Comune di Ferrara

giovedì, 13 dicembre 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > ‘DAT: Disposizioni anticipate di trattamento. Il diritto di scegliere, il dovere di informare'

CONVEGNO - Venerdì 30 novembre al Ridotto promosso dai notai di Ferrara con patrocinio del Comune di Ferrara

‘DAT: Disposizioni anticipate di trattamento. Il diritto di scegliere, il dovere di informare'

29-11-2018 / Giorno per giorno

(Comunicazione a cura degli organizzatori)
Venerdì 30 novembre 2018 alle 15 si terrà il convegno 'DAT: Disposizioni anticipate di trattamento. Il diritto di scegliere, il dovere di informare' per saperne di più in materia di testamento biologico, organizzato dal Collegio Notarile di Ferrara. Data la notevole affluenza di iscritti, l'evento non si terrà più solo al Ridotto del Teatro Comunale 'Claudio Abbado' di Ferrara (corso Martiri della Libertà 5), ma anche in diretta streaming, in contemporanea, alla sala conferenze della vicinissima Camera di Commercio di Ferrara (al secondo piano della sede camerale di largo Castello 10).

Sarà un pomeriggio di confronto tra diritto e scienza, medicina e letteratura, psicologia e sociologia, dopo l'approvazione della legge sul fine vita (la legge n. 219 del 22 dicembre 2017). Il convegno, aperto e gratuito alla cittadinanza, è promosso all'interno del più ampio percorso de 'I notai con la città', iniziativa che mira a far conoscere tematiche giuridiche di attualità, rivolgendosi non solo ai professionisti del settore, ma anche a tutte quelle persone che vogliano informarsi e approfondire il diritto attraverso il supporto e l'interpretazione di specialisti della materia. L'evento si avvale del patrocinio del Comune di Ferrara e la collaborazione della libreria IBS+Libraccio di Ferrara, del Teatro Comunale 'Claudio Abbado' di Ferrara e della Camera di Commercio di Ferrara.

Ne parleranno: il costituzionalista Paolo Veronesi (Università di Ferrara), Rosa Maria Gaudio (Università di Ferrara), il notaio bolognese Marco Saladini Pilastri, (Commissione interdisciplinare in materia di DAT gestita dall'Assessorato alla Sanità della Regione), la psicoterapeuta Giusi Di Donato, Camilla Ghedini (giornalista e autrice) e Paolo Crepet (psichiatra, sociologo e scrittore). A coordinare gli interventi è Pierluigi Masini, giornalista e scrittore.

 

Immagini scaricabili:

convegno DAT 30nov2018.jpg