Comune di Ferrara

mercoledì, 14 novembre 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Trasporto pubblico: le opportunità per i cittadini del territorio comunale - AGGIORNAMENTO

ASSESSORATO ALLA MOBILITA' - Mezzi gratis per gli studenti di terza media e nuove zone urbane per i residenti nel Comune di Ferrara

Trasporto pubblico: le opportunità per i cittadini del territorio comunale - AGGIORNAMENTO

24-08-2018 / Giorno per giorno

> IN 3ª MEDIA SI VIAGGIA GRATIS SUI MEZZI TPER

ATTENZIONE - Per i cittadini che non hanno ricevuto la lettera contenente l'abbonamento, ma che ritengono di possedere i requisiti per farne richiesta, possono inviare una mail all'indirizzo urp@comune.fe.it, specificando nome, cognome, data di nascita, indirizzo completo del beneficiario e allegando la certificazione prodotta dall'istituto scolastico, richiesta dal genitore, che attesti la frequentazione della classe 3° media.

- - - - - - - - - - - - - - - 

Grazie al progetto Polis, per i prossimi 2 anni scolastici e per incentivare l'utilizzo del trasporto pubblico, agli studenti di 3ª media, il Comune di Ferrara dà la possibilità di viaggiare gratuitamente in tutto il territorio comunale sui mezzi Tper. Potranno usufruire dell'abbonamento Tper gratis i quasi mille ragazze e ragazzi nati nel 2005, residenti nel Comune di Ferrara, che frequenteranno la 3ª media (15 scuole secondarie di primo grado del territorio coinvolte)

Nel corso dell'estate le famiglie degli studenti interessati dall'iniziativa hanno già ricevuto o riceveranno per posta una tessera abbonamento provvista di microchip e predisposta per la validazione sui mezzi. Dovrà essere corredata di fototessera e avrà validità fino al 31 gennaio 2019; entro quella data occorrerà sostituirla con la card MiMuovo per poter viaggiare gratuitamente fino al 31 agosto 2019.

> LA NUOVA ZONA URBANA DI FERRARA

Fino ad oggi, nell'ambito della tariffazione a zone del trasporto pubblico, esistevano aree comprese nel territorio del Comune di Ferrara che erano soggette a tariffazione extraurbana.

Grazie alla nuova convenzione tra Comune, Tper e Ami dall'1 settembre 2018 il bacino di utenti di 108.989 residenti in area tariffaria Ferrara urbana aumenterà di 24.023 nuovi utenti residenti a Ferrara che dalla zona extraurbana passano a quella urbana (+ 22%). Questo consentirà ai cittadini residenti del Comune di Ferrara che viaggiano dentro i confini comunali di sottoscrivere abbonamenti personali mensili e annuali in fascia urbana.

Sono 34 le frazioni del territorio comunale coinvolte: Albarea, Baura, Boara, Borgo Scoline, Bova, Casaglia, Cassana zona PMI, Codrea, Contrapó, Corlo, Correggio, Denore, Focomorto, Fossadalbero, Francolino, Gaibana, Gaibanella, Malborghetto di Correggio, Marrara, Monestirolo, Montalbano, Parasacco, Pescara, Porotto (alcune zone), Porporana, Quartesana, Ravalle, Sabbioni, San Bartolomeo, San Martino, Sant'Egidio, Spinazzino, Viconovo, Villanova

Questi i risparmi per le famiglie:

▸ Annuale giovani 2 zone integrato: da 441€ a 210€ (-231€)

▸ Annuale giovani 3 zone integrato: da 518€ a 210€ (-308€)

▸ Annuale 2 zone integrato: da 470€ a 256€ (-223€)

▸ Annuale 3 zone integrato: da 563€ a 257€ (-307€)

▸ Mensile 2 zone integrato: da 58€ a 28€ (-30€)

▸ Mensile 3 zone integrato: da 68€ a 28€ (-40€)

 

>> Per ogni informazione è possibile rivolgersi al Punto Tper di Ferrara, atrio stazione FS, piazzale della Stazione 24 con gli orari di apertura dal lunedì al sabato dalle 7 alle 19; orario festivo dalle 8 alle 14. Telefono 0532-599490.

 

Links:

Immagini scaricabili: