Comune di Ferrara

venerdì, 21 settembre 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Mille Miglia 2018: Ferrara accoglie la carovana di auto sportive storiche

MILLE MIGLIA 2018 - Mercoledì 16 maggio il passaggio dal centro storico dalle 19.15 (tribute Ferrari e Mercedes dalle ore 18 circa)

Mille Miglia 2018: Ferrara accoglie la carovana di auto sportive storiche

07-05-2018 / Giorno per giorno

Si è tenuta questa mattina, lunedì 7 maggio 2018 nella sala degli Arazzi della residenza municipale, la conferenza stampa di presentazione dell'evento Mille Miglia Ferrara 2018 "Memorial Cesare Borsetti" che passerà da Ferrara il 16 maggio dalle 17.30.
All'incontro con i giornalisti sono intervenuti, tra gli altri, il vicesindaco e assessore alla Cultura e al Turismo Massimo Maisto, Nicola Borsetti titolare dello Studio Borsetti e organizzatore locale, Paolo Govoni (Camera di Commercio), Riccardo Zavatti e Giulio Felloni (Officina Ferrarese), Antonio Bettini (Scuderia S.Giorgio), Gabriele Achilli (Federazione Italiana Cronometristi).

Quest'anno la manifestazione delle "Mille Miglia", con gli oltre 450 equipaggi di auto storiche, transiterà a Ferrara mercoledì 16 maggio dalle 19.15, sfilando nel centro storico (corso Ercole I d'Este, Largo Castello, Corso Martiri della Libertà e controllo orario in piazza Trento e Trieste), preceduta (ore 18) dal "Ferrari Tribute to Mille Miglia" e "Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge" con circa 150 equipaggi a bordo di autovetture soprattutto moderne. La carovana di auto arriverà da nord (Brescia - Lago di Garda) attraversando il ponte sul Fiume Po a Pontelagoscuro e - dopo il passaggio nel cuore della città estense - raggiungerà Comacchio uscendo da Ferrara sulle vie Giovecca e Pomposa, quindi imboccando la bretella per Gualdo entrerà in superstrada con direzione Lidi ferraresi. 

DOCUMENTAZIONE: tutto il materiale (programma e mappa generale, equipaggi iscritti) è scaricabile in fondo alla pagina

 

LA SCHEDA (a cura degli organizzatori locali) - MILLE MIGLIA FERRARA 2018 - MEMORIAL CESARE BORSETTI - CENTRO STORICO DI FERRARA, MERCOLEDÌ 16 MAGGIO 2018
"Mille Miglia Ferrara 2018 Memorial Cesare Borsetti": inizia ufficialmente il countdown. L'Agenzia di Comunicazione Studio Borsetti, Partner Organizzativo Ufficiale di 1000 Miglia s.r.l., insieme al Comune e alla Camera di Commercio di Ferrara, dà il benvenuto alla "Mille Miglia Ferrara 2018 Memorial Cesare Borsetti". In uno scenario in cui dominano continui cambiamenti e una concorrenza molto agguerrita di tante città italiane, anche nel 2018 la città degli Estensi è stata scelta come protagonista e per lo Studio Borsetti è la diciannovesima edizione alla regia organizzativa. La Mille Miglia, il museo viaggiante unico al mondo con oltre 450 capolavori di design e meccanica, arriverà a Ferrara mercoledì 16 maggio attorno alle 19.15 (una delle tante novità!) per sfilare nel centro storico, preceduta (ore 18 circa) dal "Ferrari Tribute to Mille Miglia" e "Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge" con oltre 150 equipaggi a bordo di autovetture soprattutto moderne. Per la città di Ferrara la Mille Miglia edizione 2018 si preannuncia molto ricca e rappresenterà sicuramente un'ulteriore straordinaria opportunità per manifestare il proprio fascino e la propria bellezza, per accrescere la propria notorietà e ampliare sempre di più la cerchia dei propri estimatori.

Evento: "Ferrari Tribute to Mille Miglia", "Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge" e "Mille Miglia Ferrara 2018 Memorial Cesare Borsetti" edizione 2018
Organizzazione: Studio Borsetti Eventi
Patrocinio: Comune e Camera di Commercio di Ferrara
Data: Mercoledì 16 Maggio 2018
Location: Centro Storico di Ferrara (Corso Martiri della Libertà, Piazza Trento e Trieste)

- LE MILLE MIGLIA 2018 (a cura degli organizzatori nazionali)

Prenderà il via mercoledì 16 maggio 2018 la trentaseiesima edizione della rievocazione della Mille Miglia. Il classico percorso verso Roma e ritorno terminerà a Brescia il sabato con tappe a Cervia-Milano Marittima, Roma e Parma. Quattro giorni di viaggio attraverso l'Italia più bella: passaggi nelle tradizionali località della Corsa e ritorni attesi da tempo. Iscrizioni al via il 24 ottobre.
Novantuno anni dopo la prima delle ventiquattro edizioni di velocità, disputate dal 1927 al 1957, e delle tre con la formula dei rally dal 1959 al 1961, mercoledì 16 maggio 2018 prenderà il via la trentaseiesima rievocazione della Mille Miglia, che sarà la sessantatreesima competizione automobilistica caratterizzata dalla Freccia Rossa. La data, come da tradizione, anticipa di una settimana il Gran Premio di Monaco di Formula Uno. Rispettando la tradizione nata nel 1927, il percorso prenderà il via e terminerà a Brescia, attraversando mezza Italia prima e dopo il giro di boa a Roma. Ogni anno, il percorso subisce modifiche allo scopo di tornare a far transitare la Mille Miglia in località nelle quali era assente da qualche anno: nel 2018, proseguendo con la medesima filosofia, sono state apportate alcune variazioni al tracciato. Come avviene dal 2016, la Mille Miglia sarà disputata in quattro tappe per altrettante giornate ma, importante novità del 2018, la corsa - anziché il giovedì - prenderà il via un giorno prima, mercoledì 16, e tornerà in Viale Venezia nel pomeriggio di sabato 19 maggio. Poco più tardi, sul palco di Piazza della Loggia, la premiazione del vincitore della gara darà il via alla lunga Notte della Mille Miglia.
La prima tappa, con partenza nel primo pomeriggio di mercoledì 16 maggio, dopo il passaggio a Desenzano e Sirmione, al Parco Sigurtà di Valeggio Sul Mincio e a Mantova, Ferrara e Comacchio, si concluderà a Cervia-Milano Marittima.
Il giorno dopo, giovedì 17 maggio, dopo i passaggi a Pesaro e nella Repubblica di San Marino e l'attraversamento di magnifiche località come Arezzo, Cortona e Orvieto, la seconda tappa porterà i concorrenti a Roma, per la consueta passerella notturna nell'Urbe, tanto gradita dai concorrenti e dal pubblico. Venerdì 18, il percorso dalla capitale resterà pressoché invariato fino a Siena.
Tra le novità dell'edizione 2018, ci saranno il passaggio a Lucca e lungo la Versilia. Terminati i lavori di ripristino dell'antica strada, la Mille Miglia potrà finalmente percorrere il tratto dell'edizione del 1949, tra Sarzana e il Passo della Cisa. Comprese le edizioni rievocative, il 1949 fu l'unico anno nel quale la Freccia Rossa valicò la Cisa: quello del 2018 anno sarà quindi un ritorno atteso 59 anni.
La terza tappa sarà conclusa nuovamente a Parma, che gli scorsi anni ha sempre riservato un'entusiastica accoglienza alla Freccia Rossa: da qui, il sabato mattina, la carovana si rimetterà in viaggio verso Brescia, Risalendo verso l'arrivo, la lunga carovana della Freccia Rossa attraverserà Lodi, proseguendo verso Nord. Preso atto dell'estremo gradimento sia degli equipaggi sia del foltissimo pubblico, la Mille Miglia tornerà a disputare alcune prove all'interno dell'Autodromo Nazionale di Monza per proseguire poi attraverso Bergamo e la Franciacorta, continuando nell'opera di promozione del territorio bresciano iniziata con il Garda due giorni prima.
Ad esclusione di alcuni aggiornamenti attinenti alla sicurezza in gara, per la quale 1000 Miglia Srl ha sempre grandissima attenzione, nessuna novità è invece prevista per quanto concerne il regolamento di gara, che rimane immutato nella parte sportiva, compresi i Coefficienti, identici allo scorso anno. 

1000Miglia - Per informazioni e per scaricare immagini dall'area press (previa registrazione):
press@1000miglia.it - www.press.1000miglia.it

Organizzazione locale: Studio Borsetti srl, corso Giovecca 80, Ferrara (Italia), tel. 0532 210444, email info@studioborsetti.it

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: