Comune di Ferrara

mercoledì, 17 gennaio 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Anche Ferrara a ElbaBook 2015, festival dell'editoria indipendente

ASSESSORATO ALLA CULTURA - Presentata l'iniziativa da assessore Maisto, organizzatori e rappresentanti Liceo Roiti

Anche Ferrara a ElbaBook 2015, festival dell'editoria indipendente

02-07-2015 / Giorno per giorno

Si è svolta questa mattina, giovedì 2 luglio in residenza municipale a Ferrara, la conferenza stampa di presentazione in anteprima del programma di ElbaBook 2015, il primo festival dell'editoria indipendente in programma dal 29 al 31 luglio 2015 all'Isola d'Elba patrocinato da Symbola, "Fondazione per le qualità italiane". All'incontro con i giornalisti sono intervenuti il vicesindaco Massimo Maisto, Giorgio Rizzoni, coordinatore per il Liceo Roiti di ComunEbook, il progetto editoriale che coinvolge in vari step gli allievi, nonché il direttore artistico del festival Marco Belli.

La decisione di rendere pubblici a Ferrara il palinsesto, gli ospiti e, soprattutto, gli intenti culturali della manifestazione è scaturita dalla partecipazione del Comune stesso, nella veste di editore digitale con l'iniziativa "ComunEbook".

 

LA SCHEDA (a cura degli organizzatori) 

La scelta di presentare in anteprima a Ferrara il palinsesto di ElbaBook 2015 dipende da comunanze tanto evidenti quanto sommerse tra le due realtà. Il primo festival isolano dell'editoria indipendente, difatti, è fuoriuscito dall'immaginazione di un piccolo ma impegnato editore digitale italo-francese, Meme Publisher, che lavora tra la culla estense e Parigi. Così la direzione artistica di Marco Belli, sorretta da quella organizzativa di Roberta Bergamaschi e dell'elbano Andrea Lunghi, ha attecchito entusiasmante, dando origine a una tre giorni di presentazioni, concerti e tavole rotonde dedicati al concetto di bibliodiversità. Tre giorni già degni di fiducia, avendo ricevuto il patrocinio di Symbola, altisonante "Fondazione per le qualità italiane", dell'Università per Stranieri di Siena, nonché della Regione Toscana giusto ieri.

 

L'apertura dei lavori avverrà mercoledì 29 luglio nel borgo soleggiato di Rio nell'Elba, sulla Terrazza del Barcocaio, uno dei luoghi più suggestivi dell'isola grazie al panorama mozzafiato tra roccia verdeggiante e mare blu. Dopo i saluti del sindaco Claudio De Santi, padrone di casa, del vicesindaco Massimo Maisto e di Carlo Montalbetti, direttore generale di Comieco, il main sponsor, si susseguiranno una serie di spazi intorno a oltre 20 editori indipendenti nazionali. E tra questi sarà prezioso il giovane contributo della collana ComunEbook di Ferrara, che coinvolge in varie fasi dell'elaborazione del file libro gli allievi del Liceo scientifico "Roiti".

 

Piazza del Popolo, Il Bastione, il Teatro Garibaldi e Piazza Matteotti saranno le altre cornici en plein air che accoglieranno i momenti del festival, sino al Passo della Pietà, il cui nome profondo rievoca l'ultima pubblicazione di Hervé Guibert, scomparso e sepolto proprio all'Isola d'Elba, simbolo di una cultura anticonformista e incompresa, che qui trovò un rifugio e che da qui potrebbe ripartire. Non si conteranno le contaminazioni, inoltre, tra spunti enogastronomici, offerti da AIS e Consorzio vini DOC, Birra dell'Elba e Slow Food Isola d'Elba, stravaganti colazioni in compagnia gli editori, spettacoli di giocoleria con i Metà e Mavà e il nostrano Amato Jazz Trio in concerto.

 

Di maggiore concentrazione saranno le due tavole rotonde che scandiranno l'edizione pioniera ElbaBook: giovedì 30, Digitale vs Cartaceo, alla quale parteciperanno Giulia Iannuzzi, Roberto Caso e Alberto Forni, e venerdì 31, dal titolo Grandi gruppi editoriali e grande distribuzione: misure a tutela dei piccoli editori, con Silvia Boano, Michelangelo Sebastiani e Giulio Milani.

 

Ferrara e l'Isola d'Elba, sono legate dal flusso dell'acqua - l'una fluviale, l'altra marina - e dal flusso di idee creative che le hanno attraversate nei secoli scorsi. Passaggi di cui è rimasta traccia e tradizione; quindi è necessaria e utile una riscoperta di queste potenzialità sopite grazie al turismo e alla capacità di veicolare sia il sapere sia la bellezza che ci circonda e ci motiva, come dimostra la media partnership con il consorzio Visit Ferrara, una delegazione del quale illustrerà durante il festival la propria mission promozionale.

 

>> Elbabook Palinsesto

Festival dell'editoria indipendente | 29-31 luglio 2015 | Rio nell'Elba

 

MERCOLEDÌ 29

 

16.30 | SALOTTO BUONO | TERRAZZA DEL BARCOCAIO | APERTURA DEI LAVORI

Saluto del Arch. Claudio De Santi - Sindaco del Comune di Rio nell'Elba

Saluto del Dott. Massimo Maisto - Vicesindaco del Comune di Ferrara

Saluto del Direttore Generale COMIECO - Dott. Carlo Montalbetti - sponsor della manifestazione

Saluto del Direttori Artistici di Elba Book Festival Marco Belli e Roberta Bergamaschi

 

17.00 - 24.00 | PIAZZA DEL POPOLO | APERTURA BOOKSHOP

 

17.30 - 18.15 | SPAZIO EDITORI 2 | IL BASTIONE

Dalla Costa Edizioni - teatro, musica, pittura, filosofia

presentazione di Loredana Nigri Gelusa. Modera Maria Cristina Dalla Costa.

18.30 - 19.15

Saecula Edizioni - storia antica e medioevale

Storia antica tra verità e menzogne

 

17.30 - 18.15 | SALOTTO BUONO | TERRAZZA DEL BARCOCAIO |

42 linee - presentazione della rivista

18.30 - 19.15 

Miraggi - narrativa, letteratura di viaggio, saggistica, varia

presentazione di Alvaro Claudi A cena con l'imperatore

19.15 - 20.00 

Presentazione Cartoniadi delle Isole Minori del Mediterraneo - Direttore Generale COMIECO - Dott. Carlo Montalbetti.

Aperitivo offerto da:

AIS e Consorzio vini DOC, Birra dell'Elba, Slow Food Isola d'Elba, Elba Magna.

 

20.00 - 21.30  pausa cena

 

21.30 - 22.30 | TEATRO GARIBALDI | DOCUMENTARIO AMATO BROS

Introduce il regista Giuseppe Di Bernardo

 

22.30 - 24.00 | PIAZZA MATTEOTTI | CONCERTO AMATO JAZZ TRIO

 

 

 

GIOVEDÌ 30

 

10.00 - 12.00 | PIAZZA DEL POPOLO | APERTURA BOOKSHOP

 

Colazione con l'editore

10.00 - 10.45 | BAR DA CIPOLLA|

Myra Edizioni - narrativa bilingue (italiano e francese)

presentazione di Morning, Vera e Carlo Ferrante Dialoghi con una gatta zen

11.00 - 11.45 

Spartaco - narrativa, saggistica

presentazione di Lorenzo Mazzoni Quando le chitarre facevano l'amore. Modera Federico Pazzi.

 

17.00 - 24.00 | PIAZZA DEL POPOLO | APERTURA BOOKSHOP

 

17.00 - 17.45 | SPAZIO EDITORI 1 | PASSO DELLA PIETÀ

Meme Publishers - narrativa, noir

presentazione di Moonlight Sonata di Vincent Zandri

 

17.45 - 18.30 | SALOTTO BUONO | TERRAZZA DEL BARCOCAIO

Tunué - graphic novel, narrativa, saggistica

spazio a cura dell'Editore

18.45 - 20.00 | TAVOLA ROTONDA

DIGITALE VS CARTACEO

Partecipano:

Alberto Forni - scrittore, giornalista, blogger

Roberto Caso - Università degli Studi di Trento

Giulia Iannuzzi - Università degli Studi di Trieste

 

Modera Giorgio Rizzoni - ComunEbook

 

Aperitivo offerto da:

AIS e Consorzio vini DOC, Birra dell'Elba, Slow Food Isola d'Elba, Elba Magna.

 

20.00 - 21.15  pausa cena

 

21.15 - 22.00 | SPAZIO EDITORI 2 | IL BASTIONE

Uovo Nero - libri con rinforzi comunicativi, difficoltà cognitive, infanzia, autismo

spazio a cura dell'Editore

22.00 - 22.45 Red Star Press - letteratura, storia sociale

spazio a cura dell'Editore

 

21.15 - 22.00 | SALOTTO BUONO | TERRAZZA DEL BARCOCAIO |

Persephone Edizioni - narrativa, saggistica

presentazione di Danilo Alessi La fatica della politica

22.00 - 22.45 Miraggi - narrativa, letteratura di viaggio, saggistica, varia

presentazione di Francesco Forlani Il manifesto del comunista dandy

 

 

 

VENERDÌ 31

 

10.00 - 12.00 | PIAZZA DEL POPOLO | APERTURA BOOKSHOP

 

Colazione con l'editore

10.00 - 10.45  | BAR LA PIAZZA |

ComunEbook - storia, saggistica

presentazione di AAVV Tra il rigore della legge e il vento della storia

11.00 - 11.45 

Iris 4 Edizioni - narrativa, varia

presentazione di Noa Bonetti Io Fidel. Modera Alessia Forgione

 

17.00 - 24.00 | PIAZZA DEL POPOLO | APERTURA BOOKSHOP

 

17.00 - 17.45 | SPAZIO EDITORI 2 | IL BASTIONE

Intermezzi - narrativa

spazio a cura dell'Editore.

 

17.30 - 18.15 | SPAZIO EDITORI 1 | PASSO DELLA PIETÀ

Gruppo Tangram - narrativa, didattica, edizioni scientifiche

presentazione di Giovanni Bertani I Grisbì

 

17.45 - 18.30 | SALOTTO BUONO | TERRAZZA DEL BARCOCAIO

Dissensi - presentazione di Gianluca Ferrara Derubati di sovranità. La guerra delle élite contro i cittadini, edito da Il Punto d'Incontro. Modera Giulio Milani

18.45 - 20.00 | TAVOLA ROTONDA

GRANDI GRUPPI EDITORIALI E GRANDE DISTRIBUZIONE: MISURE A TUTELA DEI PICCOLI EDITORI

Partecipano:

Giulio Milani - scrittore, editore

Michelangelo Sebastiani - editore

Silvia Boano - libraia

 

Modera Isabella Cazzoli - tesoriere nazionale Uaar

 

Aperitivo offerto da:

AIS e consorzio vini doc, Birra dell'Elba, Slow Food Isola d'Elba, Elba Magna.

 

20.00 - 21.30  pausa cena

 

 

21.30 - 22.15 | SALOTTO BUONO | TERRAZZA DEL BARCOCAIO |

Mediterranee - esoterismo, storia delle religioni

Spazio a cura dell'Editore

 

21.50 - 22.40 | PIAZZA MATTEOTTI | SPETTACOLO METÀ E MAVÀ - giocoleria

 

22.15 - 23.00 | SPAZIO EDITORI 1 | PASSO DELLA PIETÀ

Nessun Dogma - saggistica, classici

presentazione di Stephen Law Credere alle cazzate. Come non farsi risucchiare in un buco nero intellettuale. Modera Maria Turchetto, Università Ca' Foscari di Venezia

 

sito internet ufficiale: http://www.elbabookfestival.com/

 

Ufficio stampa Festival ElbaBook

Matteo Bianchi - Mob. 328 0116981

ufficiostampa@elbabookfestival.com