Comune di Ferrara

lunedì, 18 giugno 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Messa in sicurezza di una branca del Cedro del Libano all'ingresso di Parco Massari

VERDE PUBBLICO - Nota a cura di Ferrara Tua (11 giugno 2018)

Messa in sicurezza di una branca del Cedro del Libano all'ingresso di Parco Massari

11-06-2018 / Giorno per giorno

[FOTO SCARICABILI IN FONDO ALLA PAGINA]

Questa mattina, lunedì 11 giugno 2018 attorno alle 9.30, su segnalazione della squadra che stava effettuando il taglio dell'erba all'interno di Parco Massari, i tecnici di Ferrara Tua sono intervenuti per la messa in sicurezza del Cedro del Libano che si trova nelle vicinanze dell'ingresso del parco, lato Porta Mare, in quanto uno degli ancoraggi di una branca si era staccato.

Verificato il potenziale stato di pericolo è stato immediatamente interdetto l'accesso al Parco, dal lato Porta Mare. quindi si è provveduto a delimitare la zona con nastro segnaletico. Avvisato anche il Corpo di Polizia Municipale della chiusura temporanea per un tempo non definito, in quanto risulta necessaria una puntuale verifica dello stato di stabilità della pianta.
L'ancoraggio staccato, originariamente era agganciato al palo di metallo che si trova di fianco al Cedro. La branca era rimasta ancora ancorata ad un cavo collegato alla parte centrale del fusto.
Tale ancoraggio non è però riuscito a sostenere il peso eccessivo che si è trovato improvvisamente a reggere da solo e così la branca è caduta al suolo, senza alcuna conseguenza per persone o cose, visto che la zona era stata comunque già interdetta al passaggio delle persone. La parte di albero - come si vede dalle foto - aveva al suo interno zone di marcescenza ed era sostenuta dai due ancoraggi, senza i quali avrebbe ceduto già da tempo.
Allo stato attuale il Cedro necessita comunque di un controllo esteso agli altri ancoraggi ormai obsoleti e ad alcune criticità di altre branche molto lunghe e pesanti.
Considerati i potenziali pericoli, è in corso un progetto pilota per il censimento dello stato di salute generale delle piante del Parco, monitorandole nel tempo.

 

Nota a cura di Ferrara Tua

Immagini scaricabili: