Comune di Ferrara

lunedì, 19 febbraio 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > La Guardia di Finanza ricorda l'aiuto offerto ai perseguitati durante la Seconda guerra mondiale

BIBLIOTECA ARIOSTEA - Martedì 6 febbraio incontro alle 10 in via Scienze

La Guardia di Finanza ricorda l'aiuto offerto ai perseguitati durante la Seconda guerra mondiale

05-02-2018 / Giorno per giorno

Ripercorrerà le vicende dei militari della Guardia di Finanza che, durante la Seconda guerra mondiale, offrirono aiuto a perseguitati e deportati l'incontro in programma martedì 6 febbraio 2018 alle 10 nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara). L'appuntamento, rivolto principalmente agli studenti di Istituti di Istruzione Secondaria Superiore della provincia di Ferrara, rientra nel calendario delle iniziative culturali e commemorative organizzate dal 'Comitato provinciale 27 gennaio' in occasione del 'Giorno della Memoria 2018', coordinato dalla Prefettura di Ferrara (v. programma su: www.prefettura.it/ferrara)
Sono previsti gli interventi della presidente dell'Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara Anna Quarzi, del comandante provinciale della Guardia di Finanza di Ferrara Sergio Giovanni Lancerin, e del comandante del Centro Studi Storici e Beni Museali della Guardia di Finanza Gerardo Severino.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
In occasione del Giorno della Memoria il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Ferrara propone un incontro dedicato all'impegno dei militari del Corpo della Guardia di Finanza che, contro l'Olocausto e le leggi razziali, a rischio della propria vita, si sono prodigati nel proteggere i perseguitati ebrei, nonché i deportati militari e politici, dal regime nazista.

 

Immagini scaricabili:

6_febbraio_gdf.jpg