Comune di Ferrara

lunedì, 18 dicembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nota in merito alle modalità di accesso al reddito di inclusione

Nota in merito alle modalità di accesso al reddito di inclusione

05-12-2017 / Punti di vista

Federica Rolli *

 

In riferimento alle notizie diffuse in queste ore su organi di informazione locale in merito alle modalità di accesso al reddito di inclusione, desideriamo precisare alcuni elementi importanti per comprendere con chiarezza e correttezza quanto si sta verificando. L'Asp Centro Servizi alla Persona è l'Azienda incaricata dal Comune di Ferrara a gestire le richieste dei cittadini per accedere al Reddito di Inclusione. Le domande devono essere obbligatoriamente inserite all'interno di un portale regionale già utilizzato per l'inserimento delle domande RES (Reddito di Solidarietà) che ad oggi non è ancora adeguato per la nuova misura nazionale. 

Nell'incontro che si è tenuto nella sede provinciale di INPS il 30 novembre scorso, è stato precisato che il nuovo applicativo regionale dovrebbe entrare in funzione indicativamente dopo il prossimo 15 dicembre. Al fine di evitare disagi ai cittadini la Regione Emilia Romagna ha autorizzato la raccolta delle domande in cartaceo attraverso apposita autocertificazione dei requisiti da parte dei richiedenti. Quando il portale sarà attivo le domande saranno inserite in ordine di presentazione e i cittadini richiedenti saranno contattati da Asp per la sottoscrizione della domanda stessa.

Federica Rolli, * direttore generale ASP Ferrara