Comune di Ferrara

giovedì, 18 ottobre 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nuovo bando del Servizio civile: il racconto dell'esperienza nelle voci dei volontari

SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO - Scadenza venerdì 28 settembre. Documentazione sul sito del Copresc

Nuovo bando del Servizio civile: il racconto dell'esperienza nelle voci dei volontari

18-09-2018 / Giorno per giorno

(Comunicato a cura del Copresc)

È ancora possibile candidarsi al Bando di Servizio civile 2018. Il termine ultimo per la consegna delle domande è venerdì 28 settembre 2018 alle 23.59.

Si è tenuto venerdì 14 settembre 2018 alle 15 nella sede di Agire Sociale - Centro Servizi per il volontariato di Ferrara (via Ravenna 52 a Ferrara) l'incontro pubblico di presentazione dei progetti di volontariato finanziati sulla provincia di Ferrara.
Grande partecipazione da parte di tanti giovani che, nella prima mezzora, hanno potuto ascoltare il discorso introduttivo in cui sono state delineate tempistiche e modalità per candidarsi e subito dopo hanno potuto conoscere e parlare direttamente con i Referenti dei progetti finanziati.
L'incontro, organizzato dal Copresc-COordinamento PRovinciale degli Enti di Servizio Civile di Ferrara, ha visto la partecipazione anche di un gruppo di 10 volontari che stanno svolgendo il Servizio Civile e che si sono prestati a collaborare a supporto dei coetanei partecipanti all'evento. I volontari hanno gestito, insieme con il Copresc, l'accoglienza, il punto informativo e stimolato i giovani presenti a reperire informazioni circa i tanti progetti finanziati. Molti anche i giovani in Servizio Civile alle postazioni con gli Enti che hanno, in questo modo, potuto dare la testimonianza diretta della loro esperienza.

Tra le testimonianze raccolte: 
Lorenzo Magnani (Volontario in SC al Comune di Ferrara) dichiara: "Il progetto di cui faccio parte si chiama 'Volate con noi' e tratta di inserimento scolastico di alunni disabili. Non avevo scelto questo progetto quando ho fatto domanda per il Servizio Civile, ma sono stato escluso da quello che avevo scelto e avendo dato disponibilità di essere assegnato ad altro progetto, sono stato ripescato e ho deciso di tentare. Prima di iniziare ero spaventato dal rapportarmi quotidianamente con la disabilità; mi sentivo inadeguato ed ero sicuro che in capo ad un paio di settimane sarei scappato a gambe levate. Ma dopo pochi giorni di Servizio prestati all'Istituto Einaudi di Ferrara mi sono reso conto di aver scoperto un mondo a me sconosciuto e che mi appassionava incredibilmente. La mia visione di quell'ambito è stata completamente ribaltata al punto che ho deciso di tentare di iscrivermi nuovamente all'Università per laurearmi in Scienze dell'Educazione e cercare lavoro nel campo dell'integrazione di soggetti con disabilità. Questa esperienza ha profondamente modificato le mie prospettive future in maniera completamente inaspettata e radicale".
Andrea Alessandrini (Volontario in SC a Coop Camelot) dichiara: "Tirando le somme di questo anno da volontario del Servizio Civile Nazionale in un settore - il terzo - e in una realtà - quella delle cooperativa Camelot e dell'accoglienza - per me nuovi, posso dire che è stata un'esperienza intensa e sfaccettata, portatrice di sfide e di scoperte quotidiane, che mi hanno permesso di confrontarmi con aspetti di me e degli altri prima di oggi sconosciuti. Il contatto con i richiedenti asilo inseriti nei progetti gestiti dalla Cooperativa Camelot e l'entusiasmo dei colleghi nell'affrontare le prove del quotidiano mi hanno trasmesso un'energia e un dinamismo che difficilmente ho incontrato in altri contesti. Senza dimenticare, da ultimo, il valore formativo di questi dodici mesi, che - sono convinto - mi hanno fornito degli strumenti in più per affrontare con maggiore fluidità il passaggio al mondo del lavoro".

Servizio Civile Volontario: un anno speso per un progetto di solidarietà sociale a favore della comunità.
Il Bando di Servizio Civile prevede, quest'anno, il reclutamento di 53.363 volontari di cui 1.451 saranno avviati in Enti della Regione Emilia Romagna (199 opereranno in provincia di Ferrara). Ulteriori 80 posti di Servizio Civile all'estero. I giovani selezionati prenderanno servizio a partire da gennaio 2019.

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile riconosce l'impegno dei giovani attraverso un assegno mensile di 433,80 Euro + un'indennità giornaliera per chi decide di svolgere servizio civile all'estero. I progetti prevedono un impegno di 30 ore settimanali, distribuite su 5 o 6 giornate, nell'arco di 12 mesi (1.400 ore l'anno). Tra i progetti finanziati vi sono alcuni progetti sperimentali che prevedono orario e durata ridotta.

Gli enti coinvolti nel bando sono complessivamente 29 (enti pubblici o organizzazioni private del Terzo Settore), i progetti finanziati sulla nostra provincia 41.
E' possibile prendere visione dei progetti messi a Bando dal Sito internet del Copresc (www.coprescferrara.it) o direttamente dal sito internet degli Enti titolari dei progetti stessi.

I requisiti per potersi candidare:
- giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni (non superati),
- cittadini comunitari e non comunitari (purché in possesso di un regolare permesso di soggiorno),
- non appartenenti alle forze armate,
- non aver riportato condanne penali.
I giovani interessanti potranno presentare domanda per un unico progetto tra quelli inclusi nel Bando. Le domande dovranno pervenire direttamente all'ente titolare del progetto prescelto entro il 28 settembre 2018 (modalità per la presentazione della domanda sul sito del Copresc). Ai fini dell'assegnazione dei posti disponibili, i candidati saranno convocati dall'ente per un colloquio di selezione.
Per tutta la durata del Bando nella sede del Copresc (Coordinamento Provinciale degli Enti di Servizio Civile di Ferrara) è inoltre attivo uno sportello informativo e di orientamento (riceve su appuntamento).

Per info: Copresc di Ferrara - Coordinamento Provinciale degli enti di Servizio Civile di Ferrara, via Ravenna 52, 44124 Ferrara  (c/o Agire Sociale - CSV di Ferrara), tel. 0532 205688, cell. 327 8126010, email: ferraracopresc@gmail.comsito internet: www.coprescferrara.it.
Orari di apertura al pubblico: lunedì, mercoledì, venerdì ore 9-14; martedì, giovedì ore 14.30-17.

Immagini scaricabili:

Copresc - Incontro pubblico del 14 settembre 2018 per Bando Servizio Civile provincia di Ferrara Bando Servizio Civile 2018 provincia di Ferrara: i progetti Bando Servizio Civile 2018 provincia di Ferrara