Comune di Ferrara

mercoledì, 19 giugno 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Ferrara ospiterà l'incontro di calcio amichevole ITALIA - INGHILTERRA Under 21

NAZIONALE DI CALCIO - Giovedì 15 novembre 2018 alle 18.30 nello stadio comunale "Paolo Mazza" di Ferrara

Ferrara ospiterà l'incontro di calcio amichevole ITALIA - INGHILTERRA Under 21

17-10-2018 / Giorno per giorno

E' ufficiale: giovedì 15 novembre 2018 alle 18.30 lo stadio comunale "Paolo Mazza" di Ferrara ospiterà la Nazionale di calcio Under 21 che incontrerà in amichevole la nazionale di pari categoria dell'Inghilterra. Lo ha comunicato la Federazione Italiana Giuoco Calcio al sindaco Tiziano Tagliani che aveva già fornito, in accordo con la Società Spal, la disponibilità ad ospitare l'evento sportivo che richiamerà l'attenzione di tanti appassionati di questo sport, giovani e adulti. Sindaco Tagliani e assessore comunale allo Sport Simone Merli hanno espresso "soddisfazione per la scelta fatta dalla Figc, che di fatto colloca lo stadio cittadino fra le mete ideali della federazione per occasioni e incontri sportivi internazionali di alto livello". 

 

>> Tutte le notizie sul sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio

Nazionale U21 - Di Biagio: "In questi mesi siamo cresciuti molto, adesso aspetto delle conferme" (Comunicato FIGC di mercoledì 14 novembre 2018)

Gli azzurrini in campo domani a Ferrara (ore 18.30-diretta Rai2) contro l'Inghilterra per il primo degli ultimi due test del 2018 

Di Biagio:

Contro l'Inghilterra, che si presenta alla Fase Finale del Campionato Europeo imbattuta nel proprio girone di qualificazione, la Nazionale Under 21 affronta domani a Ferrara (stadio 'Paolo Mazza', ore 18.30 - diretta Rai 2) il primo degli ultimi due impegni del 2018. Un test importante e significativo per il cammino degli Azzurrini, reduci dalla sconfitta in amichevole con il Belgio (0-1) e dalla vittoria contro la Tunisia (2-0).

"Siamo contenti di incontrare una squadra come la nazionale inglese - dichiara Di Biagio nella conferenza stampa della vigilia - perché cercavamo il confronto con avversari di alto livello. Sono partite che servono per crescere e per valutare la nostra condizione. A livello internazionale questo tipo di gare non sono mai amichevoli perché il blasone dell'avversaria lo richiede; siamo soddisfatti di misurarci con questa realtà, sarà una partita sicuramente bella da vedere".

Inutile dire che il tecnico azzurro, a questo punto della stagione e con il Campionato Europeo che si avvicina a grandi passi, si aspetta risposte importanti. "L'Inghilterra è una squadra molto forte, fisica, giocarci contro ci darà delle risposte interessanti. Gli inglesi stanno lavorando molto bene, hanno diversi giocatori in Nazionale A e qualche infortunato come l'abbiamo anche noi, quindi avremo tutte e due la possibilità di provare giocatori nuovi e modi diversi di stare in campo. In questo senso vanno benissimo queste amichevoli per capire tante cose".

Ferrara porta bene agli Azzurrini, che in questa città hanno sempre vinto e ci tornano a poco più di un anno di distanza dall'amichevole giocata contro il Marocco (4-0). "È bello essere di nuovo qui - sottolinea Di Biagio - c'è grande entusiasmo e tanta gente che verrà allo stadio. Noi in questa città abbiamo fatto sempre buone prestazioni e buoni risultati. Domani ci sarà un pubblico che ha voglia di calcio e noi cercheremo di accontentarlo. La crescita della mia squadra nei mesi è stata evidente, è normale che qualche ragazzo ha bisogno di giocare perché lo fa poco nel proprio club, ma lo farà con noi; magari non tutti avranno il minutaggio nelle gambe, cercheremo di sfruttare la voglia di mettersi in mostra che tutti devono avere se vogliono andare all'Europeo".

La squadra azzurra sosterrà l'allenamento di rifinitura allo stadio 'Paolo Mazza': assente il difensore del Napoli Sebastiano Luperto, che ha lasciato il ritiro a causa di un risentimento muscolare.

L'elenco dei convocati

Portieri: Emil Audero (Sampdoria), Alessandro Plizzari (Milan), Simone Scuffet (Udinese); 
Difensori: Claud Adjapong (Sassuolo), Alessandro Bastoni (Parma), Kevin Bonifazi (Spal), Arturo Calabresi (Bologna), Davide Calabria (Milan), Fabio Depaoli (Chievo Verona), Gianluca Mancini (Atalanta), Giuseppe Pezzella (Udinese), Filippo Romagna (Cagliari); 
Centrocampisti: Gaetano Castrovilli (Cremonese), Manuel Locatelli (Sassuolo); Rolando Mandragora (Udinese), Alessandro Murgia (Lazio), Matteo Pessina (Atalanta), Luca Valzania (Atalanta), Nicolò Zaniolo (Roma);
Attaccanti: Patrick Cutrone (Milan), Moise Kean (Juventus), Antonino La Gumina (Empoli), Riccardo Orsolini (Bologna), Vittorio Parigini (Torino), Daniele Verde (Real Valladolid), Luca Vido (Perugia). 

Staff - Capo delegazione: Massimo Ambrosini: Allenatore: Luigi Di Biagio; Dirigente accompagnatore: Vincenzo Marinelli; Coordinatore della Nazionali giovanili: Maurizio Viscidi; Segretario: Mauro Vladovich; Assistenti allenatore: Massimo Mutarelli e Carmine Nunziata; Preparatore atletico: Vito Azzone; Preparatore dei portieri: Antonio Chimenti; Match analyst: Filippo Lorenzon; Medici: Angelo De Carli e Luca Gatteschi; Fisioterapisti: Enzo Paolini, Alfonso Casano ed Emiliano Bozzetti; Osteopata: Andrea Galli; Nutrizionista: Cristian Petri.


Il programma

Mercoledì 14 novembre
Ore 10.30 - Trasferimento presso l'Hotel Unaway Occhiobello di Santa Maria Maddalena (Rovigo)
Ore 13.30 - Incontro con la Stampa in Hotel (Di Biagio)
Ore 16.30 - Allenamento allo stadio "Paolo Mazza" di Ferrara (aperto i primi 15 minuti)
Ore 18 - 'Report Azzurri': incontro tra due calciatori della Nazionale e i ragazzi del Settore Giovanile della SPAL e dei CFT regionali presso la sede della Sez. AIA di Ferrara - Curva Ovest dello stadio "Paolo Mazza"

Giovedì 15 novembre
Ore 18.30 - Gara ITALIA-INGHILTERRA presso lo Stadio "Paolo Mazza" di Ferrara. Al termine del match incontro con la Stampa.

Venerdì 16 novembre
Ore 11 - Allenamento presso Centro Sportivo SPAL (chiuso)
Ore 13.45 - Incontro con la Stampa in Hotel (calciatori)

Sabato 17 novembre
Ore 15.30 - Allenamento presso Centro Sportivo SPAL (chiuso)
Ore 21 - Trasferimento presso Hotel dei Medaglioni di Correggio (RE)
Domenica 18 novembre
Ore 13 - Incontro con la Stampa in Hotel (Di Biagio)
Ore 16.30 - Allenamento presso lo Stadio "Città del Tricolore" di Reggio Emilia (aperto i primi 15 minuti) 

Lunedì 19 novembre
Ore 18.30 - Gara ITALIA-GERMANIA presso lo Stadio "Città del Tricolore" di Reggio Emilia. Al termine del match incontro con la Stampa.

 

Links:

Immagini scaricabili: