Comune di Ferrara

venerdì, 26 aprile 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nuovo seminario formativo del Tavolo Provinciale Adolescenza presenta la ricerca "I ferraresi di domani"

OSSERVATORIO ADOLESCENTI - Martedì 12 febbraio alle 14.30 all'Istituto Bachelet (via M. Bovelli)

Nuovo seminario formativo del Tavolo Provinciale Adolescenza presenta la ricerca "I ferraresi di domani"

08-02-2019 / Giorno per giorno

Si intitola "Educare alla costruzione del futuro" il seminario dedicato alla presentazione della ricerca "I ferraresi di domani" dell'Osservatorio Adolescenti dell'Assessorato alla Cultura/Turismo/Giovani del Comune di Ferrara, in programma martedì 12 febbraio dalle 14.30 alle 17 nell'aula Magna Istituto "V.Bachelet" (via Monsignor Bovelli 7 Ferrara). Il seminario è il quarto appuntamento del ciclo formativo "Essere adolescenti oggi" destinato a tutti coloro che si occupano di giovani e voluto dal Tavolo Provinciale Adolescenza in collaborazione con l'Osservatorio Adolescenti del Comune di Ferrara, l'Azienda USL di Ferrara, l'Ufficio Scolastico Regionale, il Coordinamento Minore, l'Ufficio Sicurezza Urbana e Agire Sociale.

Programma: Intervengono Massimo Maisto Vicesindaco e Assessore a Cultura, Turismo e Giovani del Comune di Ferrara, Sabina Tassinari responsabile Promeco e Osservatorio Adolescenti (Risultati significativi della ricerca “I ferraresi di domani”), Paola Castagnotto Ufficio Comune Integrazione Distretto Centro Nord AUSL Ferrara e coordinatrice del Tavolo Provinciale Adolescenti (Permettiamo alle nuove generazioni il diritto di essere), Federico Fubini giornalista, scrittore e autore del best seller “La maestra e la camorrista”. Introduce e modera Mariateresa Paladino del Servizio Politiche sociali e socio-educative Regione Emilia Romagna.

Certificazioni: CREDITI per docenti scuole secondarie di I e II grado, OASER per gli assistenti sociali, ECM per operatori sanitari. Verrà rilasciato a tutti gli altri partecipanti l’attestato di frequenza


LA SCHEDA - Sarà un pomeriggio stimolante dove si parlerà di aspettative degli adolescenti ferraresi, come emerso dalla nuova ricerca dell'Osservatorio Adolescenti. In particolare si potrà seguire l'intervento di Federico Fubini che, oltre a essere famoso giornalista, ha scritto "La maestra e la camorrista". E' questo un saggio/inchiesta che indaga sulle possibilità per le giovani generazioni di "riscattarsi" dalla posizione sociale dei genitori e, soprattutto, se sia ancora attuale parlare di questo passaggio, visto che le prospettive economiche sembrano essere peggiori per i figli rispetto ai padri.

Sarà interessante vedere il confronto tra i risultati dei test utilizzati da Fubini, soprattutto su bambini e ragazzi in età scolare per verificare quali sono gli ostacoli che impediscono ai più svantaggiati di cambiare la propria condizione d'origine, e le risposte date dai 736 adolescenti dai 13 ai 15 anni della provincia di Ferrara sollecitati ad esprimere la loro opinione su sei argomenti che sono e saranno centrali nella loro vita: il lavoro, il futuro personale, l'ambiente, i diritti, la salute e, il Paese che vorrebbero.
Evidenti fin da subito i temi che accomunano i due lavori entrambi impegnati nel dare evidenza scientifica a caratteri quali la fiducia in se stessi, nella loro intelligenza, nel futuro e nel prossimo. Le risposte ottenute dal giornalista economico del Corriere della Sera confermano senza ombra di dubbio l'influenza decisiva dell'ambiente nel tracciare, fin dalla più tenera età, il successivo percorso di vita si tratti di ragazzi che frequentano una scuola d'elite a Milano o un istituto professionale del profondo sud. Partendo da questa consapevolezza Fubini terrà una lectio magistralis dedicata da un lato alle radici economiche, sociali, politiche del problema e, dall'altro a "una povertà educativa sorprendente per una nazione con la nostra storia" nella consapevolezza che per superare questo gap è necessario investire al più presto nell'Istituzione scuola sapendo che "un asilo d'infanzia rende più di un bond".
Conclusioni molto simili quelle ottenute dalla ricerca I ferraresi di domani che ha correlato i quesiti posti con i titoli di studio e le posizioni professionali dei genitori ottenendo indicazioni in taluni casi sorprendenti anche se non inaspettate e una netta distinzione tra l'influenza esercitata dalle madri e dai padri che, al contrario di quanto si potrebbe pensare, sono i referenti più accreditati in tema di diritti, lavoro, famiglia mentre prevale la figura materna quando in ballo c'è la salute. Una nota particolare meritano gli studenti stranieri, il 9% del campione, molto più concreti e decisi rispetto ai coetanei nel perseguire il riscatto sociale e consolidare la propria figura di cittadini senza al contempo dimenticare le origini e i legami familiari.


Per informazioni e iscrizioni Tel. 0532 248070 - l.tarroni@comune.fe.it

(Comunicazione a cura del Servizio Giovani/Promeco e Osservatorio Adolescenti del Comune di Ferrara)

 

Per info visita CronacaComune

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: