Comune di Ferrara

mercoledì, 18 luglio 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Contrasto alle mafie: dibattito all'Università con ospite Rosy Bindi

CITTA' SOLIDALE E SICURA - Giovedì 10 maggio alle 11 nella sala consiliare di Giurisprudenza (corso Ercole I d'Este 44)

Contrasto alle mafie: dibattito all'Università con ospite Rosy Bindi

08-05-2018 / Giorno per giorno

Giovedì 10 maggio 2018 alle 11 nella sala consiliare del Dipartimento di Giurisprudenza, corso Ercole I d'Este 44, si terrà, in occasione della firma del Protocollo di collaborazione tra Avviso Pubblico e il Dipartimento di Giurisprudenza, un dibattito organizzato dal Laboratorio MaCrO sul tema "Il contrasto alle mafie: un impegno per le istituzioni pubbliche".

Partecipano Marco Magri (coordinatore Consiglio del Corso di studi magistrale in Giurisprudenza), Roberto Montà (presidente di Avviso Pubblico), Gian Guido Nobili (responsabile Area Sicurezza Urbana e Legalità-Regione - Emilia Romagna), Chiara Sapigni (assessora Sanità, Servizi alla Persona, Politiche Familiari - Comune di Ferrara). Ospite d'onore l'onoerevole Rosy Bindi, già presidente della Commissione parlamentare antimafia. La partecipazione è aperta a tutti gli interessati. 

Il Laboratorio interdisciplinare di studi sulla mafia e le altre forme di criminalità organizzata (MaCrO) è un centro di didattica e ricerca istituito presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Ferrara. In attuazione della convenzione in essere fra l'Ateneo di Ferrara e Libera, associazioni nomi e numeri contro le mafie, il Laboratorio organizza un percorso didattico integrato, incontri di approfondimento e attività di ricerca, proponendosi come luogo di incontro, dialogo e coordinamento fra differenti saperi ed esperienze sul tema del contrasto alle mafie e al crimine organizzato più in generale. La stipula del Protocollo di collaborazione con Avviso pubblico  formalizza un rapporto da lungo tempo consolidato e costituisce un ulteriore significativo passaggio nella direzione del raccordo fra le attività del Laboratorio, le Istituzioni pubbliche impegnate nel contrasto alle mafie e la società civile che da sempre ne costituisce un tratto distintivo

(Comunicato a cura dell'Univerità di Ferrara)