Comune di Ferrara

giovedì, 16 agosto 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "Ferrara Mia": una giornata per diffondere la cura della propria città

AMBIENTE E CURA TERRITORIO - Illustrata da sindaco Tagliani e ass. Ferri l'iniziativa del 29 settembre 2018

"Ferrara Mia": una giornata per diffondere la cura della propria città

01-08-2018 / Giorno per giorno

Il sindaco Tiziano Tagliani, l'assessora comunale all'Ambiente Caterina Ferri, la portavoce del sindaco e coordinatrice del progetto Anna Rosa Fava, insieme agli operatori comunali Elisabetta Martinelli e Marta Rigoni del Centro Idea e Ilenia Crema e Chiara Porretta dell'Urban Center hanno illustrato ai giornalisti mercoledì 1 agosto in residenza municipale, l'iniziativa "Ferrara mia", un appuntamento in programma sabato 29 settembre 2018 - contestualmente a Puliamo il Mondo - che coinvolgerà in azioni civiche e volontarie di cura dell capoluogo estense cittadini e aziende. Sarà l'opportunità per tanti cittadini ferraresi e residenti di dimostrare il proprio impegno, la propria volontà di avere attenzione e cura per il luogo in cui si vive. 

"Con questa iniziativa - ha affermato il sindaco Tagliani - coinvolgiamo i cittadini in operazioni civiche finalizzate a migliorare il decoro della città. Sono azioni che fanno bene e ci fanno sentire più vicini ai beni pubblici. Proponiamo questo primo appuntamento a settembre, ma abbiamo già in mente una nuova edizione nella primavera del prossimo anno".

"Chiediamo anche ai cittadini di partecipare attivamente all'organizzazione generale - ha aggiunto l'ass. Ferri - segnalandoci i luoghi dove intendono agire, anche come associazioni informali. Sarà certamente una buona occasione per fare del bene alla città e per creare nuove relazioni fra i cittadini che hanno il desiderio di impegnarsi nella cosa pubblica. Aspettiamo anche risposte dal mondo delle aziende del territorio, potenziali sponsor della manifestazione". Anche gli esponenti della Giunta saranno chiamati a partecipare come volontari, cosi come i dipendenti comunali per mettere in campo esperienze e affiancare i volontari con la funzione di tutor. Come già accade da alcuni anni in analoghe iniziative di Legambiente, gruppi di richiedenti asilo presenti nel territorio presteranno la loro opera volontaria per manutenere e rendere più bella la città.        

 

DOCUMENTAZIONE (bandi, volantini, modalità operative) >> http://servizi.comune.fe.it/8937/ferrara-mia

 

LA SCHEDA (a cura del Centro Idea del Comune di Ferrara)

Sabato 29 settembre 2018 dalle 9 alle 13, si terrà la prima edizione della manifestazione "Ferrara mia", un'iniziativa a valenza ambientale per la cura e il rispetto del nostro territorio. Un grande evento di volontariato e partecipazione civica che unisce cittadini e Amministrazione comunale nella realizzazione di micro-interventi per il miglioramento dello spazio pubblico. Perché le reti di comunità, il senso civico e i rapporti di fiducia tra le persone nascono anche dalla riappropriazione e cura collettiva della città pubblica. 

L'iniziativa si affiancherà all'ormai consueto appuntamento proposto da Legambiente a livello nazionale e locale "Puliamo il mondo 2018" e come pubblica amministrazione verranno messi a disposizione materiali, strumenti e tutoraggio per realizzare interventi di cura dello spazio pubblico: rimuovere scritte vandaliche da muri, cabine ..., semplici azioni di pulizia, riverniciare gli arredi in legno, risistemare aree verdi con piccole azioni di giardinaggio come togliere foglie, creare un'aiuola...

Attraverso l'apposito modulo di iscrizione on-line i cittadini, gruppi informali e le associazioni possono iscriversi e, se ritengono, proporre gli interventi che vorrebbero realizzare in spazi pubblici della città. L'Amministrazione ne valuterà la fattibilità e ricontatterà i volontari per dare il via all'organizzazione.

Per la definizione di questa importante iniziativa cittadina, l'Amministrazione comunale invita sponsor e sostenitori a contribuire attivamente, partecipando alla manifestazione di interesse - definita in appositi bandi emessi a metà luglio, scaricabili dalla pagina "Ferrara mia" - per la realizzazione dell'evento. C'è tempo fino alle ore 12.00 del 21 agosto per candidarsi come sponsor tecnico e sostenere la manifestazione fornendo beni e servizi utili per realizzare gli interventi. 

 

 

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: