Comune di Ferrara

venerdì, 24 maggio 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Turismo: incontro internazionale per valorizzare e promuovere i Parchi storici

ASSESSORATO CULTURA E TURISMO - Delegazione comunale al 5° Meeting del progetto HICAPS

Turismo: incontro internazionale per valorizzare e promuovere i Parchi storici

18-04-2019 / Giorno per giorno

Si è tenuto nelle giornate del 9 e 10 aprile 2019 nella bellissima città di Varaždin, in Croazia, il quinto meeting del progetto HICAPS-Historical Castles and Parks, il progetto finanziato dal Programma Central Europe sulla valorizzazione e promozione dei Parchi storici, che vede la città di Ferrara come partner diretto di progetto.
Nel Park Boutique Hotel, nel cuore del Parco cittadino, il vicesindaco Zlatan Avar ha accolto con grande calore la delegazione dei partner internazionali alla presenza dei media locali e nazionali.

Il quinto incontro tra i partner riveste una  particolare importanza sia perché si è svolto in corrispondenza del momento chiave della vita del progetto dove si stanno tirando le fila dei lavori svolti, sia perché segna l'ingresso nell'ultimo anno di realizzazione dello stesso.
Nel corso del meeting, della durata complessiva di due giorni, i partner di Croazia, Italia, Slovenia e Polonia hanno iniziato il lavoro con discussioni sulla strategia transnazionale sulla valutazione del patrimonio culturale e sulle potenzialità dei parchi storici, seguite  dagli aggiornamenti sui piani di azione locali e degli strumenti di supporto alle decisioni transnazionali per mezzo di linee guida tese a  favorire e promuovere la protezione dei parchi storici.

Varazdin in CroaziaL'importanza di questi documenti è rappresentata dal fatto che, sebbene il patrimonio dell'Europa centrale sia ricco e diversificato in termini di storia tangibile e intangibile, si trovi oggi in una situazione delicata a causa della mancanza di capacità (politiche comuni, know-how, risorse e grado di consapevolezza) con la conseguenza che, l'eredità patrimoniale connessa a queste realtà rischia di  non essere sufficientemente valorizzata e promossa.
In alcune di tali aree progettuali la situazione si sta deteriorando rapidamente, mentre il progetto ha consentito ancora una volta di ribadire come il patrimonio culturale rappresenta un grande potenziale per la crescita economica, generando valore e quindi direttamente a beneficio dei cittadini.
Attraverso l'implementazione congiunta delle azioni progettuali i partner stanno contribuendo a definire un migliore equilibrio tra la conservazione del patrimonio culturale e lo sviluppo socioeconomico sostenibile delle regioni, grazie anche alla costruzione del consenso tra il settore pubblico e privato. I partner hanno deciso di affrontare queste sfide raccogliendo le migliori pratiche transnazionali dal campo, concentrandosi sugli aspetti tecnici, organizzativi e finanziari della gestione delle aree culturali, dotando le autorità locali e regionali di strumenti efficaci per la pianificazione e il processo di investimento e combinando la raccolta dati all'interno della strategia transnazionale. Inoltre, dopo lo sviluppo della citata strategia transnazionale, i partner hanno fatto il punto sullo stato di avanzamento circa l'elaborazione e l'adozione di piani d'azione locali concreti in ogni città partner per l'ulteriore sviluppo e la rivitalizzazione del patrimonio storico al fine di promuovere la crescita economica sostenibile e l'occupazione.

Il primo giorno si è concluso con una visita al sito pilota di Varaždin e al museo della città che conserva il patrimonio culturale e le gemme storiche della città. Il secondo e ultimo giorno dell'incontro è iniziato con i colloqui sulle attività di comunicazione del progetto, incentrandosi particolarmente sulle modalità di rivitalizzazione e implementazione dei progetti pilota adottate da ciascun partner titolare di progetto pilota in Croazia, Italia, Slovenia e Polonia.
Come negli incontri precedenti, il capofila e i responsabili delle singole attività di lavoro hanno informato tutti i presenti sullo stato di avanzamento del progetto e sugli obiettivi prossimi futuri che ciascun membro è tenuto a raggiungere.
Dopo i due giorni di incontri, discussioni, workshop, scambio di idee e buone pratiche, la sessione si è conclusa con la visita studio alla città di Varaždin e con un appuntamento a Ferrara, sede del prossimo meeting di progetto il 10 e 11 settembre 2019.

(Comunicazione del Servizio Manifestazioni Culturali e Turismo del Comune)

Nelle foto - scaricabili in fondo alla pagina - due momenti del Meeting del progetto HICAPS sulla valorizzazione e promozione dei Parchi storici e una veduta di Varaždin, in Croazia, dove si è tenuto nelle giornate del 9 e 10 aprile 2019.

Immagini scaricabili:

Manifestazioni culturali e turismo Comune di Ferrara - relazione sulla realtà di Ferrara al meeting a Varazdin in Croazia - 9-10 aprile 2019 Varazdin in Croazia