Comune di Ferrara

domenica, 21 aprile 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Tariffa puntuale: confermate anche per il 2019 le agevolazioni per il conferimento dei presidii sanitari

RACCOLTA RIFIUTI - Entro il 31 marzo la presentazione delle richieste a Hera

Tariffa puntuale: confermate anche per il 2019 le agevolazioni per il conferimento dei presidii sanitari

23-01-2019 / Giorno per giorno

(Comunicato a cura di Hera spa)

Per chi ha necessità di utilizzare presidii sanitari monouso, che vanno gettati nell'indifferenziata, anche per il 2019 il regolamento comunale prevede un'agevolazione. Per ottenerla fin dal primo giorno dell'anno è sufficiente fare richiesta entro il 31 marzo. Nulla devono fare i genitori dei bambini per i pannolini: a loro il beneficio è assegnato in automatico fino ai 3 anni d'età del figlio.

Sin dalla sua introduzione, la tariffa puntuale applicata nel Comune di Ferrara prevede sconti e agevolazioni a vantaggio di particolari categorie di cittadini.
Tra queste, la possibilità di conferire quantitativi extra di rifiuti indifferenziati per famiglie con bambini fino ai 3 anni e per persone che hanno necessità di utilizzare presidi medico-sanitari monouso, come pannoloni, cateteri, sacche per dialisi.
Tali agevolazioni sono confermate anche per il 2019, ma mentre quella per i pannolini dei più piccoli viene attivata e rinnovata automaticamente fino al compimento dei 36 mesi di età, quella prevista per presidi medico-sanitari per adulti contro l'incontinenza deve essere richiesta annualmente.
Affinché l'agevolazione sia erogata l'istanza va presentata entro 30 giorni dalla data in cui si è verificato il presupposto e successivamente dovrà essere ripresentata entro il 31 marzo di ogni anno fino a quando permarrà il presupposto. Nel caso in cui, invece, venga inoltrata oltre tale scadenza, l'agevolazione sarà attiva dalla data di presentazione.
Per informare in modo diffuso la cittadinanza sulle modalità e i tempi di richiesta dell'agevolazione, sono in distribuzione presso l'URP del Comune e presso le delegazioni comunali periferiche, nonché presso la stazione ecologica itinerante, volantini illustrativi con tutte le indicazioni utili.

Come ottenere l'agevolazione?
Richiedere l'agevolazione prevista in caso vi sia, nel nucleo familiare, una persona che ha necessità di usare presidi medico-sanitari monouso, è semplice e possibile sia presso lo sportello Hera di via Cesare Diana 40 (Ferrara) sia contattando il servizio clienti telefonico al numero dedicato alla Tariffa Puntuale (800.862.328).
In seguito a questo primo contatto Hera consegnerà (o invierà tramite fax o posta elettronica, in caso di attivazione della richiesta per via telefonica) alcuni documenti che il richiedente dovrà compilare e riconsegnare o rispedire (cosa possibile anche in questo caso via mail o fax) assieme a un documento di identità.
Si ricorda che per ottenere l'agevolazione è necessario allegare alla documentazione anche un documento che attesti l'effettiva necessità dei presidi monouso (copia del certificato di un medico iscritto all'ordine dei medici; bolla di consegna dei presidi timbrata dall'ASL; nota dell'ASL, del Comune, dell'Azienda Ospedaliera, dell'INPS).

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito Hera, alla pagina www.ilrifiutologo.it/agevolazioniFE, al già indicato Servizio Clienti telefonico o sulla pagina Facebook dedicata all'assistenza alla raccolta differenziata.