Comune di Ferrara

sabato, 20 ottobre 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "Guida e basta", controlli mirati su uso del cellulare al volante e cinture slacciate

POLIZIA MUNICIPALE - Operazioni a tutela della sicurezza sulla strada, elevate 38 sanzioni

"Guida e basta", controlli mirati su uso del cellulare al volante e cinture slacciate

08-08-2018 / Giorno per giorno

La Polizia Municipale Terre Estensi fa suo lo slogan presentato dalla Regione Emilia Romagna in occasione di un'importante iniziativa tenutasi nel mese di giugno, per una corretta mobilità: "Guida e basta". Il motto intende porre ancora una volta l'attenzione sulla distrazione alla guida che, ormai è riconosciuta come una delle maggiori cause di incidenti.

L'80% dei sinistri avvengono perché, anche se per pochi secondi, l'occhio si sposta dalla strada ad un altro oggetto, che è per lo più il cellulare. Benché da anni il Codice della strada permetta l'utilizzo del telefonino con un auricolare o col viva voce, in tanti continuano a inviare messaggi, digitare un numero o, addirittura, farsi un selfie mentre guidano. In pratica è come percorrere qualche centinaio di metri con gli occhi bendati.
Per scongiurare tutti i pericoli connessi con questi comportamenti anche la Polizia Municipale di Ferrara, come ormai avviene in molte città, ha messo in campo da poco più di un mese specifici controlli utilizzando pattuglie in borghese allo scopo di intercettare questa violazione.
Sconcertante il risultato, anche se purtroppo prevedibile: durante i primi sette controlli sono state elevate 26 sanzioni per la guida con l'uso del cellulare, che comporta una sanzione di 161 euro, la sottrazione di 5 punti dalla patente e, se commessa una seconda volta nel biennio, la sospensione della patente di guida.

Contestualmente sono state elevate anche altre 12 violazioni per il mancato uso delle cinture di sicurezza, velocità irregolare, patenti scadute.


Comunicazione a cura del Corpo di Polizia Municipale Terre Estensi