Comune di Ferrara

martedì, 21 agosto 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "Dentro una pelle di ferro", appuntamento con una conferenza di Carlo Cavazzuti

CONTRADA SAN GIACOMO - Mercoledì 7 febbraio alle 21 in via Ortigara 14/A prosegue il ciclo "Le Storie della nostra Storia". Ingresso libero

"Dentro una pelle di ferro", appuntamento con una conferenza di Carlo Cavazzuti

05-02-2018 / Giorno per giorno

Mercoledì 7 febbraio alle 21 nella sede di via Ortigara 14/A (Ferrara), il Comitato storico culturale del Borgo San Giacomo propone una conferenza dal titolo "Dentro una pelle di ferro" con relatore il professor Carlo Cavazzuti. La serata, organizzata con il patrocinio del Comune di Ferrara da Contrada San Giacomo, è inserita nel ciclo "Le Storie della nostra Storia" che a partire da novembre ha affrontato i seguenti temi: "Approcciarsi alla Storia" relatrice Sara Porru; "Ferrara e i suoi luoghi nascosti e misteriosi" relatore il Dr. Francesco Scafuri; "Ferrara città dell'esoterismo" relatrice dott.ssa Annarita Fortini; "Chi si ricorda il dì di San Giovanni..." relatore Carlo Natati; "Donne nel medioevo" relatrice Nives Telleri.

LA SCHEDA - In che modo più evocativo si poteva definire la vita di un cavaliere, se non per l'appunto dentro una pelle di ferro dell'armatura che indossava, ormai soggetto iconico del medioevo. Abbandonando la figura del cavaliere nella lucente armatura, come spesso ce lo ha descritto la filmologia, il programma prevede innanzi tutto l'analisi della situazione sociopolitica che porterà all'evoluzione della figura del cavaliere. Accanto alla discussione più accademica gli intervenuti potranno osservare e toccare con mano e, volendo provare un'armatura fedelmente ricostruita sulla base di prove iconografiche riproducente nei minimi dettagli l'abbigliamento tecnico di un cavaliere emiliano del 1365. In questo viaggio lungo mille anni, si vedrà come il cavaliere nasce, cresce ed infine scompare in sella al suo destriero, nella nuvola di fumo degli archibugi della battaglia di Pavia. Racconterà questa avvincente storia il professor Carlo Cavazzuti, che nato a Mirandola nel 1983, dal 1989 studia e pratica la scherma olimpica come fiorettista, con importanti risultati anche in campo internazionale. Dal 1997 si dedica alla scherma storica e dal 2005 attivamente all'insegnamento di questa disciplina con particolare riguardo a quella in armatura. Nel 2015 ha pubblicato "Gladiatoria", una traduzione ed analisi schermistica dell'omonimo manoscritto tedesco del Quattrocento. E' un arbitro regionale della Federazione Italiana Scherma, e del Centro Sportivo Educativo Nazionale da cui ha ottenuto il titolo di maestro nazionale di scherma storica. È fondatore della A.S.D. Società D'arme Major Militia di Modena.

L'ingresso è come sempre libero ed aperto a tutti e vi aspettiamo numerosi

Il Ciclo "Le Storie della nostra Storia" si concluderà il 22 febbraio con:
"Erboristeria e Cucina medievali"; relatori Annalisa Mantovani e lo Chef Prof. Stefano Ferrarini.