Comune di Ferrara

martedì, 16 ottobre 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Appuntamento con "Boxe in piazza", sette incontri di pugilato maschile e femminile con atleti dilettanti

ASSESSORATO ALLO SPORT - In piazza Municipale mercoledì 13 giugno alle 17.30. Aperta liberamente al pubblico

Appuntamento con "Boxe in piazza", sette incontri di pugilato maschile e femminile con atleti dilettanti

11-06-2018 / Giorno per giorno

Appuntamento in piazza Municipale mercoledì 13 giugno a partire dalle 17.30 con "Boxe in piazza", manifestazione pugilistica aperta liberamente al pubblico di appassionati, organizzata dalle palestre ASD Ferrara Boxe e SSD L'accademia e patrocinata dal Comune di Ferrara. In programma sette incontri di pugilato maschile e femminile fra atleti dilettanti, alcuni dei quali in procinto di diventare professionisti, delle due palestre ferraresi e provenienti da Pesaro, Cavarzere, Pescara e Ravenna. A fare da cornice previste nell'occasione anche esibizioni di giovanissimi delle due rappresentative.

L'iniziativa è sta illustrata in mattinata (lunedì 11 giugno) nella residenza municipale di Ferrara dall'assessore comunale allo Sport Simone Merli, da Massimiliano Duran della Ssd L'Accademia, dal presidente provinciale Asi Romano Becchetti e dall'allenatore della associazione sportiva dilettantistica Ferrara Boxe Roberto Croce.

Questi gli incontri: kg 69 - Marius Antokhi (Ferrara Boxe) contro Ramadan Suljic (Pugilistica Padana); kg 57 - Eduard Botnaru (Ferrara Boxe) contro Fabio Zambon (Boxe Cavarzere), kg 69 Erica Montalbini (Pesaro) contro Jessica Galizia (Pugilistica Padana), KG 64 - Raul Surugiu (Ferrara Boxe) contro Andrea Bazzan (Boxe Cavarzere), KG 64 - Antonio Licata (Ferrara Boxe) contro Leoci (Boxe Tranvieri), Kg 57 - Lisa Brighi (Ravenna) contro Elisa Iuculano (Pugilistica Padana), Kg 98 - Mattia Galia (Pescara) contro Emanuele Venturelli (Pugilistica Padana).

"Era da tempo - ha ricordato l'assessore Simone Merli - che la Ferrara pugilistica non vantava un livello così alto di qualità e di visibilità. In questi ultimi anni, infatti, nonostante le ovvie difficolta legate alle poche risorse, abbiamo assitito ad un crescendo di buoni risultati. Per l'esibizione di sabato - ha aggiunto l'assessore - si è scelta una location conosciuta dai ferraresi amanti di questa disciplina, che avranno così la possibilità di accedere liberamente alla loro piazza per trascorrere un bel pomeriggio di sport. Un'occasione per tutti, ovviamente, anche per testare il livello delle giovani promesse del pugilato ferrarese, oggi più che mai impegnate a cercare di ripercorrere gli importanti  traguardi raggiunti in passato".

Immagini scaricabili: