Comune di Ferrara

martedì, 24 novembre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Film, mostre e incontri d'autore: tutte le iniziative per il Giorno della memoria

GIORNO MEMORIA 2020 - Fino al 30 gennaio il programma a cura di Isco, Prefettura, Meis e scuole

Film, mostre e incontri d'autore: tutte le iniziative per il Giorno della memoria

14-01-2020 / Giorno per giorno

Tante le iniziative organizzate a Ferrara per "Il Giorno della Memoria 2020" che sono state presentate oggi, martedì 14 gennaio 2020 nella sede della Prefettura di Ferrara, per ricordare con film, mostre e incontri d'autore lo sterminio e le persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti.
All'incontro con i giornalisti sono intervenuti il prefetto di Ferrara, Michele Campanaro, e, in rappresentanza dell'amministrazione comunale, l'Assessore alla Cultura e Anna Maria Quarzi dell'Istituto di storia contemporanea che ha coordinato i lavori.

Il calendario degli appuntamenti si aprirà mercoledì 15 gennaio (alle 21) con la proiezione del film "L'ufficiale e la spia" al cinema Apollo a cura del Meis-Museo dell'ebraismo italiano e della Shoah. Mentre giovedì 16 gennaio alle 16 è prevista l'inaugurazione, nella sede del Meis, della mostra '1938: l'Umanità negata' alla presenza, tra gli altri, dei curatori Giovanni Grasso e Paco Lanciano, e alle 18.30 al Ridotto del Teatro comunale l'incontro '20 anni dalla Legge della memoria: riflessioni per il futuro', con un intervento, tra gli altri, di Furio Colombo, promotore della legge (v. programma dettagliato del 16 gennaio a fondo pagina).

Mercoledì 22 gennaio alle 10.30 alla Caserma Bevilacqua (corso Ercole I d'Este, 36 - Ferrara) si terrà la Cerimonia di deposizione di una corona presso il cippo che ricorda i cittadini ebrei ferraresi reclusi presso la Caserma nel gennaio 1944.

Mentre lunedì 27 gennaio alle 10, nel Salone d'onore della Pinacoteca Nazionale - Palazzo dei Diamanti, si terrà la Cerimonia di consegna delle onorificenze al "Merito della Repubblica" e delle medaglie d'onore del Presidente della Repubblica agli ex internati militari e civili nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto durante il secondo conflitto mondiale. Alla presenza degli studenti delle scuole ferraresi, parteciperanno tra gli altri il Prefetto di Ferrara Michele Campanaro e il Sindaco di Ferrara. Previsto un intervento dello storico Luca Alessandrini. Alle 21 nel Ridotto del Teatro Comunale l'Accademia Corale Veneziani proporrà ‘Memoria e Canti', serata tra musica e letture.
Giovedì 30 gennaio 2020 alle 10 nell'aula magna del Liceo Scientifico A. Roiti (via Azzo Novello 2, Ferrara) si terrà la presentazione della pubblicazione online "Vent'anni della Legge della Memoria a Ferrara" a cura dell'Istituto di Storia Contemporanea e del liceo scientifico "Roiti".
Fino al 31 marzo al Meis-Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah (via Piangipane 81, Ferrara) si può visitare la mostra "Stelle senza un cielo" sui bambini nella Shoah.

Il calendario dettagliato degli appuntamenti ferraresi per il 'Giorno della memoria 2020' che proseguiranno fino a giovedì 30 gennaio 2020 è consultabile negli allegati in fondo alla pagina, con le iniziative del "Programma 2020" e le "Iniziative collegate al programma 2020". In allegato anche le "Iniziative delle scuole di Ferrara e provincia" in programma durante l'anno scolastico in corso.

AGGIORNAMENTO del 28 gennaio 2020: E' stata rinviata a data da destinarsi la conferenza su "La Comunità israelitica ferrarese, dalla prima guerra mondiale alla legislazione razziale" in programma giovedì 30 gennaio alle 16 al Museo del Risorgimento e della Resistenza (corso Ercole I d'Este, 19), per indisposizione della relatrice Antonella Guarnieri.

 

Immagini scaricabili:

giorno memoria 2020 logo.jpg

Allegati scaricabili: