Comune di Ferrara

venerdì, 24 maggio 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Ferrara Marathon, nuovo percorso con il fiume Po grande protagonista

ASSESSORATO ALLO SPORT - Domenica 29 settembre 2019: chilometri velocissimi tra città e natura, storia e tradizione

Ferrara Marathon, nuovo percorso con il fiume Po grande protagonista

19-04-2019 / Giorno per giorno

(Comunicazione a cura di Atletica Corriferrara ASD)

Presentato venerdì 19 aprile 2019, nella Sala Arazzi del Comune di Ferrara, il nuovo percorso della Ferrara Marathon. Saranno 42 chilometri e 195 metri, (ma anche 30 - 21,097 e Family Run) tra terra e acqua, con il grande fiume, il Po, che diventa il protagonista indiscusso di questa edizione.
Il corso d'acqua più lungo d'Italia, che per molti chilometri lambisce il territorio ferrarese prima di sfociare nel Mare Adriatico, farà da palcoscenico naturale alla maratona (e alle sue "sorelle" minori), domenica 29 settembre 2019.

All'incontro di presentazione sono intervenuti l'Assessore allo Sport del Comune di Ferrara, il presidente della Corriferrara Massimo Corà, la vice presidente Erica Cavalieri, il responsabile del percorso Nino Sarno e Irene Righetti, addetta stampa della manifestazione.

IL PERCORSO

Start all'ombra del Castello Estense, in corso Martiri della Libertà, e poi via, nell'ampio viale Cavour fino a costeggiare le antiche Mura, palestra a cielo aperto per runners e camminatori, e teatro di allenamenti di campionissimi come Laura Fogli, Massimo Magnani e Salvatore Bettiol e molti altri, che hanno fatto la storia della maratona italiana. Dopo qualche chilometro si giunge sulla Destra Po, con l'immensa distesa di acqua luccicante che si fonde con il cielo. Si percorrono oltre 14 km e arrivati nei pressi di Ro Ferrarese si abbandona il fiume e si fa ritorno verso la Città, circondati dalla immensa pianura padana, fino a costeggiare la Delizia Estense di Fossadalbero, un suggestivo castello merlato, dove gli Estensi erano soliti "svagarsi" e riposarsi.
Gli ultimi chilometri vedono i maratoneti affiancare nuovamente le Mura prima di attraversare la Prospettiva, l'arco monumentale che fa da sfondo scenico a una delle più importanti arterie cittadine: il Corso della Giovecca. Un ultimo velocissimo km, tutto in rettilineo, prima di scorgere il Castello e tagliare il traguardo in corso Martiri della Libertà.

PERCHÈ IL GRANDE FIUME
Il Po storicamente ha sempre avuto un ruolo e un impatto importante sul territorio, è il fiume più lungo d'Italia con i suoi 652 km e scorre attraverso campagne e città, entrando nel distretto ferrarese a Stellata di Bondeno. Nel suo percorso si alternano campi coltivati, territori bonificati, frutteti, fino al tratto finale dove inizia il Delta. E il tratto di gara che lo vedrà protagonista, rappresenta un momento di "respiro" per i maratoneti che dalla movimentata città si ritroveranno immersi nel silenzio e nella magia di questo luogo unico nel suo genere.
La porzione della 42 km che tocca il fiume, parte all'altezza dell'abitato di Pontelagoscuro e si snoda fino a Ro Ferrarese, poco più di 14 chilometri, velocissimi e piattissimi, in cui si potrà scorgere qualche sorprendente struttura architettonica, argini sabbiosi, pioppeti, e poi aironi, e tante altre specie di uccelli che albergano questo territorio. Un tratto di gara davvero speciale in cui a farla da padrona sarà il Po, con i suoi alti argini continuamente rialzati per l'apporto di materiale sedimentario, che assumono l'aspetto di una lunga muraglia verde.

LE DISTANZE
Sono ben quattro le distanze: 42,195 km, 30 km, 21,097, con partenza simultanea alle ore 9.30 ai piedi del Castello Estense, e la Family Run di 6,5 km, con start pochi minuti prima delle tre gare competitive. Quest'ultima sarà a numero chiuso e chiuderà al raggiungimento dei mille partecipanti (per la Family Run non è necessario essere tesserati).

LA DATA
La data confermata della manifestazione è domenica 29 settembre 2019, periodo ideale per correre, poiché la temperatura è mite, e la natura si prepara a mutare d'abito mostrando i suoi colori più belli e le molteplici sfumature.

Info e contatti: Ufficio Stampa Ferrara Marathon Irene Righetti M. +39 347 2393404 E. info@runningpost.it, sito internet www.corriferrara.it

 

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: