Comune di Ferrara

martedì, 16 luglio 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > I manoscritti ebraici delle collezioni ferraresi inseriti in un progetto di studio internazionale grazie all'accordo con l''Ecole Pratique des Hautes Etudes' di Parigi

GIUNTA COMUNALE 5/5 - Riunione del 9 luglio 2019. Delibera dell'ass. Marco Gulinelli

I manoscritti ebraici delle collezioni ferraresi inseriti in un progetto di studio internazionale grazie all'accordo con l''Ecole Pratique des Hautes Etudes' di Parigi

09-07-2019 / Giorno per giorno

I frammenti di manoscritti ebraici in possesso del Servizio Biblioteche e Archivi del Comune di Ferrara entreranno a far parte di un progetto di ricerca internazionale promosso dall''Ecole Pratique des Hautes Etudes' dell'Università di Parigi. Grazie a un accordo di collaborazione, autorizzato oggi dalla Giunta, fra il Comune di Ferrara e l'istituto francese, la collezione di frammenti ferrarese sarà infatti analizzata e resa pubblica nell'ambito del progetto 'Books within books: Hebrew fragments in european libraries' che ha come finalità la scoperta, l'inventario e la descrizione dei frammenti manoscritti ebraici riutilizzati come legature e coperte di manoscritti, edizioni a stampa e registri, conservati in biblioteche e archivi d'Europa.
In base all'accordo, l'Ecole Pratique des Hautes Etudes s'impegna a comunicare i risultati della ricerca al Servizio Biblioteche e Archivi di Ferrara consegnando copia delle immagini e dei testi relativi ai frammenti della Biblioteca comunale Ariostea e dell'Archivio Storico comunale, e a darne visibilità pubblicando le descrizioni e le immagini dei manoscritti ferraresi sul sito www.hebrewmanuscript.com, con la menzione dei diritti della Biblioteca Ariostea e dell'Archivio Storico. L'Ecole autorizza inoltre il Servizio Biblioteche e Archivi di Ferrara a pubblicare sul proprio sito i testi e le descrizioni elaborate da Books within Books relative ai materiali ferraresi. L'accordo avrà durata triennale, rinnovabile.

"E' con grande orgoglio - ha sottolineato l'assessore comunale alla Cultura Marco Gulinelli - che abbiamo accolto l'invito di una prestigiosa istituzione culturale internazionale come l''Ecole Pratique des Hautes Etudes' di Parigi a partecipare a un progetto di ricerca di così alto valore culturale e storico. Siamo certi che l'attività di studio prevista dal progetto contribuirà ad accrescere le informazioni circa i manoscritti ebraici appartenenti alle collezioni ferraresi e a diffonderne la conoscenza".