Comune di Ferrara

lunedì, 18 dicembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "La violenza sulle donne è una sconfitta per tutti", un seminario per fare il punto, per informare e per sensibilizzare - AUDIO-VIDEO

GIORNATA INTERNAZIONALE PER L'ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE - Venerdì 24 novembre alle 15 nella sala del Consiglio Comunale. Incontro aperto a tutti

"La violenza sulle donne è una sconfitta per tutti", un seminario per fare il punto, per informare e per sensibilizzare - AUDIO-VIDEO

22-11-2017 / Giorno per giorno

In occasione della "Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne", venerdì 24 novembre alle 15, nella sala del Consiglio Comunale di Ferrara (piazza Municipale 2), si terrà un seminario dal tema "La violenza sulle donne è una sconfitta per tutti", organizzato dall'assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Ferrara.

Nel corso dell'incontro, l'Amministrazione intende non solo fare il punto della situazione per mantenere alta l'attenzione delle Istituzioni sulla tematica promuovendo uno spazio e un tempo di riflessione sullo stato dell'arte delle azioni e degli interventi che la rete territoriale ha caparbiamente tessuto a sostegno delle donne in difficoltà, ma anche sensibilizzare le coscienze e informare l'opinione pubblica sull'assunto che la violenza maschile agita contro le donne è un fenomeno di grande e grave pericolosità sociale essendo causa di disuguaglianza politica, sociale ed economica tra cittadine e cittadini.

Dopo il saluto del sindaco Tiziano Tagliani e dell'assessore alle Pari Opportunità Massimo Maisto, interverranno Livia Zagagnoni-Udi Ferrara (Passo dopo passo, dal silenzio alla parola), Marcella Sorace-volontaria del Centro Donna Giustizia (dal master in criminologia "Femminicidio: l'altra faccia della stessa medaglia"), Michele Poli-Centro Ascolto Uomini Maltrattanti (Sesso e sentimenti degli uomini che agiscono violenza), Paola Castagnotto-CDG (La violenza di genere: non bastano i dati per saperla riconoscere). L'incontro è aperto a tutti.

>> AUDIO-VIDEO dell'incontro del 24 novembre 2017 in sala del Consiglio comunale

Giornalisti. fotografi e video operatori sono invitati

-------------------------------------------------------------------

LA SCHEDA (a cura degli organizzatori)
L'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, tramite la risoluzione numero 54/134 del 17 dicembre 1999 ha designato il 25 novembre come Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, invitando nel contempo i Governi, le Organizzazioni Internazionali e le ONG ad organizzare attività volte a sensibilizzare l'opinione pubblica sul dramma del femminicidio e più complessivamente sul fenomeno della violenza contro le donne.
Nonostante in questi anni la normativa europea, nazionale e locale si sia occupata di arginare e sensibilizzare sul tema, la violenza contro le donne continua ad essere un allarmante fenomeno strutturale della società italiana che affonda le sue radici in uno svilente panorama di arretratezza culturale.

Per l'attivazione di un costante e serio impegno istituzionale, questa Amministrazione ha avviato da tempo un processo di stretta collaborazione con istituzioni, enti, associazioni e centri antiviolenza per contrastare - attraverso azioni sinergiche e interventi di sensibilizzazione - la violenza di genere e per favorire nella comunità locale una più ampia e ed informata consapevolezza del fenomeno e delle sue implicazioni di carattere non solo sociale ma anche sanitario ed infine giuridico.

In questo contesto il Comune di Ferrara attraverso l'Assessorato alle Pari Opportunità ha organizzato per la giornata di Venerdì 24 novembre 2017 un seminario che si svolgerà presso la sala del Consiglio Comunale di Ferrara, in Piazza Municipale 2, a partire dalle ore 15,00, nel corso del quale il Centro Donna Giustizia e il Centro Ascolto Uomini maltrattanti, in collaborazione con altri soggetti della rete territoriale di intervento e di prevenzione, illustreranno un quadro aggiornato sui dati e sugli elementi emergenti della situazione nazionale e locale con un affondo sulle politiche di accoglienza e sostegno necessarie ed urgenti finalizzate alla crescita di un sistema qualificato di tutela e di supporto alle vittime della violenza di genere.

L'Amministrazione Comunale, con questa iniziativa intende non solo fare il punto della situazione per mantenere alta l'attenzione delle istituzioni sulla tematica promuovendo uno spazio e un tempo di riflessione sullo stato dell'arte delle azioni e degli interventi che la rete territoriale ha caparbiamente tessuto a sostegno delle donne in difficoltà, ma anche sensibilizzare le coscienze e informare l'opinione pubblica sull'assunto che la violenza maschile agita contro le donne è un fenomeno di grande e grave pericolosità sociale essendo causa di disuguaglianza politica, sociale ed economica tra cittadine e cittadini.

Tra gli interventi previsti vi sarà spazio per una relazione di una operatrice volontaria del CDG di Ferrara che nel conseguire un Master in Criminologia ha svolto una ricerca sul fenomeno della violenza dal punto di vista sociologico indagando le cause sociali, culturali e finanche giuridiche che impattano con la violenza sulle donne.

 

Per l'occasione l'UDI di Ferrara allestirà nella Piazza del Municipio, proprio sullo scalone di accesso alla residenza municipale, una distesa di scarpe rosse, simbolo di un cammino interrotto ma in costante aumento delle donne vittime della violenza.

Come negli anni precedenti, grazie alla preziosa partnership dell'Azienda Copma di Ferrara e della Ditta Fermac, saranno distribuite ai partecipanti del seminario nella giornata di venerdì 24 novembre una shopper in tessuto-non-tessuto (fino ad esaurimento scorte) con impressa una frase simbolica quale "La dignità di un Uomo non passa per la violenza sulle Donne" e i riferimenti dei Centri di ascolto e di accoglienza per le donne che hanno bisogno di un una consulenza mirata o di un sostegno strutturato.
Le Shopper distribuite conterranno materiali informativi sulla rete territoriale di contrasto e prevenzione dei fenomeni della violenza.

Le stesse shopper saranno altresì distribuite (sempre fino ad esaurimento scorte) dalle Biblioteche Comunali della città di Ferrara con i prestiti dei libri nel periodo comprendente la data del 25 Novembre.

Il Teatro Comunale di Ferrara parteciperà agli eventi della Giornata del 25 Novembre tenendo per una settimana e a partire dalla data del 24 novembre, una poltrona vuota e illuminata in platea, a simboleggiare tutte le vittime di violenza e femminicidi.

E' stato altresì elaborato un calendario (vedi in allegato a fondo pagina) comprendente tutte le iniziative che le Associazioni, l'Università degli Studi e i Comuni del territorio provinciale organizzano nell'ambito di questa occasione, ed è ogni anno più evidente come questo calendario si estenda in un lasso di tempo sempre più ampio fino a giungere ad una data del mese di gennaio del prossimo anno.

Elemento significativo che ci sta a testimoniare come la violenza, sessista od omofoba o cyber, è sempre presente e va contrastata ogni giorno con tutte le risorse che abbiamo.

 

>> AUDIO-VIDEO dell'incontro del 24 novembre 2017 in sala del Consiglio comunale

video_Relazione finale della Commissione Jo Cox sull'intolleranza

Immagini scaricabili:

scarpe borsa

Allegati scaricabili: