Comune di Ferrara

sabato, 22 settembre 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > L'ex scuola 'Pietro Lana' in concessione gratuita a enti del terzo settore, aziende agricole coinvolte nella manutenzione del verde, sostegno a iniziative culturali

GIUNTA COMUNALE - Le principali delibere approvate nella seduta del 26 aprile 2018

L'ex scuola 'Pietro Lana' in concessione gratuita a enti del terzo settore, aziende agricole coinvolte nella manutenzione del verde, sostegno a iniziative culturali

26-04-2018 / Giorno per giorno

Queste le principali delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di giovedì 26 aprile:

Assessorato al Commercio, Semplificazione Amministrativa, Servizi Informatici, Patrimonio, assessore Roberto Serra

L'ex scuola 'Pietro Lana' in concessione gratuita tramite asta pubblica rivolta a enti del terzo settore 
Potrà avere una durata massima di trent'anni l'assegnazione in concessione gratuita, tramite asta pubblica, dell'ex scuola 'Pietro Lana' (di via Pietro Lana, 15-17) a Ferrara, di proprietà del Comune. Quest'ultimo, infatti, considerata la scarsa appetibilità dell'immobile sul mercato immobiliare ha deciso la sua assegnazione in uso e gestione, in un unico lotto, tramite una procedura ad evidenza pubblica rivolta ad associazioni, enti senza scopo di lucro, fondazioni, organizzazioni di volontariato, che si impegnino ad avviare nuove attività di rilievo culturale, educativo, ricreativo, socio assistenziale, ambientale, o di volontariato. Secondo lo schema di concessione approvato oggi dalla Giunta, l'associazione aggiudicataria dovrà inoltre occuparsi, a proprie spese, degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria necessari per il recupero e la riqualificazione dell'immobile, da avviare entro sei mesi dalla consegna dell'immobile stesso.

 

Assessorato ai Lavori Pubblici e Mobilità, Sicurezza Urbana, Protezione civile, assessore Aldo Modonesi:

Per la manutenzione del verde pubblico si punta al coinvolgimento delle aziende agricole
Mira a coinvolgere le aziende agricole del territorio nella manutenzione del verde pubblico comunale il Protocollo d'intesa, che sarà sottoscritto tra Comune di Ferrara, Ferrara Tua srl, Cia, Confagricoltura e Coldiretti con scadenza a settembre 2020.
Ferrara Tua, la società cui è affidata dal Comune la manutenzione del verde pubblico, è infatti disponibile ad affidare, a sua volta, a imprenditori agricoli del territorio appalti relativi allo sfalcio dell'erba delle banchine stradali.
In base al testo del Protocollo approvato oggi dalla Giunta, entro il 30 novembre di ciascun anno Ferrara Tua e il Comune di Ferrara comunicheranno, quindi, alle Associazioni degli Agricoltori l'elenco degli appalti che intendono affidare ad imprese agricole, con i corrispettivi previsti.
Le Associazioni si impegnano, a loro volta, a divulgare gli elenchi tra i loro associati e a raccogliere, entro il 31 dicembre, le candidature delle imprese agricole interessate, per poi inviarli a Ferrara Tua. Questa poi, entro il 31 gennaio dell'anno successivo, previa verifica dei requisiti, procederà all'affidamento dei servizi. In caso di più imprese candidate all'affidamento del medesimo servizio, si procederà in base al criterio della vicinanza della sede dell'impresa al luogo di esecuzione del servizio stesso.
Per l'affidamento dei lavori da eseguire nell'anno 2018, le procedure dovranno concludersi entro il 30 giugno 2018.

Rinnovo per altri tre anni per il protocollo in materia di sicurezza sul lavoro
Sarà rinnovato per altri tre anni, come confermato oggi dalla Giunta, il Protocollo d'intesa, sottoscritto nel 2012, tra il Comune di Ferrara, la Provincia di Ferrara, l'Azienda USL di Ferrara, l'Università degli Studi di Ferrara, l'Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro e l'Ispettorato Territoriale del Lavoro Ferrara-Rovigo, per l'organizzazione congiunta di programmi formativi, lo sviluppo di progetti pilota o di casi studio, e l'attività di ricerca in materia di sicurezza sul lavoro.
I partner condividono infatti l'importanza di riconfermare il gruppo di lavoro, sulla base dei risultati della proficua collaborazione intrapresa.

 

Assessorato alla Cultura, Turismo, Giovani, Cooperazione Internazionale - Politiche per la pace, vicesindaco Massimo Maisto:

Sostegno a iniziative culturali in città
E' di 10mila euro il contributo comunale destinato all'Ente Palio di Ferrara a integrazione delle spese sostenute per la realizzazione, nel febbraio scorso, delle iniziative del 'Carnevale degli Este' in diverse sedi del centro cittadino.

E' invece di 2.350 euro il contributo che il Comune erogherà all'Istituto di Storia contemporanea di Ferrara per la realizzazione del progetto "Shakespeare dal testo alla scena: Kinglear", che ha visto la collaborazione, durante l'anno scolastico 2017 - 2018, tra Istituti Superiori e Università di Ferrara per consentire a diverse generazioni di studenti di avvicinarsi al teatro shakespeariano, nel suo carattere performativo e non solo letterario.

 

Assessorato al Decentramento e Sport, assessore Simone Merli:

Prorogato l'affidamento in gestione all'Uisp del Campo scuola di via Porta Catena
Sarà nuovamente prorogata, fino al 30 giugno 2019, la convenzione con cui il Comune di Ferrara affida al Comitato Provinciale UISP - Lega di Atletica Leggera l'uso e la gestione del Campo Sportivo Scolastico Comunale di via Porta Catena, sempre a canone gratuito e con un sostegno economico annuo di 35mila euro. Il tutto in attesa della predisposizione di un bando di gara per l'affidamento in concessione ad un unico soggetto dell'intera "Cittadella dello Sport" costituita dai quattro impianti sportivi dell'area (Campo Sportivo Scolastico Comunale, Pattinodromo, Motovelodromo e Circolo Tennis "Le Mura"). Il progetto della "Cittadella dello Sport", che prevede diversi interventi di ristrutturazione, riqualificazione e completamento dei quattro impianti sportivi, è stato tra l'altro candidato a finanziamento tramite un bando regionale per l'impiantistica sportiva i cui esiti saranno resi noti nell'estate 2018.

 

Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell'Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all'indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=1818