelle scorse settimane al Comune di Ferrara dalla Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza per la realizzazione di un corso in sintonia con le "Linee guida per la selezione, la formazione e l'iscrizione negli elenchi dei tutori volontari" emanate dall'Autorità Garante nazionale sulla base della legge 47/17 ("Disposizioni in materia di misure di protezione dei minori stranieri non accompagnati").
Un primo corso di formazione per tutori volontari è stato, tra l'altro, già organizzato a Ferrara nell'aprile-luglio 2015, con la partecipazione di 18 persone, alle quali, secondo la convenzione, sarà data la possibilità di essere inseriti nell'elenco dei tutori volontari istituito presso il Tribunale per i minorenni di Bologna.
Un secondo corso è, invece, in fase di svolgimento a Ferrara con la collaborazione di Agire
Sociale - CSV e con l'adesione di 25 volontari interessati. Il progetto "Tutori volontari" è curato dall'Ufficio Diritti dei Minori del Settore Servizi alla Persona del Comune di Ferrara; Ufficio che svolge ruolo di capofila per tutti i Comuni del territorio provinciale sui temi attinenti la tutela dei minori.
In base alla convenzione, l'Assemblea Legislativa regionale si impegna a rimborsare al Comune di Ferrara le spese effettivamente sostenute per lo svolgimento del progetto formativo fino ad un massimo di 2.500 euro.

Sostegno al volontariato all'interno della Casa circondariale di Ferrara
Sarà finanziato con parte delle risorse del Fondo Sociale locale assegnate dalla Regione al Comune di Ferrara, capofila del Distretto Centro nord, il contributo di 15mila euro destinato all'associazione Agire sociale per la realizzazione del progetto "Cittadini Sempre" per il periodo settembre 2017 - dicembre 2018.
Il progetto mira ad incrementare la quantità e la qualità del volontariato all'interno della Casa circondariale di Ferrara e a promuovere e sostenere una rete stabile volontaria, a partire dall'organizzazione di percorsi formativi, aperti agli altri soggetti del privato sociale e degli enti pubblici del territorio.

 

Assessorato alla Cultura, Turismo, Giovani, Cooperazione Internazionale - Politiche per la pace, vicesindaco Massimo Maisto:

Accordo di collaborazione tra il Museo di Storia naturale di Ferrara e il CNR-IMAMOTER
Punta a rafforzare l'interazione culturale e operativa tra il Museo di Storia naturale di Ferrara e
l'Istituto per le Macchine Agricole e Movimento Terra del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-IMAMOTER - con sede in a Ferrara) l'accordo di collaborazione che è stato approvato oggi dalla Giunta e che sarà sottoscritto dai due enti per la realizzazione di attività congiunte di ricerca tecnico-scientifica, formazione e divulgazione scientifica. In particolare i due partner intendono progettare e realizzare iniziative culturali ed educative congiunte a favore di istituzioni scolastiche e non, come arricchimento dell'offerta formativa, per promuovere l'educazione alla cittadinanza, l'acquisizione di comportamenti responsabili, la sensibilizzazione sui temi della tutela ambientale e i comportamenti virtuosi. L'accordo avrà una durata di tre anni.

Per il film 'Saremo giovani e bellissimi' il supporto logistico del Comune per le riprese in città
Sono in programma dal 4 al 22 dicembre prossimi le riprese cinematografiche in città del film 'Saremo giovani e bellissimi' per le quali il Comune di Ferrara ha garantito la propria  collaborazione organizzativa e logistica alla Csc Production srl. A fare da teatro alle riprese saranno diverse strade e piazze della città, per le quali il Comune concederà l'occupazione gratuita di suolo pubblico, oltre ad ogni altra autorizzazione e agevolazione necessaria.
Il film, che rappresenta per il Comune una nuova occasione di promozione dell'immagine della città, è prodotto dal Centro di Cinematografia Sperimentale di Roma in collaborazione con RAI Cinema ed è in parte supportato anche dalla Regione Emilia Romagna, nell'ambito dei finanziamenti previsti dalla Legge Regionale 20/2014 destinati anche ad "opere cinematografiche e audiovisive di particolare interesse culturale".

 

Assessorato alla Contabilità e Bilancio, Partecipazioni, assessore Luca Vaccari:

Commercio equo e solidale: Ferrara sottoscrive la petizione per l'approvazione della legge nazionale
Anche Ferrara, come deciso oggi dalla Giunta, sottoscriverà la petizione promossa da una serie di Comuni italiani per sollecitare il Parlamento italiano ad una rapida approvazione del testo di legge sul commercio equo e solidale. Il disegno di legge nazionale che punta a uniformare la normativa di settore è stato approvato dalla Camera dei Deputati nel marzo 2016 e non ha ancora ultimato l'iter di approvazione, rischiando, se non ratificato entro la legislatura, di dover ricominciare l'iter, con spreco di tempo e risorse.
"Gli amministratori locali aderenti - si legge, tra l'altro, nel testo della petizione - auspicano una rapida conclusione dell'iter legislativo e invitano gli onorevoli senatori a ratificare al più presto il disegno di legge che promuove e favorisce il commercio equo e solidale, fondamentale leva per diminuire le disuguaglianze e consolidare scelte di consumo responsabile".

 

Assessorato agli Affari Generali, Affari Legali, Relazioni Istituzionali, sindaco Tiziano Tagliani:

Un contributo per il convegno e la mostra su Leopoldo Cicognara
E' di 2.500 euro il contributo comunale destinato al Comitato per l'Edizione Nazionale delle Opere di Antonio Canova, a sostegno delle spese per la realizzazione del convegno su Leopoldo Cicognara che si è tenuto alla biblioteca comunale Ariostea il 18 novembre scorso e della relativa mostra.

 

Assessorato al Commercio, Semplificazione Amministrativa, Servizi Informatici, Patrimonio, assessore Roberto Serra

Locali comunali in concessione all'associazione 'Cittadini del Mondo'
Avrà una durata di sei anni la nuova concessione a titolo gratuito all'Associazione "Cittadini del Mondo - Ferrara" dei locali di proprietà comunale situati al piano terra della palazzina di via Kennedy 24 a Ferrara. Gli spazi saranno utilizzati per le attività dell'associazione mirate a favorire l'integrazione e la tutela degli immigrati e il dialogo tra culture diverse.

 

Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell'Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all'indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=1818