Comune di Ferrara

domenica, 18 agosto 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > La magnolia di fianco alla chiesa di San Paolo dedicata alla città gemellata di Heyuan in Cina

CERIMONIA DI INTITOLAZIONE - In mattinata in corso Porta Reno l'inaugurazione di una targa a testimonianza del legame di amicizia con Ferrara

La magnolia di fianco alla chiesa di San Paolo dedicata alla città gemellata di Heyuan in Cina

04-04-2019 / Giorno per giorno

Questa mattina (giovedì 4 aprile) in corso Porta Reno si è svolta una breve cerimonia per dedicare la grande magnolia di fianco alla Chiesa di San Paolo alla città gemellata di Heyuan in Cina. Alla presenza del Sindaco e dell'Assessora alle Relazioni Internazionali del Comune di Ferrara è stata quindi scoperta una targa a testimonianza del legame di amicizia con Ferrara. 

-----------------------------------------------------------

Cronacacomune mercoledì 3 aprile 2019

Si terrà giovedì 4 aprile 2019 alle 11, la cerimonia di dedica della grande magnolia di fianco alla Chiesa di San Paolo, in corso Porta Reno, alla città gemellata di Heyuan in Cina. Alla presenza del Sindaco e dell'assessore alle Relazioni Internazionali del Comune di Ferrara verrà scoperta la targa dedicatoria dell'albero, iniziativa nata dalla condivisione del progetto "Foresta internazionale delle Città Gemellate" di Heyuan. La municipalità cinese, infatti, ha avviato la messa a terra di piante dedicate alle città sorelle nel parco cittadino: un monumento vivente alla fecondità delle relazioni amichevoli tra i due centri che trova eco nel motto "pianta alberi, che gioveranno in un altro tempo" (Catone il Vecchio), scelto per la placca.
Il rapporto di amicizia tra Ferrara e Heyuan si è sviluppato nell'ambito delle relazioni tra la Regione Emilia Romagna (grazie anche all'impegno del responsabile del Servizio Attrattività e Internazionalizzazione Romagna Ruben Sacerdoti) e la Provincia cinese di Guangdong. Iniziate con la partecipazione della Regione alla Fiera delle PMI di Canton nel 2006, i contatti hanno portato le due municipalità a siglare, nel 2014, un patto di amicizia tra le due città nel 2014 al fine di promuovere la collaborazione in settori quali la formazione universitaria, la gestione delle risorse ambientali anche in ottica turistica e un particolare sostegno ai programmi fieristici e di internazionalizzazione della piccola e media impresa.
(Comunicazione a cura del servizio Relazioni Internazionali)

Giornalisti, fotografi e video operatori sono invitati

Immagini scaricabili: