Comune di Ferrara

giovedì, 21 marzo 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > La tutela dei beni comuni: il 7 febbraio 2019 incontro proposto dal gruppo di cittadini "Pontegradella in transizione"

La tutela dei beni comuni: il 7 febbraio 2019 incontro proposto dal gruppo di cittadini "Pontegradella in transizione"

12-01-2019 / A parer mio

Anche quest'anno, come nello scorso inverno, il gruppo di base "Pontegradella in transizione" propone alcune iniziative alla cittadinanza ferrarese.

Il primo appuntamento, in programma sabato 12 gennaio alle 16.30 nella sala di Agire Sociale Cisv (via Ravenna 52 - entrata più agevole da via Ferrariola), è uno spettacolo di burattini dal titolo "La Borda". Realizzata dal "Burattinificio Mangiagfoco" di Bologna, su un testo scritto da Margherita Cennamo e Nader Ghazvinizadeh. Ambientato nel Mezzano, lo spettacolo vuole trasmettere alcuni messaggi importanti come la fragilità dell'ecosistema naturale e l'importanza di salvaguardarlo e le difficoltà nel trovare rifugio e farsi accogliere. La rappresentazione, ad entrata libera, è destinata ad un pubblico di ogni età. 

>> Nel secondo appuntamento, in calendario giovedì 7 febbraio 2019 ore 20.30 (sede di Urban Center in Corso Isonzo 137 a Ferrara - parcheggio in Corso Isonzo e all'ex Mof con ingresso diretto), ci interrogheremo sui meccanismi del debito pubblico, con l'aiuto di Marco Bersani, dirigente pubblico Servizi sociali e attivista della rete Attac (Beni Comuni). Ingresso libero

LA SCHEDA (a cura degli organizzatori) - Conversazione con Marco Bersani, per comprendere i meccanismi del debito pubblico

"Se il debito è pubblico, tutti hanno il diritto di conoscerne l'origine, la legalità delle modalità con cui è stato contratto, la legittimità e la sostenibilità degli obiettivi e degli interessi a cui è stato finalizzato. E tutti hanno il diritto di decidere come agire in merito. Il futuro è troppo importante per delegarlo agli indici di Borsa".

Marco Bersani è dirigente comunale di servizio sociale, consulente psico-pedagogico, socio fondatore di Attac Italia. E' stato fra i promotori del Forum italiano dei movimenti per l'acqua e della campagna "Stop Ttip Italia".

Tra i sui saggi: "Dacci oggi il nostro debito quotidiano" (Derive Approdi 2017). E' co-autore di: "Come si esce dalla crisi" (Edizioni Alegre 2013); "La vita prima del debito" (Bordeaux Edizioni 2014); "Nelle mani dei mercati - perché il TTIP va fermato" (EMI 2015); "Il Giubileo del debito" (Bordeaux Edizioni 2015); "L'alternativa all'Europa del debito" (Edizioni Alegre 2016).

Intervengono insieme all'autore Alberto Melandri-PGIT e Claudio Pisapia-GecoFe

(comunicazione a cura del gruppo di PGIT - Pontegradella in Transizione)

E-mail: info.pgit@gmail.com

pagina Fb: https://www.facebook.com/Pontegradella-in-Transizione-PGIT-832840933419965/

[Nella foto un momento dell'incontro del 7 febbraio 2019 all'Urban Center del Comune d Ferrara] 

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: