Comune di Ferrara

giovedì, 15 novembre 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Due conferenze a conclusione delle celebrazioni del Centenario della Grande Guerra

aggiornamento MUSEO DEL RISORGIMENTO E RESISTENZA - Appuntamenti domenica 4 novembre in corso Ercole I d'Este

Due conferenze a conclusione delle celebrazioni del Centenario della Grande Guerra

31-10-2018 / Giorno per giorno

>> AGGIORNAMENTO (a cura della referente del Museo Antonella Guarnieri): l'inaugurazione prevista alle 17 di lunedì 5 novembre 2018 della mostra nel salone dell'Albo Pretorio del Comune di Ferrara (piazza del Municipio 2), aprirà la mostra "1918 L'anno della Vittoria (Domenica del Corriere - Corriere della Sera -L'illustrazione italiana)" a causa del maltempo che non consente di recuperare il materiale della mostra sulla I Guerra, è stata annullata.

- - - - - - - - - - - - -  

Nell'ambito delle celebrazioni conclusive del Centenario della Grande Guerra, nei prossimi giorni al  Museo del Risorgimento e della Resistenza di Ferrara (corso Ercole I d'Este 19) sono previste due conferenze e nella residenza del Comune di Ferrara (piazza del Municipio 2) l'apertura di una mostra. Questo il dettaglio:

Domenica 4 novembre 2018

- alle 11 nella sala mostre del Museo del Risorgimento e della Resistenza Gian Paolo Marchetti proporrà una conferenza dedicata alla mostra "1918 L'anno della Vittoria (Domenica del Corriere - Corriere della Sera - L'illustrazione italiana)" della quale è curatore e che sarà inaugurata lunedì 5 novembre alle 17 nel salone dell'Albo Pretorio del Comune di Ferrara; 

- alle 17.30 nella sala mostre del Museo del Risorgimento e della Resistenza, sul tema 'Storie in musica - Parole e storie dalla Grande Guerra" si terrà una conferenza di Giuseppe Quattrini con accompagnamento musicale di Emmanuela Susca.

LA SCHEDA - A cent'anni dalla conclusione dell'immane tragedia del primo conflitto mondiale un percorso di letture, versi e testi letterari per ricordare i giorni della Grande Guerra. Dall'entusiasmo iniziale dei Futuristi come Marinetti alle testimonianze più commosse di Rebora e Ungaretti. Da un grande romanzo europeo come "Niente di nuovo sul fronte occidentale" di Remarque alle rappresentazioni di Lussu in "Un anno sull'altipiano". Un viaggio attraverso fatti e uomini ormai lontani nel tempo ma che, per le sofferenze che la guerra provocò e per ciò che rappresentò per quelle generazioni, non possiamo dimenticare.

------------------------------------------

>> Lunedì 5 novembre 2018 - AGGIORNAMENTO (a cura della referente del Museo Antonella Guarnieri): a causa del maltempo che non consente di recuperare il materiale della mostra sulla I Guerra, l'inaugurazione è ANNULLATA

Alle 17, nel salone dell'Albo Pretorio del Comune di Ferrara (piazza del Municipio 2), aprirà la mostra "1918 L'anno della Vittoria (Domenica del Corriere - Corriere della Sera - L'illustrazione italiana)" a cura di Gian Paolo Marchetti. Saranno presenti il curatore Gian Paolo Marchetti, il vice sindaco Massimo Maisto e la referente del Museo del Risorgimento e della Resistenza di Ferrara Antonella Guarnieri. 

LA SCHEDA - La mostra espone le prime pagine del Corriere della Sera e prime di copertina de "La Domenica del Corriere" e dell'Illustrazione Italiana, originali dell'epoca, selezionati con l'obiettivo di dare al visitatore (grazie alle famose illustrazioni di Achille Beltrame ed alle fotografie del Comando Supremo) una visione di quelli che sono stati i più importanti avvenimenti bellici verificatesi nel 1918 durante la Grande Guerra su il fronte italiano e la possibilità di approfondirli attraverso la lettura degli articoli di prima pagina del Corriere della Sera (agenzia Stefani, Barzini etc.). Si vuole sfruttare, se vogliamo, un concetto comunicativo molto attuale (quello dei social network) tornando indietro di cent'anni quando, per un 66% della popolazione - che era analfabeta-, l'unico modo per sapere cosa succedeva al fronte era la visone delle tavole di Beltrame. 

 

(Comunicazione a cura degli organizzatori)

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: