Comune di Ferrara

venerdì, 15 febbraio 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > ‘Live cracks', corpi in movimento negli spazi del Teatro Anatomico

BIBLIOTECA ARIOSTEA - Giovedì 6 marzo alle 17 performance ideata da Milka Panayotova

‘Live cracks', corpi in movimento negli spazi del Teatro Anatomico

05-03-2014 / Giorno per giorno

Il Teatro Anatomico della biblioteca Ariostea tornerà per un pomeriggio alla sua funzione originale di luogo per l'esplorazione del corpo umano, stavolta però mettendo al centro dell'attenzione i corpi in movimento di una performance dal vivo. L'appuntamento è per giovedì 6 marzo alle 17 con ‘Live cracks' performance con Alessandra Fabbri e Laura Gagliardi, ideata da Milka Panayotova, con musiche di Giacomo Marighelli e Bartleby Urens.
Dagli scranni un tempo usati da studenti e professori per assistere alle autopsie dei cadaveri, gli spettatori osserveranno le performer/danzatrici esplorare gli spazi e l'architettura del teatro in rapporto alle possibilità e ai limiti fisici del proprio corpo, in una celebrazione della vita e del movimento.
L'iniziativa, primo tassello di un ampio progetto dedicato alla live-performance, è stata ideata da Milka Panayotova specificamente per il teatro anatomico di Palazzo Paradiso, come strumento per la riscoperta e la valorizzazione dei rari teatri anatomici sopravvissuti fino a oggi. Un modo per ricordare l'importanza dei pionieristici studi anatomici che proprio nei teatri del nord-est italiano fiorirono a partire dal Rinascimento, non soltanto per lo sviluppo della medicina, ma anche dell'arte, della danza e della concezione stessa dei nostri corpi. "Un'occasione - sostengono gli organizzatori - per riscoprire questo aspetto cruciale del nostro essere umani in un'era nella quale la sedentarietà, gli ideali di bellezza creati con Photoshop e le mille identità virtuali della società digitale ci rendono sempre meno consapevoli della nostra corporeità".

 

La performance inizierà alle 17 con 25 posti a disposizione e durerà circa 20 minuti. In caso di elevata richiesta si terrà una seconda sessione alle 18 per ulteriori 25 spettatori. Per assicurarsi i posti è necessario prenotare via email a milkapan.book@gmail.com o telefonare al numero 3806482755 dalle 19 alle 22. I posti rimanenti saranno messi a disposizione di chi arriverà per primo.

 

Milka Panayotova è una performance-maker multidisciplinare. Laureata in Belle Arti (Firenze) e in Visual Language of Performance (Londra) si occupa in particolare di progetti site-specific e spettacoli partecipativi.

 

Immagini scaricabili:

LIVE CRACKS.JPG