Comune di Ferrara

giovedì, 18 ottobre 2018

Dove sei: Homepage

In primo piano

BIBLIOTECA BASSANI - Mercoledì 17 ottobre alle 17 nell'auditorium di Barco (via Grosoli 42)

Inaugurazione del fondo librario Pietro Pinna su non violenza e obiezione di coscienza

Mercoledì 17 ottobre 2018 alle 17 nell'auditorium della Biblioteca Bassani di Barco (via Grosoli 42, Ferrara) verrà inaugurato un fondo librario intitolato a Pietro Pinna, ferrarese, che nel 1948 diventa il primo obiettore di coscienza al servizio militare del dopoguerra.
All'inaugurazione saranno presenti il vice sindaco e assessore alla Cultura del Comune di FerraraMassimo Maisto e il presidente emerito del Movimento Nonviolento e amico di Pietro Daniele Lugli. Coordina Anna Quarzi, presidente dell'Istituto di Storia Contemporanea.
Concluderà l'incontro una lettura di Fabio Mangolini, con brani tratti dal libro di Pietro Pinna "La mia obbiezione di coscienza".
L'incontro rientra nel progetto complessivo promosso da Comune, ISCO-Istituto di storia contemporanea e Movimento Nonviolento in ricordo di Pietro Pinna e Silvano Balboni.

In evidenza

GIORNO PER GIORNO - notizie e comunicati [tutte le notizie][conferenze stampa]