Comune di Ferrara

martedì, 11 dicembre 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Week end nel bosco di Porporana per concludere la Settimana Unesco di Educazione allo Sviluppo sostenibile

AMBIENTE - Sabato 12 e domenica 13 novembre concorso fotografico guidato per ragazzi

Week end nel bosco di Porporana per concludere la Settimana Unesco di Educazione allo Sviluppo sostenibile

10-11-2011 / In primo piano

Sarà sempre il tema dell'acqua a fare da fil rouge anche per le ultime giornate della Settimana Unesco di educazione allo sviluppo sostenibile, apertasi il 7 novembre scorso. Il folto calendario di iniziative coordinate dal Centro Idea del Comune di Ferrara, in collaborazione con Ato6, Hera Ferrara, associazioni e scuole del territorio, prevede ancora per la giornata di domani, venerdì 11 novembre, percorsi didattici dal titolo "Acqua: Patrimonio dell'Umanità" per gli alunni della scuola primaria Sant'Antonio a cura dell'Associazione Club Unesco.
Sabato 12 e domenica 13 vedranno invece come protagonista il bosco di Porporana che farà da sfondo al concorso fotografico "Autunno: i colori dell'Acqua. Fotografie guidate in ambiente naturale" a cura dell'associazione Area e de La Nuova Ferrara. L'iniziativa si svolgerà dalle 9 alle 13 delle due giornate con partenza dal Centro visite di via Martelli 300. Ragazzi e ragazze delle scuole elementari e medie saranno coinvolti in visite guidate al Bosco per cogliere attraverso scatti fotografici la magia dell'ambiente autunnale lungo il fiume Po. Durante il fine settimana, inoltre, il Centro visite del Bosco resterà aperto al pubblico dalle 9 alle 13 per laboratori didattici e giochi sul tema dell'acqua.
"Tra le numerose attività svolte con le scuole nel corso della settimana - raccontano gli operatori del Centro Idea - particolarmente significativa è stata la presentazione della mostra 'A come Acqua' realizzata dall'associazione Upm (Un Punto Macrobiotico) nelle mattinate di martedì 8 e mercoledì 9 novembre, all'interno delle scuole Leopardi e Poledrelli.
Le insegnanti hanno condotto le ragazze e i ragazzi attraverso un ampio percorso educativo, trasversale a tutte le materie, che ha utilizzato l'acqua come filo conduttore, per stimolare riflessioni sul valore di questa preziosa risorsa e sulla necessità della sua cura.
La riduzione di tutti gli sprechi e dell'inquinamento dell'Acqua sono stati l'argomento cardine di approfondimento del percorso espositivo".
La visita guidata alla mostra ha visto la presenza di dieci classi e l'esposizione è rimasta aperta in orario pomeridiano per i genitori degli alunni.
Particolarmente gradito dagli studenti delle quattro classi partecipanti, è stato anche, sempre secondo quanto riferito dagli operatori del Centro Idea, l'evento teatrale "Racconti di ponti e storielle d'ombrelli" che si è tenuto nell'auditorium della sede cittadina del Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara. L'attore Lorenzo Bonazzi, protagonista dello spettacolo, ha facilitato l'apprendimento di argomenti storico scientifici sul tema della bonifica nel ferrarese attraverso un'animazione teatrale che ha visto il coinvolgimento diretto degli spettatori.

Leggi l'intero programma della settimana_educazione_sviluppo_sostenibile_nov2011.pdf